Come pulire la casa spendendo poco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Mai come in questo momento di crisi si ha la necessità di risparmiare e di pulire la casa senza spendere le consistenti cifre che normalmente vengono impiegate per comprare i diversi detergenti o cercando l'aiuto, naturalmente retribuito, di un'altra persona. Per prima cosa, infatti, bisogna rinunciare all'utilizzo di molti prodotti, che il più delle volte rappresentano delle trovate pubblicitarie e non rappresentano una vera e propria necessità. Un aiuto, poi, possono rappresentare i detersivi concentrati e alla spina, che ci permettono di risparmiare sulla quantità e sul flacone. Dunque ci servono pochi prodotti, ma buoni che ci permettono di pulire casa spendendo poco. Come pulire la casa spendendo poco lo scoprirete seguendo attentamente i passi di questa esauriente guida.

26

Occorrente

  • acqua e ammoniaca preferibilmente profumata
  • bicarbonato
  • aceto bianco
36

L'ammoniaca è un ottimo prodotto per pulire il bagno, le piastrelle, i vetri, ecc. In commercio ce ne sono anche di profumate, permettendo non solo di pulire ma, anche di lasciare un ottimo odore. Per pulire i pavimenti basta versane un po' in un secchio dove precedentemente abbiamo versato dell'acqua fredda. Per sgrassare le piastrelle della cucina versiamo un po' di prodotto in più in acqua calda. Per lavare i vetri delle finestre o delle credenze, versiamo un tappetto, in un secchio d'acqua e con un panno-spugna bagnato laviamo i vetri, strizziamo il panno, ripassiamo e asciughiamo con una pezza pulita. Possiamo anche preparare in uno spruzzino una soluzione leggera come quella per i vetri e spruzzarla al momento del bisogno sulle superfici laccate (o su qualsiasi altra superficie lavabile) che risulteranno perfettamente pulite e prive di aloni. Con l'ammoniaca possiamo anche lavare i tappeti. Non dimentichiamo, infine, la capacità dell'ammoniaca di disinfettare le superfici della nostra casa.

46

Per scrostare le stoviglie molto utile è il bicarbonato. Basterà sciogliere il bicarbonato nella pentola sporca e metterla sul fuoco per pochi minuti e lo sporco se ne verrà facilmente dopo, basterà darle una passata con la spugna e poco detersivo per disincrostare le parti molli. Per quanto riguarda i piatti, basterà aggiungere all'acqua calda un po' di limone o aceto che è ottimo per sgrassare ed eliminare i cattivi odori.

Continua la lettura
56

Infine, un ottimo rimedio contro il calcare è, invece, l'aceto bianco. Una volta riscaldato, lo passiamo sulle superfici da pulire con una spugnetta e si ottengono subito i primi risultati. L'aceto è utile anche per piastrelle e superfici in ceramica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non annusare mai la sostanza perchè l'odore dell'ammoniaca è molto forte e irrita le vie respiratorie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con le patate

La pulizia della casa può a volte riservare svariate sorprese: con semplici ed economiche soluzioni, spesso è possibile ottenere risultati stupefacenti senza dover acquistare costosi prodotti. Un compito solitamente ritenuto piuttosto fastidioso, è...
Pulizia della Casa

Come pulire le tapparelle elettriche

Dopo aver arredato completamente la casa, si passa alle tapparelle. Ultimamente sono uscite varie tipologie di tapparelle tra le quali quelle elettriche. Come ogni altra tapparella anche questa si sporca e quindi periodicamente bisogna pulirle per tenerle...
Pulizia della Casa

Come pulire i fornelli senza usare prodotti chimici

La pulizia dei fornelli è una delle mansioni di casa che richiede più impegno e che spesso però non lascia soddisfatti. Anche i cosiddetti "maniaci del pulito" devono talvolta arrendersi difronte alle incrostazioni più difficili che vanno via solo...
Pulizia della Casa

Come pulire il box doccia

L'ordine e la pulizia della nostra casa vanno messi sempre al primo posto. Gli ambienti che richiedono maggiore attenzione sono la cucina ed il bagno. Pulire la nostra casa a volte diventa un vero e proprio lavoro. Infatti, in alcuni casi, emergono insidie,...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri d'aria del condizionatore

La prima cosa da fare prima di riaccendere il vostro condizionatore è pulire ii filtro dell'aria. Questo passaggio è essenziale, per far sì che l'aria sia pulita nell'ambiente in cui vivete o lavorate. Nel filtro dell'aria, infatti, tendono ad accumularsi...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire casa velocemente

Molto spesso può accadere di ricevere degli ospiti all'ultimo minuto, ed è per questo, che bisogna rimboccarsi le maniche e pulire la casa il più in fretta possibile, in modo tale, da farla apparire completamente pulita e soprattutto ordinata. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.