Come risparmiare sull'abbigliamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Vestirsi per essere alla moda è diventato quasi obbligatorio. Infatti, è un qualcosa imposto dalla società, ma non tutti possono permettersi abiti costosi e firmati. Essere impeccabili ed alla moda è il desiderio di molte persone, ma in questo periodo di crisi economica fare shopping diventa un lusso. È possibile risparmiare sull'abbigliamento anche senza dover rinunciare allo stile. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come essere alla moda ed allo stesso tempo risparmiare un po' di soldi.

24

Gestione del guardaroba

La prima cosa da fare è quella di imparare a gestire il proprio guardaroba. È importante tenere presente quali sono i capi che si indossano e quali non si mettono più. Ciò consente di capire facilmente cosa realmente si deve comprare. Quando si deve acquistare un capo di abbigliamento è opportuno preferire gli outlet ed i temporary store. I primi sono negozi d'impronta anglosassone dove si trovano vestiti, scarpe ed accessori delle migliori marche a prezzi molto bassi. Generalmente sono capi delle vecchie collezioni e dei campionari che hanno qualche difetto di produzione oppure sono delle semplici rimanenze. Con gli outlet si può risparmiare sull'abbigliamento senza rinunciare alla qualità. Mentre i temporary store sono dei negozi che restano aperti per un breve periodo.

34

Fare acquisti durante i saldi

Un altro metodo per poter risparmiare sull'abbigliamento è quello di concentrare gli acquisti durante il periodo dei saldi. In questo modo si ha la possibilità di accaparrarsi vestiti di tendenza e delle ultime collezioni ad un buon prezzo. In alternativa si può comprare nei mercatini oppure in negozi per l'usato; è un ottimo metodo per risparmiare. L'importante è saper comprare scegliendo i capi giusti, cioè quelli che hanno un buon rapporto qualità-prezzo.

Continua la lettura
44

Cucire da soli i vestiti

Se si sa cucire e ricamare il risparmio è maggiore. Grazie al ricamo si può dare nuova vita a capi di abbigliamento vecchi, apportando loro le giuste modifiche. Vecchi jeans, gonne troppo lunghe oppure abitini fuori moda possono tornare a far parte del proprio guardaroba. Un altro modo per risparmiare sull'abbigliamento è quello di prendersi cura dei propri vestiti. Ciò consente di farli durare più a lungo e quindi di risparmiare. Come si è potuto notare risparmiare sui vestiti senza rinunciare all'eleganza ed allo stile è possibile. Basta seguire le istruzioni di questa guida per essere comunque ammirati per la propria eleganza e lo stile personale adottato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Pulire Le Ossa Per Collezioni Di Anatomia Animale

Le collezioni di anatomia animale sono molto più diffuse di quanto si possa pensare, oltre a trovarle all'interno di musei o grandi istituti di veterinaria, le troviamo anche a casa di appassionati che conservano i propri reperti all'interno di teche.Chiunque...
Arredamento

Come scegliere delle sedie intrecciate

Le sedie sono senza dubbio gli accessori d’arredo più presenti nelle nostre case. In commercio ne esistono di varie forme e fatture, ognuna adatta a soddisfare le esigenze di chiunque. Ma spesso scegliere quella giusta può non risultare molto semplice....
Arredamento

Come Scegliere E Ambientare I Mobili In Stile Coloniale Americano

Con lo stile coloniale si intendono gli stili utilizzati dalle popolazioni europee che hanno colonizzato determinate aree, tra queste vi è l'America. Come stile, è il più conosciuto e scelto insieme a quello orientale o africano. Lo stile coloniale...
Economia Domestica

Arredamento: Come risparmiare sul design

L'arredamento della casa è un compito tanto arduo quanto divertente, poiché permette di dare libero sfogo ai gusti ed alla fantasia di chi lo crea. Tuttavia, oltre all'aspetto elegante e funzionale, quando si arreda è necessario stare attenti a contenere...
Arredamento

Come arredare la cucina spendendo poco

Quante volte ci si trova nella situazione, di dover cambiare casa e, trovarsi per problemi di spazio, a dover optare per dei componibili per cucina più piccoli. Il problema comunque non è solo questo, bisogna fare i conti anche con la nostra disponibilità...
Economia Domestica

Come organizzare il guardaroba nella seconda casa

Organizzare il guardaroba sembra un'operazione semplice, e forse lo è davvero, ma potrebbe rivelarsi impegnativa. L'organizzazione, infatti, richiede tempo: bisogna stabilire per bene la disposizione della roba nei diversi scomparti, in modo tale che...
Ristrutturazione

Come ricavare un guardaroba in corridoio

Il guardaroba in una casa è indispensabile, per riporre tutti gli indumenti che il più delle volte, non trovano spazio nella stanzetta dei propri figli. Se nella vostra casa disponete di un corridoio abbastanza ampio, ricavare un guardaroba funzionale...
Economia Domestica

Idee e consigli per fare spazio nel guardaroba

Un armadio ricco di vestiti è il sogno di ogni donna e spesso una realtà: alzi la mano chi ha mai visto un armadio femminile vuoto. Praticamente nessuno. Ma di tutti questi vestiti, una donna, che se ne fa? Di certo avere molti vestiti, sia per una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.