DonnaModerna

Come riscaldare correttamente la pizza avanzata nella friggitrice ad aria

Di: Team O2O
Tramite: O2O 26/07/2022
Difficoltà:facile
15

Introduzione

Come riscaldare correttamente la pizza avanzata nella friggitrice ad aria

Quando non si sa cosa preparare per cena o se si hanno ospiti improvvisi, la migliore alternativa è, da sempre, quella di ordinare pizza in grande quantità. A chi non è mai capitato, però, di ordinare della pizza e di accorgersi che qualche fetta non è stata mangiata?
Ovviamente il restante non va assolutamente buttato nella spazzatura, ma è anche vero che la pizza il giorno dopo non è mai buona come appena comprata.
Vari sono gli strumenti che abbiamo a disposizione per riscaldare la nostra pizza e il più famoso (ma anche sbagliato!) è il forno a microonde.
C'è, invece, una valida alternativa che ti permetterà di avere una pizza squisita anche il giorno dopo ed è quella di utilizzare la friggitrice ad aria.

25

Perché la pizza non va riscaldata con il forno a microonde

Quando qualsiasi tipo di impasto lievitato, se viene riscaldato al microonde, prenderà una consistenza diversa e molto più molle e appiccicosa. Questo succede perché gli elettrodomestici come il microonde riscaldano maggiormente tutti quegli ingredienti liquidi (sugo, olio, ecc), rispetto a quelli più solidi (l'impasto vero e proprio o il formaggio).

35

Perché la pizza non va riscaldata con il forno elettrico

Come per il forno a microonde, anche utilizzare il forno elettrico per scaldare la pizza non è una buona idea. Il forno è uno degli elettrodomestici che consuma di più e tenerlo acceso solo per una o per poche fette di pizza è uno spreco sia energetico che economico. Basta pensare al fatto che, generalmente, per utilizzare correttamente il forno elettrico, bisogna lasciarlo acceso a riscaldarsi per almeno una quindicina di minuti.

Continua la lettura
45

L'alternativa perfetta: la friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria, negli ultimi anni, ha riscosso un notevole successo ed è diventato uno degli elettrodomestici che le persone acquistano di più. Il perché di questa fama improvvisa è dovuta al fatto che si tratta di un oggetto che porta praticità, velocità e, soprattutto, risparmio di energia.
Per riscaldare la pizza nella friggitrice ci vogliono pochi minuti e basta osservare poche e semplici regole: se si farà tutto nel modo giusto le fette saranno saporite come appena comprate.

55

Come riscaldare correttamente la pizza

Per prima cosa dobbiamo pre-riscaldare la friggitrice per qualche minuto, dopodiché si possono adagiare nel cestello le fette di pizza avanzate. Per evitare che l'effetto finale sia deludente e che la pizza risulti troppo secca, ci sono dei piccoli trucchetti da poter mettere in pratica:
1. Aggiungere un po' di olio sulla pizza prima di riscaldarla;
2. Aggiungere qualche cucchiaio di acqua nel cassetto, in modo che quest'ultima si trasformi in vapore e rende la pizza più morbida.
Dopo qualche minuto, per capire se è arrivato il momento di togliere la nostra pizza dal fornetto, dobbiamo fare attenzione al formaggio e alla crosta: se la crosta è croccante e il formaggio filante è arrivato il momento di mettersi in tavola!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come riscaldare una casa con il soffitto alto

Scegliere il sistema di riscaldamento più opportuno alle proprie esigenze è difficile, poiché occorre tenere conto di molteplici fattori, come ad esempio l'ampiezza dell'ambiente. Tanto più se la casa in questione possiede un soffitto alto. Infatti si...
Economia Domestica

Come riscaldare tutta la casa con il camino

Riscaldare tutti gli ambienti della propria casa rappresenta un po' il desiderio di tutti, soprattutto quando si avvicinano i primi freddi invernali. Inoltre, riuscire a riscaldare in maniera uniforme l'intera abitazione, sia essa sviluppata su uno o...
Economia Domestica

Come riscaldare casa spendendo poco

Durante il periodo invernale, le nostre abitazioni devono essere riscaldate in maniera adeguata per poter far fronte alle temperature rigide del periodo. È risaputo, tuttavia, che le bollette del riscaldamento incidono in maniera sensibile sul budget...
Economia Domestica

Riscaldare casa: come regolare il termostato per risparmiare

Al giorno d'oggi cercare di risparmiare in casa è diventata un'azione fondamentale. I costi della vita infatti sono aumentati sensibilmente ed è sempre più difficile riuscire a mettere qualche soldo da parte. Pertanto è necessario avviare tutta una serie...
Economia Domestica

Come riscaldare casa risparmiando

Durante i periodi invernali, l'impianto di riscaldamento incide in maniera significativa sulle bollette di casa. Del resto, pur di mitigare il freddo, siamo disposti a spendere cifre davvero esorbitanti. Tuttavia, in questa guida, vedremo come si può...
Economia Domestica

Come riscaldare una veranda

Spesso capita che durante l'inverno alcuni ambienti della nostra casa vengano poco utilizzati per ovvi motivi (primo tra tutti logicamente è l'elevato costo del riscaldamento). A tale proposito oggi scriveremo una semplicissima e pratica guida su come...
Economia Domestica

Come riscaldare la casa senza il gas

I sistemi di riscaldamento a gas sono più frequenti negli appartamenti, all'interno di palazzi sia nuovi che datati. Ciò in quanto l'installazione di un impianto a gas tramite caldaia, termosifoni, bombolone centralizzato o metanodotti sotterranei comporta...
Economia Domestica

5 errori da non fare quando mangi la pizza

La pizza è un piatto conosciutissimo e piace praticamente a chiunque. Nonostante sia diffusa ovunque a tutt'ora si compiono errori quando la si mangia. Con questa guida ti darò qualche consiglio in bilico fra galateo e buonsenso, per evitare di incappare...