Come riparare un patio lastricato

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Le abitazioni più belle situate nel verde e in luoghi ampi e isolati, sono dotate di giardini, di ambienti ricchi di ampi spazi e solitamente, sono anche dotate di un patio, ovvero di uno slargo molto grande situato davanti la casa, che può essere costituito e strutturato attraverso moltissimi elementi. Il patio classico può essere realizzato con dei mattoni, con una colata di cemento o per chi adora la pietra, attraverso l'utilizzo di pietre tagliate una per una. Purtroppo il patio lastricato può anche spaccarsi e la pietra può di conseguenza fuoriuscire e sbriciolarsi, rovinando completamente il livello pianeggiante del patio. Ciò può accadere a causa di varie intemperie o di distrazioni, che possono spaccare la pietra o rovinarla completamente. In questa specifica guida, cercheremo di mostrarvi nel modo più semplice, come poter riparare un patio lastricato in poche mosse.

26

Occorrente

  • Martello
  • Scalpello
  • Cemento
  • Pietre
  • Pezza umida
36

Un patio lastricato viene solitamente costruito attraverso delle pietre tagliate misurate ad una ad una, in modo tale da formare una superficie più o meno pianeggiante, dotata di pietre della stessa tipologia, incastrate con i vari tagli e bloccate attraverso una colata di cemento. La colata di cemento viene versata tra una pietra e l'altra, in modo tale da unire ogni pietra e da creare una superficie del patio compatta, senza fessure. Chi non è un intenditore di lavori di manodopera come questi, sicuramente avrà delle difficoltà iniziali a capire come poter riparare un patio lastricato. Per prima cosa dovrete munirvi degli attrezzi necessari che vi serviranno per la riparazione.

46

Attraverso l'utilizzo di uno scalpello e di un martello, dovrete andare a rimuovere le parti rotte del patio, andando ad una profondità di circa due o tre centimetri. Con una mossa sicura, eliminate la pietra o le pietre rotte e sgretolate dalla superficie del patio e con un pennello abbastanza grosso dalle setole rigide, rimuovete le parti di cemento sbriciolate presenti all'interno del buco lasciato dalle pietre. Create un impasto di cemento fresco e sostituite la pietra o le varie pietre rotte e rovinate con altre pietre più o meno della stessa misura, ma non per forza della stessa forma, che potete farvi tagliare o spaccare da un esperto del settore.

Continua la lettura
56

Mettete uno strato sottilissimo di cemento su tutta la superficie del buco, posizionate la pietra intatta incastrandola per bene e versate nuovamente in tutte le fessure del cemento, per uniformare perfettamente la nuova pietra sostituita con il resto delle pietre. Pulite la superficie della pietra con una pezza umida e lasciate asciugare il tutto per un paio di giorni. Con questa tecnica, il vostro patio sarà nuovamente intatto come prima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate sempre tagliare e spaccare le pietre da chi è pratico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Scegliere i mobili per il patio

Come tutti sanno il patio non è altro che un cortile interno tipico delle grandi ville, caratterizzato solitamente da arredi tipici da giardino. Questo elegante cortile interno, solitamente viene circondato da piante, alberi o fiori, in base ai propri...
Arredamento

Idee per la decorazione del patio

Il patio è un piccolo angolo di relax, posizionato in una zona esterna, e adiacente, alla nostra abitazione. Si tratta di un lusso che, per questioni architettoniche o logistiche, sono in pochi a potersi permettere. Ma se amate il design, le chiacchiere...
Esterni

Come illuminare un patio

Il patio è un luogo versatile in cui poter svolgere diverse attività. Per questo motivo le illuminazioni da adottare dovranno avere requisiti che possano rendere versatile e pratico il loro utilizzo, in relazione alle attività contingenti. Di certo,...
Arredamento

Come arredare il patio

Il patio è una sorta di cortile interno o esterno che si trova generalmente nelle case sudamericane e spagnole, in cui si può disporre un arredamento, in modo da renderlo bello e confortevole. Capire quale tipo di arredo possa essere perfetto per il...
Esterni

Come costruire un tetto per il patio

Solitamente, in una bella casa con giardino l'organizzazione degli spazi è davvero importante. La maggior parte delle abitazioni che possiedono uno spazio esterno sono anche provviste di un patio. Si tratta sostanzialmente di una piccola area che si...
Arredamento

Come arredare un patio in stile rustico

Poter disporre di un patio è per molti una fortuna, ma non è certo da tutti: solitamente ne sono dotate le grandi case di campagna oppure quelle ubicate nei centri storici. È una graziosa loggia che si può trovare anche in alcuni palazzi e qui si...
Ristrutturazione

Come costruire un patio di mattonelle decorate

Se avete la fortuna di avere un delizioso spazio esterno privato, potrete costruire un patio in cemento e pavimentarlo con delle belle mattonelle. Potrete decorare l'esterno, con scelte di design, scegliendo mattonelle decorate, rustiche o moderne. Si...
Esterni

Come pulire un patio in legno

Se avete una casa molto ampia che possiede un bel cortile, sono molti i modi in cui la si può arredare. Lo spazio esterno consente di svolgere numerose attività, permette di ricavarsi un momento di relax dalla routine quotidiana. Se avete deciso di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.