Come risparmiare sulle decorazioni natalizie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Natale è la festa che più di ogni altra ci fa percepire la bellezza della vita familiare e ci ricorda le nostre tradizioni cristiane in quanto è la feta nella quale si fa memoria della nascita di Gesù. Proprio per la sua importanza le case di tutto il mondo si addobbano a festa, con il problema di dover unire la bellezza delle decorazioni alla necessità do risparmiare qualche soldo da reinvestire magari nei lauti pranzi natalizi con i propri familiari. Scopo di questa guida è mostrarvi proprio come raggiungere questo obiettivo: come risparmiare sulle vostre decorazioni natalizie rendendo comunque l'ambiente gioioso e festoso.

25

Usate la fantasia

Le decorazioni che si possono realizzare con il metodo fai da te sono davvero molte. Se non si è mantenuta nessuna decorazione dell'anno precedente riposta in uno scatolone o semplicemente si vuole fare qualcosa di nuovo, basta avere le cose giuste per decorare con originalità ottenendo un ottimo risultato sia per gli occhi che per il portafogli. Per realizzare decorazioni e addobbi originali e unici è necessario solo un pizzico di creatività.

35

Usate la frutta

Per prima cosa, utilizzando la frutta secca o facendola seccare e aggiungendo alcune pigne si possono creare delle decorazioni ottime per gli interni di casa propria.
Mele e arance come anche le bacche colorate possono esser raccolte in natura e successivamente laccate o colorate con uno spray per renderle più natalizie. L'aggiunta di qualche rametto di agrifoglio e un poco di colla a caldo farà miracoli facendovi ovviamente risparmiare notevoli risorse finanziarie.

Continua la lettura
45

Usate qualcosa di insolito

Il filo di nylon è un'idea da non scartare: è sempre trasparente, leggero e resistente e per questo ci da la possibilità di fissare su di esso in posti difficili o impensabili qualsiasi decorazione la vostra mente possa ideare. Procuratevi quindi le filo di nylon che all'occorrenza taglierete della misura necessaria e sul quale potrete fissare tutto ciò che volete.

55

Usate molti colori caldi

Gli addobbi per l'albero di natale richiedono un po' più di impegno e di manualità. Realizzando dei biscotti con delle formine e rendendoli abbastanza duri, essi possono essere appesi sui rami al posto delle classiche palline di plastica colorate. Si possono realizzare gli addobbi anche con della pasta das. Se l'albero è molto grande vi si possono aggiungere dei cd-rom che lo illumineranno donandovi lucentezza. Si possono utilizzare anche dei tappi di bottiglia per decorare il proprio albero. Ovviamente il tutto deve essere nei classici colori natalizi: rosso e verde su tutti. Buon Natale!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come fare delle decorazioni pasquali

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, realizzare dei lavori fai da te per abbellire la casa durante il periodo pasquale è semplice e veloce, basta infatti un minimo di dimestichezza manuale con il decoupage per creare delle decorazioni...
Economia Domestica

Dieci astuzie per risparmiare

Esistono molti metodi per risparmiare e non è mai troppo tardi per iniziare. È possibile risparmiare grandi quantità di denaro seguendo alcuni semplici passaggi, in modo da gestire al meglio le risorse disponibili. Infatti, mettendo in pratica alcuni...
Economia Domestica

I consigli per risparmiare sulla spesa mensile

Oggi si fanno salti mortali per gestire il budget mensile. I continui rincari di prezzi e tariffe, costringono le famiglie italiane a stare attenti anche ai centesimi. Risparmiare sembra sia diventata la parola d’ordine. Tuttavia tutti cercano di risparmiare...
Economia Domestica

5 consigli per risparmiare sulle spese casalinghe

Chi di noi non si è mai trovato a dover fare un po' di sana economia? Sia che tu desideri risparmiare qualche soldino in vista di qualche occasione importante, sia che vuoi evitare in generale di spendere troppo, esistono alcuni accorgimenti da poter...
Economia Domestica

5 idee per le decorazioni della tavola di Natale

Il natale è uno dei momenti più belli dell'anno: è il momento di riunirsi in famiglia, specie per chi vive e lavora in una città diversa da quella natale, è il momento giusto per gli atti di altruismo e bontà, e per i regali. Si tratta, oltretutto,...
Economia Domestica

10 idee innovative per risparmiare

Di questi tempi si sta dimostrando sempre più utile il risparmio, ovvero la pratica di conservare il proprio reddito per bisogni futuri invece che spenderlo tutto per quelli presenti. È sempre meglio risparmiare su qualsiasi cosa, per conservare una...
Economia Domestica

Come risparmiare con l'energia ecosostenibile

Un modo per risparmiare denaro ed essere eco-friendly, è quello di utilizzare le cosiddette energie rinnovabili. Ci sono infatti, vari modi per usarle nella vita di tutti i giorni, e mentre alcune sono più complicate, altre invece sono facili e possono...
Economia Domestica

Come risparmiare gas in cucina

Le bollette di gas e luce hanno un'incidenza notevole nel bilancio familiare: una delle stanze che ci impegna di più finanziariamente è la cucina perché è proprio qui che si concentrano gli apparecchi che funzionano a gas (caldaia e cucina). Il gas...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.