Come ripulire la stanza dopo una festa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si organizzano delle feste in casa è bene tener presente alcuni fattori importanti che influiscono sulla buona riuscita dell'evento. Infatti, oltre all'organizzazione e alla messa a disposizione di una parte della casa sarà necessaria anche la pulizia post festa. In effetti se quest'ultima si è svolta in una sola stanza della propria dimora risulterà molto più semplice pulire e mettere in ordine. Di conseguenza, si suggerisce di preferire una sala o un salotto che di solito hanno una maggiore metratura in confronto agli altri vani dell'immobile. Quindi, dopo aver stabilito in quale stanza si svolgerà la festa, si consiglia di togliere dalla stessa gli oggetti più delicati, i mobili ingombranti e lasciare solo l'indispensabile come sedie e poltrone, tavoli e così via. In seguito, decorare e abbellire seguendo il tema dell'evento e accogliere gli ospiti. Ma dopo che gli invitati se ne saranno andati e la festa è finita quel che restano da fare sono le pulizie generali del locale messo a disposizione. Allora vediamo come procedere, cioè come ripulire la stanza dopo una festa.

26

Occorrente

  • Scopa e paletta, sacchetti della spazzatura, detergenti, lava pavimenti, aspirapolvere, profumo ambiente
36

Togliere gli avanzi di cibo

La prima cosa da fare dopo una festa è proprio quella di togliere dalla location tutti gli avanzi di cibo. Si portano i piatti di ceramica e i bicchieri di vetro in cucina per essere lavati, mentre se sono di carta vanno soltanto svuotati dai resti alimentari e collocati nel contenitore di riciclo. Si devono inoltre togliere eventuali macchie e briciole sui mobili e sulle sedie eventualmente con l'aspirapolvere, areare la stanza e intanto usare scopa e paletta su tutta la superficie.

46

Lavare il pavimento

A questo punto, con un sacchetto della spazzatura in mano ripassare ovunque per togliere i fazzoletti di carta e altri gadget della festa o ornamenti che non si vogliono conservare. Suddividere poi i rifiuti raccolti, come bottiglie e oggetti di plastica dalle lattine e così via. Mettere in lavatrice le eventuali tovaglie e tovaglioli di stoffa, svuotare e lavare il posacenere e se si desidera cambiare le tende. Ora, impilare le sedie e lavare per bene il pavimento con i detergenti giusti e aspettare il tempo di asciugatura.

Continua la lettura
56

Ricollocare i mobili

Dopo aver passato un detergente anche sulla tavola e sulle sedie o altri oggetti presenti nella stanza, chiudere le finestre e profumare l'ambiente. Successivamente ricollocare quei mobili che si erano spostati per fare spazio, rimettere su ciascuno i relativi soprammobili che di solito sono preziosi e delicati. In questo modo la stanza post party è stata pulita perfettamente ed è ritornata ad essere uno dei tanti ambienti della casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di eseguire subito la pulizia dopo una festa per evitare odori sgradevoli e scongiurare l'arrivo di eventuali parassiti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come ripulire vari metalli da ossidazione e ruggine

Per ripulire vari metalli è opportuno capire che cosa ha rovinato l’aspetto esterno dei tuoi oggetti. L’ossidazione è una reazione chimica data dalla combinazione di due sostanze: un metallo e l’ossigeno presente nell'atmosfera. Tale fenomeno,...
Pulizia della Casa

Come ripulire la moquette dalle macchie

Se in casa abbiamo optato per la posa di moquette nella maggior parte delle stanze, è importante mettere in preventivo che quest'ultima è soggetta a macchiarsi, per cui conviene sincerarsi prima se esistono delle sostanze in grado di eliminare l'inconveniente,...
Pulizia della Casa

come riordinare la propria stanza

Avere la casa ordinata ed in particolare la propria stanza è il desiderio di molti, ma spesso ciò non accade a causa di mancanza di tempo o di organizzazione in merito. Per massimizzare il risultato ci sono tuttavia delle linee guida ben precise che...
Pulizia della Casa

Come Ripulire Una Bottiglia Di Vetro Dai Residui Di Vino

Le bottiglie di vetro che hanno contenuto del vino si possono pulire e riutilizzare. Generalmente durante le festività in casa si hanno parecchie bottiglie di vetro; è preferibile non gettarle in quanto possono essere ancora utili. Il residuo che resta...
Pulizia della Casa

Come deodorare una stanza

Sono molteplici le cause che possono generare cattivi odori in una stanza, come la cena della sera precedente, animali domestici, biancheria sporca, contenitori per rifiuti, ecc. Trovare la fonte del cattivo odore e sbarazzarsi di esso è il primo passo...
Pulizia della Casa

Come pulire una stanza dopo averla imbiancata

Se avete appena terminato il vostro progetto di pittura, nonostante vi siete assicurati che tutto nella stanza era stato coperto prima di iniziare, è inevitabile che alcuni schizzi di vernice possano essere finiti accidentalmente sul pavimento o su qualche...
Pulizia della Casa

Come pulire una stanza velocemente

Andiamo ad analizzare e di conseguenza a come pulire una stanza velocemente. Capita che durante il giorno o più giorni non si può attendete sempre alle faccende domestiche, per cui si trascura questo compito importante in una abitazione, e diventa determinante...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di fumo da una stanza

Uno degli odori più sgradevoli è sicuramente quello del fumo prodotto dalle sigarette, che riesce ad attaccarsi a tutte le superfici e persistere negli ambienti per moltissimo tempo. Infatti se si vive o si frequentano con assidua costanza le case dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.