Come ristrutturare casa con arredi in legno grezzo e pietra naturale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo una casa ed intendiamo ristrutturarla con un design decisamente rustico, possiamo riciclare diversi materiali come ad esempio del legno grezzo e dei pezzi di pietra naturale. Si tratta di un lavoro piuttosto semplice e a tratti anche divertente, visto che sono tantissime le opportunità di trovare i suddetti materiali in casa così come in giardino. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida dettagliata su come ristrutturare casa con arredi in legno grezzo e pietra naturale.

25

Occorrente

  • Attrezzi per lavori di muratura
  • Listelli in legno
  • Cartongesso
  • Legno grezzo
  • Pietre naturali
  • Collante
  • Stucco per piastrelle
  • Flatting trasparente
35

Trovare il legno grezzo e la pietra naturale

Per prima cosa, ci preoccupiamo di trovare il legno grezzo e la pietra naturale. Il primo lo possiamo trovare in casa magari recuperandolo da vecchi mobili che abbiamo in soffitta, oppure da monconi di tronchi presenti nel giardino. Le pietre naturali invece oltre che trovarle nello stesso giardino o in qualche bosco, le possiamo anche acquistare presso un centro che vende manufatti per l'edilizia.

45

Iniziare il lavoro

A questo punto prepariamo tutti gli attrezzi adatti per la ristrutturazione della casa, quindi una cazzuola, un frattazzo, un pennello, una spatola, del collante e tanto altro. Con tutto l'occorrente a disposizione, possiamo dunque iniziare il lavoro. Dopo aver intonacato una parete in modo grezzo, possiamo prendere i pezzi di legno e quelli di pietra naturali, e fissarli sulla superficie con del collante come se volessimo creare un mosaico. La posa per avere l'effetto rustico che ci siamo prefissati, deve avvenire in modo irregolare, quindi dobbiamo creare un mix perfetto tra il legno stesso e le pietre. A lavoro ultimato, prendiamo della malta specifica che in genere si usa per riempire la fughe tra le piastrelle, e allo stesso modo rifiniamo le giunture tra pietre naturali e il legno grezzo. Per ottimizzare il risultato una volta che il tutto si è asciugato, possiamo applicare del flatting protettivo utilizzando un pennello.

Continua la lettura
55

Fissare le pietre naturali e il legno grezzo

Dopo aver completato la ristrutturazione della parete, se ce ne sono altre, procediamo allo stesso modo. Se invece abbiamo intenzione di realizzare un muro divisorio a mezza altezza tra l'ambiente cucina e quello soggiorno, allora basta creare un telaio di legno, usando dei listelli della dimensione che ci siamo prefissati, e poi una volta assemblato su entrambe le facce, applichiamo dei pannelli in cartongesso. A questo punto la superficie perfettamente levigata ci consente di fissare le pietre naturali e il legno grezzo, ottenendo in tal modo la stessa finitura rustica che abbiamo creato in precedenza sulle pareti. Per completare il muretto divisorio sulla base alta, applichiamo poi un marmo in granito oppure una tavola di legno grezzo opportunamente carteggiata e ricoperta di flatting. Con la stessa procedura, possiamo quindi creare anche librerie, tavolinetti per il soggiorno e tanti altri oggetti di arredo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare con il legno naturale

La scelta dei materiali con cui arrediamo e decoriamo la nostra casa è essenziale per determinare lo stile dei nostri interni e per assicurare il massimo comfort. Vediamo come arredare con il legno naturale secondo le ultime tendenze dell'interior design...
Arredamento

Come scegliere un letto in legno naturale

L'acquisto di un letto di buona qualità è più importante di quanto si possa pensare, dal momento che un buon riposo contribuisce a mantenerci in perfetta forma ed in ottime condizioni di salute. I letti realizzati in legno naturale sono i migliori...
Arredamento

I 10 migliori arredi per il giardino

Avere un giardino ben curato e arredato con gusto è molto importante per chi vuole avere una casa elegante che susciti l'ammirazione degli ospiti. Oggi le soluzioni d'arredo giardino sono molteplici, per tutti i gusti e tutte moderne e all'avanguardia....
Arredamento

Come scegliere gli arredi country

Il processo che ci porta ad arredare la nostra cosa richiede molto più impegno e conoscenza di quanto si possa pensare. Infatti molti sottovalutano molti aspetti e dettagli, che invece sono fondamentali in quello che poi ci porta all'arredamento finale...
Arredamento

Come scegliere delle tende in cotone grezzo

Se decidiamo di arredare la nostra casa, non significa soltanto acquistare dei mobili adatti all'ambiente e ai nostri gusti, ma anche abbellirla con delle tende. Queste ultime tra l'altro, sono indispensabili in una stanza poiché fungono da oscuranti...
Arredamento

Come inserire degli arredi d'epoca in una casa moderna

Molta gente crede che gli arredi d’epoca possano essere accostati solo ed esclusivamente ad altri mobili antichi. Questo, in realtà, è un vero e proprio preconcetto che non dobbiamo assolutamente considerare, un preconcetto anzi che dobbiamo far cadere....
Arredamento

Come rinnovare gli arredi a costo zero

Se diamo un nuovo aspetto all'arredamento possiamo cambiare radicalmente il look della casa. Questa operazione può essere fatta anche in modo creativo ed originale. Inoltre, possiamo rendere gli spazi più confortevoli ed allo stesso tempo esprimere...
Arredamento

Arredare con il legno

Arredare la propria casa, può, talvolta, trasformarsi in una scelta assai complicata. Oggi, infatti, la vastità di elementi d'arredo crea l'imbarazzo della scelta. Il legno è un materiale molto versatile, in quanto può essere facilmente abbinato sia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.