Come ristrutturare gli spigoli dei muri e le crepe tra muro e legno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo del fai da te, a capire come poter ristrutturare gli spigoli dei muri ed anche le crepe, che si possono creare tra muro e legno. Grazie al metodo del fai da te, è possibile creare davvero tanto ed è anche possibile riuscire a sistemare casa, con le proprie mani e spendendo davvero poco. Iniziamo con il dire che nelle mura di casa nostra, spesso può capitare di ritrovare dei danni. Questi spesso si creano lungo quelli che sono gli spigoli e la parte tra muro e legno, quindi è necessario eseguire dei lavori di riparazione. Con questa guida potremo imparare ad eseguire questi lavori su spigoli e nelle parti tra legno e muro. Pronti per iniziare? 

26

Occorrente

  • spazzola
  • listello di legno
  • chiodi e martello
  • malta di gesso
  • frattazzo
  • acqua
  • pistola per cartucce di stucco
  • stucco flessibile
  • spatolina
36

La prima cosa che dobbiamo sapere è che per quanto riguarda gli spigoli, dobbiamo ricordare che l'intonaco da questi si ripara in circa due fasi. La prima operazione che dovremo compiere, sarà quella di spazzolare per bene tutta la zona che dovremo riparare, quindi dovremo passare ad inchiodare un listello di legno su uno dei lati dello spigolo. In tutto questo dobbiamo cercare di ricordare di non piantare i chiodi fino infondo in modo da poterlo togliere facilmente.

46

A questo punto, quando avremo eseguito questa operazione, con lo spigolo del frattazzo dobbiamo pressare per bene la malta di gesso contro il listello sul muro. Quando sarà ben indurita, spostiamo il listello dall'altra parte e ripetiamo tutta l'operazione per intero. Ora lasciamo anche indurire per bene il gesso e togliamo il listello. Quindi completiamo il lavoro inumidendo la parte con un po d'acqua, lisciamo il rappezzo, arrotondando lo spigolo se necessario.

Continua la lettura
56

Per quanto riguarda invece le crepe, che si formano tra il muro ed il legno, dovremo riempirli con uno stucco flessibile che potremo anche trovare in delle cartucce. Ora, il beccuccio della cartuccia ci aiuterà a far penetrare per bene ed in modo preciso tutto lo stucco, che dovremo applicare attraverso l'apposita pistola, in modo da non incorrere in degli errori e in delle fastidiose sbavature. Una volta che avremo steso tutto lo stucco necessario, dovremo anche lisciarlo e per farlo dovremo utilizzare una spatolina. Quindi facciamo scorrere sulla parte, con pressione uniforme, la punta flessibile della spatolina bagnata con acqua. Ed ecco che con poche mosse e con il metodo del fai da te, avremo creato tutto ciò che desideriamo e di cui abbiamo davvero bisogno, solo ed esclusivamente con le nostre mani e con la nostra voglia di creare!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Elimina sempre gli eccessi di materiale rimpiazzato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come eliminare le crepe dai muri

Spesso in una casa si presentano delle crepe sui muri, dovuti a cedimenti piccoli della struttura, oppure all'umidità, ma talvolta può dipendere anche da intonaci fatiscenti. Usando materiali adatti come cemento, calce e malta, gli interventi di riparazione...
Ristrutturazione

Come riparare le crepe sui muri interni

Se in casa abbiamo dei muri che presentano delle vistose crepe, ed intendiamo risolvere il problema sia per evitare di trovare in continuazione polvere sul pavimento che per un fattore puramente estetico, possiamo intervenire con adeguate tecniche di...
Ristrutturazione

Come rimediare alle crepe sul muro

Capita spesso di vedere delle crepe sul muro, sui pilastri o sulle costruzioni in cemento. In tutti i casi indicano la presenza di qualche problema da non sottovalutare per preservare la nostra incolumità. Se si tratta di piccole fessure, possiamo rimediare...
Ristrutturazione

Come eliminare le crepe sui muri

Eventuali fessurazioni a livello dell'intonaco, oppure dei movimenti di assestamento del terreno, possono dar luogo a delle crepe sulle pareti di un edificio; sgradevoli da guardare specialmente se si presentano all'interno delle nostre case. Solitamente...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un muro in sasso

La pietra, come elemento da costruzione, ha tradizioni davvero remote. Per questo uso è perfetta: dura, compatta e resistente. Al giorno d'oggi la pietra si adopera in blocchi di sassi, congiunti da grassello di calce. Un muro esterno per un edificio,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un muro antico

Cimentarsi nel restauro di una casa storica in centro cittá, rustico di montagna o in campagna è un'attivitá gratificante, che puó peró riservare sorprese, quali imbattersi in un antico muro da ristrutturare. Niente paura: in questo tutorial vedremo...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un muro con un cappotto esterno

Se la casa ha problemi di umidità si può risolvere l'inconveniente con il sistema di isolamento termico a cappotto. È una tecnologia avanzata di protezione termica degli edifici, sia nuovi che vecchi. Per fare questa operazione ed avere la garanzia...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un'abitazione in legno

In molti paesi dell'Europa del Nord uno dei materiali più utilizzati per la realizzazione delle abitazioni è il legno. Costruire una casa in legno comporta diversi vantaggi, perché esso è un materiale particolarmente resistente e consente un buon...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.