Come riparare un pavimento in laminato

Tramite: O2O 25/07/2018
Difficoltà: media
19

Introduzione

Quando si desidera pavimentare un ambiente, le soluzioni che si hanno a disposizione e i materiali da scegliere possono essere davvero infiniti. Alcuni rivestimenti sono molto belli ma costosi; altri invece, pur avendo un aspetto gradevole, hanno un prezzo davvero contenuto. Uno di questi è senza dubbio il pavimento in laminato. Si tratta di un materiale composto da vari strati di fibra di legno e resina con un film protettivo ed un foglio decorativo superficiale che imita il parquet. Il pavimento in laminato è una soluzione moderna, economica e di grande effetto che, ultimamente, ha riscosso un grande successo. Un pavimento in laminato ha però anche i suoi lati negativi, come per esempio il fatto che si consuma molto facilmente o, comunque, si usura e si graffia in maniera che può risultare anche molto evidente. In questa guida ci occuperemo di offrire qualche consiglio su come riparare un pavimento in laminato.

29

Occorrente

  • Pastelli a cera
  • Lastre di laminato nuove
  • Panno asciutto
  • Carta smerigliata
  • Levigatrice
  • Cera
39

Analizzate la causa del danno

Tra le cause che conducono ad un'eccessiva usura del pavimento in laminato, possiamo annoverare lo spostamento di mobili pesanti che vengono trascinati sulla sua superficie, le scarpe con i tacchi a spillo (nel caso di un pavimento in laminato è sempre consigliabile adoperare dei tappeti da stendere sulle superfici maggiormente calpestate durante la giornata, oppure evitate di usare le scarpe col tacco sottile sostituendole con le pantofole o con scarpe basse), la caduta di oggetti pesanti e appuntiti che bucano la superficie, etc. In taluni casi, possono manifestarsi anche fenomeni di rigonfiamento della superficie di laminato, causata da perdite di acqua nascoste e costanti. Quando il pavimento risulta eccessivamente rovinato, occorre dunque procedere con la riparazione.

49

Applicate un prodotto anti graffio

La prima soluzione da sperimentare, può essere quella di utilizzare uno speciale spray anti graffio per superfici in laminato. Questo prodotto, che si trova facilmente in commercio e costa pochi euro, può essere applicato sulla zona deteriorata quando il graffio o il danno sono poco profondi. Lo spray anti graffio agisce colorando il laminato e "riempiendo" così i graffi. Assicuratevi che la colorazione del prodotto utilizzato sia però la stessa del pavimento, per evitare fastidiose sproporzioni cromatiche.

Continua la lettura
59

Adottate il procedimento a stucco

Se il vostro pavimento presenta dei graffi più o meno profondi, dei solchi o anche delle ammaccature, potete adottare il procedimento "a stucco". Per prima cosa dovrete acquistare, presso i negozi di ferramenta o i grandi centri del fai da te, gli appositi pastelli a cera che dovranno ovviamente essere della stessa tinta del vostro laminato. Con uno strofinaccio umido, strofinate per bene la parte da trattare così da poter eliminare ogni traccia di polvere e di sporco. Prendete adesso il pastello e passatelo accuratamente sulla superficie danneggiata fino a coprire completamente il danno. Infine, passate una pezza asciutta per eliminare l'eccesso e livellare la parte trattata.

69

Agite con una levigatrice

Se i danni sono invece posizionati su una vasta superficie del vostro laminato, allora sarà utile ricorrere ad una carta smerigliata per levigare l'intera area. Questo intervento determinerà la perdita momentanea del lucido sul pavimento, dunque, per ripristinare la giusta luminosità, dovrete in un secondo momento, applicare della cera ed asportarla dopo circa 60 minuti con l'aiuto di un panno in microfibra.

79

Sostituite la parte difettosa

Se invece la parte danneggiata è davvero molto evidente, presenta dei rigonfiamenti causati dall'umidità, è spaccata o è completamente danneggiata, potrete sostituire direttamente il pavimento rovinato in questa maniera: individuate la parete più vicina al punto da cambiare, quindi smontate il battiscopa e iniziate con ordine a togliere tutti i pannelli di laminato, uno per uno fino a raggiungere la parte deteriorata. Togliete anche questa, quindi applicate i pannelli nuovi e, infine, ricomponete perfettamente tutta la pavimentazione riposizionando nuovamente tutti i pannelli ancora buoni che avevate tolto in precedenza. Per poter adottare quest'ultima soluzione, ovviamente è indispensabile riuscire a trovare dei pannelli nuovi del tutto simili agli altri che andranno ad affiancare, onde evitare che si noti in maniera troppo evidente un antiestetico stacco di colore.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando acquistate i pannelli nuovi per sostituire quelli danneggiati, assicuratevi che siano del tutto simili a quelli del vostro pavimento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come riparare il pavimento

Forse non tutti sanno che un pavimento vecchio, sciupato o con piastrelle che si muovono, può essere riparato e fatto tornare come nuovo, specie se si tratta di quello pregiato in cotto o ancora meglio in marmo. Gli interventi di riparazione possono...
Ristrutturazione

Come riparare un pavimento di cemento

Il pavimento il cemento è sicuramente una soluzione comoda e duratura, che permette di ottenere un'estrema solidità e promette di durare nel tempo. Si possono però verificare dei danni anche utilizzando questo genere di supporto e possono essere causati...
Ristrutturazione

Come riparare le incrinature in un pavimento di piastrelle di ceramica

La piastrella (denominata anche "mattonella" o "pianella") è un elemento architettonico usato per rivestire le superfici di pavimento e muri come rifinitura e anche con fini artistici. La figura professionale che si occupa della sua installazione è...
Ristrutturazione

Come scegliere il colore dei pavimenti in laminato

Nei negozi di pavimenti è possibile trovare centinaia di modelli e colori in laminato. Gli specialisti della pavimentazione possono aiutare a decidere la marca e il tipo di pavimenti da utilizzare, ma per quanto riguarda il colore, la scelta è personale....
Ristrutturazione

Come installare un controsoffitto in laminato

I controsoffitti in laminato sono fondamentalmente delle strisce di legno rivestite ed unite da uno strato di laminatura a prova di umidità e sono disponibili in una vasta gamma di colori e modelli tra cui scegliere, i cui prezzi possono variare a seconda...
Ristrutturazione

Come posare un pavimento in resina su un pavimento esistente

La resina è una soluzione piuttosto gettonata non solo tra gli gli architetti, ma anche da coloro che amano gli spazi omogenei. L'assenza di fughe, l'idea di robustezza ed il concetto profondità la rendono piuttosto gradevole anche a tutti coloro che...
Ristrutturazione

5 consigli per riparare i graffi del parquet

Il pavimento in parquet è bello, elegante, ma piuttosto delicato. La sua superficie in legno si graffia facilmente e perde il suo naturale splendore. Questo può accadere anche per un semplice sassolino o per lo spostamento dei mobili. Avete questo tipo...
Ristrutturazione

Come dipingere un pavimento in calcestruzzo

Se avete bisogno di dare un tocco più personalizzato al pavimento di qualsiasi ambiente della casa, sappiate che è possibile scegliere tra differenti tipologie di vernici. Tra queste c'è quella che comprende proprio la pittura da pavimento. Se per...