Come risparmiare sull'illuminazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Purtroppo tutti quanti almeno una volta al mese abbiamo a che fare con le fastidiosissime bollette, che dobbiamo pagare per far si che non vengano interrotti i servizi erogati. Il più delle volte la bolletta è sempre alta, perché un po' per distrazione e un po' per pigrizia, non facciamo quel minimo sforzo che ci consentirebbe di risparmiare un po'. Al giorno d'oggi la bolletta della luce rappresenta un vero e proprio tormento per chi la riceve, raggiungendo alte cifre. Questa situazione viene accentuata, soprattutto a causa della crisi che ci ha investito. Precisamente, l'illuminazione elettrica incide sulla bolletta per circa il 20%. La spesa può essere ridotta facilmente, senza ridurre l'illuminazione a cui si è abituati. Alcuni semplici accorgimenti consentono di risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica, a vantaggio del proprio bilancio familiare ed ambientale. In questo articolo vediamo come si può risparmiare sull'illuminazione domestica, dando utili consigli che potrete mettere in pratica subito. Vediamo quali sono.

24

Sostituire le lampadine

Il primo passo da mettere in atto, per diminuire i consumi relativi all'illuminazione, consiste nel sostituire le classiche lampadine ad incandescenza con quelle a risparmio energetico. Le lampadine a risparmio energetico sono decisamente più efficienti rispetto a quelle tradizionali, in quanto producono la stessa intensità di luce, consumano meno energia elettrica e durano circa sette volte in più rispetto a quelle ad incandescenza. Il prezzo delle lampadine a risparmio energetico è più alto di quelle tradizionali, ma l'effettivo risparmio si ha a lungo termine.

34

Luci a LED

Un'altra soluzione, in alternativa alle lampadine a risparmio energetico, è data dai LED (dall'inglese, Light Emitting Diodes). Grazie ai LED, il risparmio energetico raggiunge circa l'80% dell'energia elettrica, con la stessa intensità di illuminazione delle lampade ad incandescenza. Inoltre, i LED hanno una durata superiore rispetto alle lampadine ad incandescenza e a quelle a risparmio energetico. I LED dovrebbero essere, quindi, la prima opzione da prendere in considerazione per ottenere un buon risparmio.

Continua la lettura
44

Spegnere le luci dove non serve

Un'altra maniera per riuscire a risparmiare sull'illuminazione, è quella di evitare sprechi inutili e dannosi di energia elettrica. In particolare, è bene capire quale sia la quantità giusta di luce da produrre in un determinato ambiente, per evitare che ce ne sia poca dove serve, e troppa dove non occorre. L'ideale potrebbe essere di illuminare, in modo soft, tutti gli ambienti e creare delle zone con intensità di luce maggiore laddove serve. Una strategia che consente di diminuire i consumi, è quella di tingere le pareti di colori chiari, in modo tale da conferire alla stanza una maggiore luminosità, senza ricorrere ad ulteriori fonti di luce. I lampadari di grandi dimensioni e con molte lampadine non favoriscono, di certo, un buon risparmio energetico. È preferibile utilizzare una sola lampadina centrale, con altre laterali indipendenti.
Risparmiare sulle bollette di casa è cosa piuttosto semplice, ovviamente se si applica la giusta metodologia e si seguono i consigli di questa guida. Non avrete più brutte sorprese e vedrete che i soldi risparmiati saranno utili per qualcos'altro. Vi auguro quindi buona fortuna.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come risparmiare sull'olio da cucina

L'olio è il condimento che non può mancare in cucina, infatti nella preparazione di certe pietanze è indispensabile. Occorre precisare che non tutti gli oli vengono impiegati allo stesso modo. L'olio extra vergine di oliva, per esempio, è ottimo crudo...
Economia Domestica

Come risparmiare sull'acquisto del latte artificiale

Il latte materno è nettare vitale per ogni neonato. Naturalmente completo, è perfetto per rispondere ai bisogni della crescita e della salute di ogni bambino. Ma purtroppo a volte non è possibile goderne per motivi diversi e i neo genitori devono ricorrere...
Economia Domestica

Come risparmiare sull'utilizzo dell'aria condizionata

Le temperature calde e bollenti con l'avvicinarsi dell'estate, si avvicinano sempre di più. Infatti giorno per giorno milioni di persone cercano di trovare refrigerio in vari modi: stare su prati verdi e sotto alberi; stare a casa vicino a ventilatori;...
Economia Domestica

Illuminazione a sospensione: pro e contro

L'installazione di un'illuminazione a sospensione è una priorità per arredare una casa particolarmente buia. A volte l'illuminazione si presenta semplice e funzionale, ma altre volte è più ornamentale. Quando si sceglie un apparecchio  a sospensione,...
Economia Domestica

Conto energia elettrica: 10 consigli per risparmiare

Statisticamente l'illuminazione e l'uso energetico degli elettrodomestici nel contesto delle nostre case è calcolato nella misura del 25% dell'energia elettrica complessiva nazionale e delle bollette di luce relative. Si tratta di un'alta percentuale,...
Economia Domestica

10 idee innovative per risparmiare

Di questi tempi si sta dimostrando sempre più utile il risparmio, ovvero la pratica di conservare il proprio reddito per bisogni futuri invece che spenderlo tutto per quelli presenti. È sempre meglio risparmiare su qualsiasi cosa, per conservare una...
Economia Domestica

10 trucchi per risparmiare

Poter mettere da parte qualche soldo è sempre una buona abitudine e una scelta lungimirante. Che si abbiano difficoltà economiche o meno, risparmiare permette di concedersi qualche piccolo "lusso" in più. Per questo motivo, in questo articolo, mostreremo...
Economia Domestica

Come risparmiare sulle spese condominiali

Chi vive in un condominio deve sostenere obbligatoriamente delle spese che, talvolta, sono anche abbastanza onerose. Per questo motivo qualche residente cerca di risparmiare il più possibile. Ma si può realmente risparmiare sulle spese condominiali?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.