Come pulire la casa spendendo poco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Mai come in questo momento di crisi si ha la necessità di risparmiare e di pulire la casa senza spendere le consistenti cifre che normalmente vengono impiegate per comprare i diversi detergenti o cercando l'aiuto, naturalmente retribuito, di un'altra persona. Per prima cosa, infatti, bisogna rinunciare all'utilizzo di molti prodotti, che il più delle volte rappresentano delle trovate pubblicitarie e non rappresentano una vera e propria necessità. Un aiuto, poi, possono rappresentare i detersivi concentrati e alla spina, che ci permettono di risparmiare sulla quantità e sul flacone. Dunque ci servono pochi prodotti, ma buoni che ci permettono di pulire casa spendendo poco. Come pulire la casa spendendo poco lo scoprirete seguendo attentamente i passi di questa esauriente guida.

26

Occorrente

  • acqua e ammoniaca preferibilmente profumata
  • bicarbonato
  • aceto bianco
36

L'ammoniaca è un ottimo prodotto per pulire il bagno, le piastrelle, i vetri, ecc. In commercio ce ne sono anche di profumate, permettendo non solo di pulire ma, anche di lasciare un ottimo odore. Per pulire i pavimenti basta versane un po' in un secchio dove precedentemente abbiamo versato dell'acqua fredda. Per sgrassare le piastrelle della cucina versiamo un po' di prodotto in più in acqua calda. Per lavare i vetri delle finestre o delle credenze, versiamo un tappetto, in un secchio d'acqua e con un panno-spugna bagnato laviamo i vetri, strizziamo il panno, ripassiamo e asciughiamo con una pezza pulita. Possiamo anche preparare in uno spruzzino una soluzione leggera come quella per i vetri e spruzzarla al momento del bisogno sulle superfici laccate (o su qualsiasi altra superficie lavabile) che risulteranno perfettamente pulite e prive di aloni. Con l'ammoniaca possiamo anche lavare i tappeti. Non dimentichiamo, infine, la capacità dell'ammoniaca di disinfettare le superfici della nostra casa.

46

Per scrostare le stoviglie molto utile è il bicarbonato. Basterà sciogliere il bicarbonato nella pentola sporca e metterla sul fuoco per pochi minuti e lo sporco se ne verrà facilmente dopo, basterà darle una passata con la spugna e poco detersivo per disincrostare le parti molli. Per quanto riguarda i piatti, basterà aggiungere all'acqua calda un po' di limone o aceto che è ottimo per sgrassare ed eliminare i cattivi odori.

Continua la lettura
56

Infine, un ottimo rimedio contro il calcare è, invece, l'aceto bianco. Una volta riscaldato, lo passiamo sulle superfici da pulire con una spugnetta e si ottengono subito i primi risultati. L'aceto è utile anche per piastrelle e superfici in ceramica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non annusare mai la sostanza perchè l'odore dell'ammoniaca è molto forte e irrita le vie respiratorie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come climatizzare casa spendendo meno

Con l'arrivo dell'estate il caldo, fa sicuramente soffrire molte persone che non sopportano la mancanza d'aria e le alte temperature. In casa, è possibile eliminare il caldo eccessivo e l'umidità, utilizzando gli appositi strumenti in grado di emanare...
Ristrutturazione

Come rinnovare la propria casa spendendo poco

Per rinnovare la propria casa non c'è bisogno di spendere un vero e proprio patrimonio in quanto esistono materiali e modi per farlo che possono far risparmiare parecchi soldi. Naturalmente tutto dipende da voi, perché se non siete disposti a rinunciare...
Arredamento

Come arredare un ufficio spendendo pochissimo

Arredare un nuovo ufficio oppure rimodernare quello vecchio, è sempre un'operazione creativa e divertente. Le soluzioni possono essere svariate ed i mobili creati apposta per gli uffici sono davvero molti e di diversa tipologia. Malgrado ciò, i prezzi...
Economia Domestica

Come vivere bene spendendo poco

Con i tempi di crisi che, da anni, ormai tutti noi ci troviamo ad affrontare, vivere bene spendendo poco è un sogno comune a tanti e, a rifletterci bene, tutto sommato pur non essendo un'impresa semplice attuare questa idea non è impossibile. Servendoci...
Arredamento

10 idee per arredare casa spendendo poco

Si sa questo non è un periodo molto florido per l'economia in generale, ma questo non significa che dobbiamo abbandonarci al cattivo gusto pur di arredare casa. Esistono piccoli trucchetti per ammodernare casa, renderla calda e accogliente anche spendendo...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con le patate

La pulizia della casa può a volte riservare svariate sorprese: con semplici ed economiche soluzioni, spesso è possibile ottenere risultati stupefacenti senza dover acquistare costosi prodotti. Un compito solitamente ritenuto piuttosto fastidioso, è...
Ristrutturazione

Come realizzare la cabina armadio spendendo poco

Se avete spazio a sufficienza in camera da letto oppure un vano che non sapete come sfruttare, potete approfittarne per realizzare la cabina armadio spendendo davvero poco, ed eseguendo il lavoro con alcuni attrezzi e materiali. In riferimento a ciò,...
Arredamento

Come arredare casa in 5 settimane spendendo pochissimo

Quando si deve arredare casa, la prima preoccupazione è spesso quella dei costi, tuttavia l'operazione potrebbe non essere così dispendiosa come sembra e anche con un budget ridotto si possono ottenere dei buoni risultati. Sapendo meglio come e dove...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.