Come riparare una vecchia lampada

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso, quando gli oggetti si rovinano o si danneggiano, si ha la tendenza di buttarli, sostituendoli con altri nuovi. In realtà, se desiderate risparmiare il vostro denaro, o semplicemente siete affezionati all'oggetto in questione, potrete provare a ripararlo voi stessi. In questo modo, avrete l'importante possibilità di risparmiare notevoli somme del vostro denaro, poiché non dovrete rivolgervi ad un tecnico professionista. Quindi, continuate a leggere con molta attenzione ed impegno i semplici passi di questa interessante guida, per comprendere in modo davvero utile e veloce come riparare una vecchia lampada.

26

Smontare la lampada:

Il primo passo da compiere risulta essere esattamente quello di procurarsi tutti gli strumenti necessari ad effettuare la riparazione.
Dopo aver staccato l'interruttore dalla corrente, risulta essere necessario procedere allo smontaggio della lampada. Iniziate dunque con lo svitare il paralume, il suo rivestimento, e la porzione contenente tutti i dispositivi di funzionamento elettrico. Tenete conto che generalmente i fili elettrici vengono tenuti sulla base della lampada tramite delle viti, in modo da fissarli in modo piuttosto ottimale.

36

Staccare il rivestimento della lampada:

Pertanto, i fili dovranno essere staccati delicatamente. Adesso, risulta essere necessario tagliare con un coltello e staccare una minima parte del rivestimento di gomma della lampada (il rivestimento che protegge i fili di rame al suo interno). Questi ultimi, dovranno apparire scoperti per almeno 9-10 mm. Procedete pertanto in questo senso, facendo molto attenzione ad eseguire un collegamento corretto (per evitare che facciano "contatto" con conseguenze immaginabili). Ricordate che i fili di rame non devono fuoriuscire in modo esagerato.

Continua la lettura
46

Montare la lampada:

Dopo aver collegato i fili di rame, si potrà provvedere esattamente al montaggio della lampada. Rimontate dunque i diversi pezzi, compresa la sistemazione dei pezzi elettrici all'interno della base della lampada. Risulta essere consigliabile sostituire la vecchia lampadina con una nuova e provare subito il suo corretto funzionamento.

56

Sicurezza:

Per finire, ricordate di usare la massima accortezza e diligenza durante la riparazione. Staccate sempre la lampada dall'interruttore di corrente prima di operare, e non toccate assolutamente la lampadina al suo interno (nemmeno dall'esterno, se questa risulta essere precisamente collegata alla presa di corrente). Il rischio di folgorazione in questi casi, risulta essere piuttosto elevato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come fare una lampada con i piedini del divano

L'arte del riciclo consente di creare delle vere e proprie opere d'arte. Partendo da oggetti di uso quotidiano, riuscirete a trasformarli in oggetti di design che abbelliranno ulteriormente la vostra casa. In questa guida scoprirete, infatti, come fare...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una vecchia taverna

Per organizzare una cena in compagnia degli amici o semplicemente per passare una bella serata con la famiglia la taverna è sempre il posto ideale. Non tutti posseggono la taverna ma molte persone, che hanno questa fortuna, sottovalutano questo spazio...
Ristrutturazione

Come riparare le tapparelle

Il continuo uso delle tapparelle, a lungo andare, logora la cinghia che ne consente l'avvolgimento. È bene riparare la cinghia appena notiamo segni di logorio perché, se dovesse rompersi all'improvviso, potrebbe lasciar cadere violentemente la tapparella,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una vecchia casa

Se intendiamo ristrutturare una vecchia casa quindi sostituendo completamente la pavimentazione delle varie stanze e rifinendo i muri perimetrali, possiamo intervenire con il fai da te, utilizzando alcuni attrezzi e il materiale necessario. A tale proposito,...
Ristrutturazione

Come rinnovare una vecchia stalla

Restaurare un edificio antico richiede una progettazione accurata da realizzare insieme ad un esperto per garantire solidità e sicurezza dello stabile. Vediamo come rinnovare una vecchia stalla per trasformarla in una casa abitabile, oppure in un ampio...
Ristrutturazione

Come ridipingere e decorare una vecchia credenza

Se sei un amante del fai da te e desideri scoprire come sia possibile ridipingere e decorare una vecchia credenza apparentemente inutile e logora, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti fornirò una serie...
Ristrutturazione

Come riciclare una vecchia scala

Possedere una scala in casa, di legno o di alluminio, è di grande utilità e comodità. In un attimo, ce ne potremo servire per raggiungere le zone alte e poco accessibili del nostro appartamento. Ad esempio, per cambiare una lampadina fulminata del...
Ristrutturazione

Come Rallegrare Una Vecchia Cucina

In questo articolo, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, ad imparare come poter rallegrare una vecchia cucina, senza però cambiare lo stile, il proprio gusto, ma solo finendo con l'abbellirla ancora di più, rendendola unica e speciale. Preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.