Come ristrutturare delle vecchie sedie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Riciclo!! Ormai ne sentiamo parlare tanto e su qualsiasi fronte, soprattutto per l'arredamento della casa. Quante volte abbiamo visto delle vecchie sedie in soffitta, magari appartenenti alla nonna, ma non sappiamo come riportarle in vita? Per fortuna ci siamo resi conto che le "cose vecchie" hanno un fascino e un potenziale immenso. Vediamo insieme, in piccoli passi, come poter ristrutturare delle vecchie sedie per dare alla casa un tocco raffinato e, perché no.. Invecchiato.

25

Riparazione

Ovivamente, prima di iniziare il lavoro di ristrutturazione effettivo, bisogna controllare lo stato della sedia perché se dovesse avere dei tagli profondi, o dei buchi, dobbiamo, con degli appositi strumenti, risolvere questi inestetismi. Prima di tutto dobbiamo controllare la presenza di tarme, frequenti se parliamo di sedie vecchie e da tempo in luoghi umidi, perché queste si "mangiano" il legno dall'interno e quindi dobbiamo eliminarle. Per scoprire se ci sono questi animaletti, basta guardare attentamente la presenza di piccoli buchini nel legno. Esistono dei prodotti adatti che devono essere utilizzati inserendo il prodotto in una siringa con la quale bagnare ogni piccolo buchino, e rifare questo passaggio più volte in più giorni.

35

Levigare

Ma, a prescindere da eventuali tagli o buchi, dobbiamo pulire la sedia da possibili vernici, e quindi dobbiamo carteggiarla. Prima di tutto dobbiamo armarsi una carta vetrata di grana spessa per levare il grosso presente sulla sedia. Non abbiate paura di farlo troppo con forza se la sedia ha una vernice spessa. Se invece abbiamo davanti una sedia a legno vivo, prendiamo una carta vetrata di grana fine per levigare dolcemente. Per capire se abbiamo fatto un buon lavoro, basterà accarezzare la sedia e trovarla ben liscia. Per finire questo passaggio, bisogna levare i residui di polvere lasciati dopo la levigatura con un panno bagnato.

Continua la lettura
45

Verniciare

Dopo aver levigato per bene tutta la sedia e pulita, possiamo passare all'ultimo passaggio: rendere la sedia perfetta per i nostri gusti e nel rispetto dello stile della nostra casa. Se vogliamo delle sedie classiche color legno vivo e scuro, possiamo passare su tutta la superficie un impregnante che nutre e protegge la sedia dal sole, e farà risaltare le venature naturali del legno. Un altro tipo di colorante molto più chiaro, che però non è un impregnate, è l'olio paglierino che rende il legno molto lucido e lo nutre allo stesso tempo. Se, invece, vogliamo colorare la sedia esistono una vastissima gamma di colori con cui farlo ma non dobbiamo mai dimenticare di passare, alla fine, un verificante lucido per rendere il colore perfettamente lucido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare una cascina

Sempre più persone non tollerano lo stress e lo smog di città. Si rivaluta così la campagna. Oltre ai vantaggi economici, migliora la qualità della vita. Se possiedi già una vecchia cascina potrai trasformarla in un luogo abitabile ed accogliente....
Ristrutturazione

Come ristrutturare una vecchia taverna

Per organizzare una cena in compagnia degli amici o semplicemente per passare una bella serata con la famiglia la taverna è sempre il posto ideale. Non tutti posseggono la taverna ma molte persone, che hanno questa fortuna, sottovalutano questo spazio...
Ristrutturazione

Come trovare un immobile da ristrutturare

Il momento in cui si trova un immobile da ristrutturare è importante osservare non solo lo stato effettivo dell'appartamento ma, prestare molta attenzione ai piccoli ma fondamentali dettagli come: i pavimenti, le murature, gli infissi, molto importanti...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un garage

Il garage è una parte della nostra abitazione che viene riservata per poter parcheggiare la nostra auto. In alternativa il garage può essere utilizzato come deposito per oggetti che possono essere utili in qualsiasi momento. Ma se decidiamo di ristrutturarlo...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un trullo

Entrando nel vivo di questa guida nell'immediato, specifichiamo la tematica che svilupperemo: la ristrutturazione. Non saranno delle indicazioni classiche, però, in quanto proveremo a farvi qualche dritta su come ristrutturare un trullo, ovvero una costruzione...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un casale

Ristrutturare un casale, è un'opera molto impegnativa e importante. Prima di accingersi in questa impresa, bisogna valutare attentamente i lavori da eseguire e i relativi costi da affrontare. È bene capire, se si tratta di opere di manutenzione e sistemazione...
Ristrutturazione

Ristrutturare casa: 10 trucchi per risparmiare

Quando si abita da un bel po' di tempo in una casa, arriva il momento in cui questa ha bisogno di una bella rinnovata. Arredamenti, pareti, pavimenti e quadri possono iniziare a sembrarci vecchi, e possiamo sentire il bisogno di cambiare qualcosa, anche...
Ristrutturazione

Come ristrutturare la casa in maniera ecosostenibile

Le nuove normative sul risparmio energetico e sull'eco-sostenibilità impongono ogni giorno nuovi criteri con cui realizzare le nuove costruzioni e le ristrutturazioni di vecchi immobili. Sapere come fare e come muoversi è importante per fare tutto nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.