Come riparare una grondaia in pvc

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Uno degli elementi più comuni e certamente utili di una casa è la grondaia, grazie alla quale è possibile far defluire le acque piovane senza il rischio di bagnare qualcuno. Una volta erano realizzate in rame, a ancora oggi è largamente utilizzato, anche se per motivi economici si prediliggono quelle in lvc, un materiale plastico molto resistente. Capita che col tempo le nostre grondaie si deteriorino o subiscono danni per i più disparati motivi, per risparmiare, senza ricorrere ad un professionista, si può pensare al fai da te per riparare o sostituire tutte le parti danneggiate, soprattutto se la grondaia è in pvc. Quindi niente paura, la guida che vi accingerete a leggere spiegherà come fare in semplici step. Dovete avere solo gli attrezzi necessari per lavorare dopo di ché, ci vuole pazienza e determinazione. Incominciate a leggere la guida, vi spiegheremo passo passo come fare.

26

Occorrente

  • Mastice per pvc
  • Scala
  • Spatola metallica
  • Scopa
  • Sgrassatore per pvc
  • Sega
36

La prima cosa da fare, dopo aver individuato il punto da riparare, è procurarsi, se necessario, una scala e metterla nel punto dove si deve effettuare il lavoro. Ora, visualmente, assicuratevi che il collegamento dei giunti degli elementi in PVC siano ancora in buono stato o da riparare. Se qualche giunto risulta da riparare, stendete, aiutandovi con una spatola metallica, nelle fessure o nei buchi, il mastice speciale per copertura, questo mastice rinforzerà la riparazione delle fessure e dei buchi importanti. Steso il mastice lasciatelo asciugare prima di proseguire con il lavoro.

46

A questo punto, pulite con l'ausilio di una scopa e lavate la grondaia, sia all'interno che all'esterno, per rimuovere eventuali foglie. Anche in questo caso lasciate asciugare, quindi procedete con la sgrassatura della stessa. Spruzzate il prodotto sgrassatore su tutta la zona che avete riparato e fate asciugare. Ora nel caso in cui sia presente una superficie precedentemente riparata, tagliate un pezzo di pvc delle medesime dimensioni, ricopritela completamente ed incollate con del nuovo mastice, anche sopra a quello già presente e come sempre lasciate asciugare. Così facendo andrete a rinforzare il tutto garantendo una maggiore protezione.

Continua la lettura
56

Se desiderate, o se le condizioni della grondaia risultano essere veramente in pessimo stato, in alternativa, potete decidere di sostituire la grondaia stessa o gli elementi maggiormente deteriorati. Per realizzare la sostituzione, tagliate con una sega l'elemento da sostituire, procedete tagliando un nuovo pezzo in pvc delle stesse dimensioni di quello appena rimosso, pulite approfonditamente la zona da incollare e incollatelo con lo stesso procedimento che abbiamo visto nei punti precedenti. Assicuratevi che gli elementi di giunzione siano incollati correttamente, spalmandoli se necessario più volte. Lasciate asciugare ed il lavoro sarà concluso, così facendo avrete una grondaia perfetta riuscendo anche a risparmiare qualcosa!
Sostituire una grondaia in PVC non è difficile ma per svariate ragioni è bene prestare molta attenzione quando si esegue l'operazione. Seguendo le istruzioni di questa guida avrete un'aiuto e un'idea più chiara su come procedere. Non mi resta quindi che augurarvi buon lavoro.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non siate frettolosi, lavorate sempre in sicurezza
  • Lasciate sempre asciugare le parti incollate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come montare una grondaia in rame

In una qualsiasi struttura, la grondaia è un elemento di fondamentale importanza in quanto è in grado di raccogliere tutta l'acqua piovana e convogliarla direttamente nel sistema fognario attraverso un tubo chiamato pluviale. In questo modo, è possibile...
Ristrutturazione

Come rimuovere il pavimento in pvc

Il pavimento in PVC è un'ottima alternativa al parquet, marmo e tutti gli altri tipi di mattonelle. Questo tipo di materiale ha una buona resa estetica ed è facile da pulire. Questo di solito va posato sulla base del pavimento, facendogli fare presa...
Ristrutturazione

Come pavimentare in pvc

Innanzitutto spieghiamo cos'è il PVC; si tratta di un materiale sintetico detto "poli-vinilcloruro, ed è il prodotto plastico più usato al mondo proprio per la sue applicazioni in diversi settori industriali. In generale si trova nella fabbricazione...
Ristrutturazione

Come Preparare la base per un pavimento in PVC sul calcestruzzo

Se abbiamo appena preparato un massetto a base di calcestruzzo per la posa di un pavimento, è importante sottolineare che non deve necessariamente essere piastrellato; infatti, si può anche applicare il PVC che ritorna utile, funzionale e soprattutto...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in PVC con sistema ad incastro

Molti di voi sicuramente avranno amato durante l'arco della loro vita l'arte del fai da te. Molte cose è meglio sicuramente farsele fare da chi è veramente esperto, da chi capisce quello di cui stiamo parlando. Nulla vieta però che possiate provarci,...
Ristrutturazione

Come riparare i fori nel cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto resistente, ma non è raro che per via dell'usura o per esigenze d'arredamento compaiano dei buchi nel corpo del pannello. In questi casi non è necessario allarmarsi, poiché non è molto difficile riparare questi...
Ristrutturazione

Come riparare le gambe di legno dei mobili

A tutti noi sarà capitato, prima o poi, di trovarsi con le gambe di una sedia o un bracciolo di una poltrona di legno rotti. Non c' è bisogno di disperarsi, né di ricorrere ad un costoso restauratore. Per riparare i nostri mobili basterà seguire questa...
Ristrutturazione

Come riparare i buchi creati dalla ruggine

La ruggine causa molti danni difficili da riparare, specie se non trattata in tempo. Colpisce principalmente superfici in ferro e metallo. Quando si ossida, può provocare buchi ed escoriazioni più o meno grandi. In questa pratica guida vedremo come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.