Come risolvere il problema di una rampa ghiacciata

Tramite: O2O 23/04/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante l'inverno, in alcune zone nevica almeno per due mesi all'anno e la neve, una volta posatasi, si compatta dando origine ad una lastra di ghiaccio che difficilmente si scioglie. Per questo motivo, alcune superfici, anche se lisce, diventano difficili da percorrere sia in macchina che a piedi. Ancor di più lo sono le rampe, che normalmente sono in pendenza. Fortunatamente, però, esistono alcuni rimedi per ovviare alla presenza del ghiaccio su qualsiasi superficie. Vediamo allora come risolvere il problema di una rampa ghiacciata.

26

Occorrente

  • Strisce di gomma
  • Antighiaccio
  • Sabbia
36

Applicare le strisce di gomma

Le strisce di gomma, o altro materiale sintetico, sono un ottimo modo per risolvere il problema del ghiaccio sulle rampe. Fissiamo le strisce sulla superficie interessata per assicurarci che non si spostino durante l'uso. Una volta installate, queste strisce rendono molto più difficile la formazione del ghiaccio e forniscono una certa trazione anche in condizioni invernali estreme.
Come tutte le misure di controllo del ghiaccio, le strisce di gomma funzionano meglio quando vengono applicate prima dell'inverno. Le condizioni scivolose, infatti, si formano spesso quando la neve può depositarsi e compattarsi, quindi è bene spalarla entro 12 ore dopo la nevicata, quando possibile.

46

Applicare l'antighiaccio

Per rompere il ghiaccio ostinato, possiamo utilizzare un antighiaccio, facendo però attenzione a sceglierne uno che non danneggi la superficie della rampa. A tal proposito, il cloruro di magnesio è sicuro da usare su qualsiasi superficie e non è dannoso per piante e animali. È un'ottima scelta per sbrinare anche le rampe in legno ed è efficace anche a temperature molto basse (fino a -20 ?). Per superfici in legno, evitiamo di usare quelli a base di sale in quanto sono lenti e possono danneggiare il legno, le piante vicine e le zampe degli animali domestici. Evitiamo anche di usare prodotti antighiaccio a base di cloruro di calcio.

Continua la lettura
56

Applicare la sabbia

Un altro modo per rendere più sicure le nostre rampe in condizioni di ghiaccio è applicare la sabbia. Anche se quest'ultima non scioglierà il ghiaccio, fornirà comunque uno strato granuloso di trazione che previene pericolosi scivoloni e cadute. Applichiamone una quantità generosa per coprire l'intero strato di ghiaccio per un'ulteriore sicurezza. Il vantaggio migliore è che, a differenza degli antighiaccio, la sabbia funziona indipendentemente dalla temperatura. Se non abbiamo della sabbia a portata di mano, possiamo improvvisare usando la lettiera per gatti, la segatura o persino la cenere del caminetto. Tutti questi elementi aiutano a fornire la trazione su rampe ghiacciate.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come liberarsi di un vespaio

Siamo pronti a far fronte ad un problema che molto spesso affligge i nostri lettori e non solo. Stiamo parlando della formazione di vespai, magari sul proprio balcone, o in veranda e perché no anche nel proprio giardino. Proprio per risolvere questo...
Esterni

Come installare una fossa biologica

Se si compra una nuova casa dove non è stato realizzato un valido collegamento alla rete fognaria dinamica, l'unica soluzione è quella di installare una fossa biologica. Creare una fossa biologica, è un'operazione che generalmente viene svolta da personale...
Esterni

Come montare un contatore di energia elettrica nel box

Se nel condominio c'è un box con alimentazione elettrica in comune quasi sicuramente si hanno dei problemi con i condomini per la ripartizione dei consumi elettrici. Per risolvere l'eventuale problema si può decidere di montare un contatore personale...
Esterni

Come piastrellare il marciapiede

Il marciapiede è una parte fondamentale della strada. Esso garantisce la massima sicurezza ai pedoni, fornendo un riparo dalla circolazione delle automobili. Molto spesso, troviamo marciapiedi realizzati con piastrelle anziché in asfalto semplice. Questo...
Esterni

Come Stasare Una Fognatura

Se per caso nella vostra abitazione avete un vaso, un lavello, una doccia oppure un lavabo che si scarica davvero molto lentamente oppure se il pozzetto di raccolta con sifone posto all'esterno della casa rigurgita, non potete lasciare le cose come stanno....
Esterni

Come proteggere la porta d'ingresso dalle intemperie

Porte e infissi in legno da esterni hanno bisogno di una manutenzione periodica per mantenere a lungo la naturale bellezza. Il legno, se posto all'esterno, è esposto di continuo a rischi di deterioramento. I raggi solari, la pioggia, l'umidità, funghi...
Esterni

Come realizzare una cucina in giardino

Per chi possiede un giardino nella propria abitazione è una vera e propria fortuna, ed il modo ideale per poterlo utilizzare è quello di usufruirne con una piccola cucina, zona di relax durante le giornate estive. È una soluzione molto utilizzata,...
Esterni

Come rimuovere un rubinetto esterno

Capita spesso di avere a che fare con un rubinetto arrugginito in casa. In questo caso è necessario sostituirlo in quanto non funziona più correttamente. Ciò si verifica specialmente per quelli esterni che sono soggetti alle intemperie. La sostituzione...