Come Riparare Un Muretto E Trattarlo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Un detto antico diceva che chi fa da sè, fa per tre e, mai come in questi tempi in cui sapere cavarsela da soli è importante anche per risparmiare, è valido. Questa guida vuole dare istruzioni e piccoli consigli per imparare come riparare un muretto e come trattarlo. In ogni casa e soprattutto in quelle circondate da giardinetti, vediamo muretti di varie forme e tipi, essere originali non guasta e costruirne uno a nostro piacere è economico e soddisfacente.

29

Occorrente

  • spazzola
  • cemento e sabbia
  • mattoni
  • malta
39

Se si ha una certa dimestichezza con i lavori in muratura, il lavoro diviene più semplice, altrimenti possiamo informarci da amici che conoscono i materiali da usare ed i metodi di costruzione. Se non abbiamo neanche chi ci può aiutare, nei negozi di bricolage ci sono guide e persone preparate a dare le giuste informazioni. In ogni caso, anche se non siamo esperti, ma abbiamo l'intenzione di costruire il muretto da soli, impegnandoci, troveremo il modo giusto e magari rideremo dei nostri sbagli.

49

Sicuramente lasciare il cemento, impedisce l'assorbimento delle infiltrazioni che, di solito danneggiano la struttura. Però proseguire con i mattoni, per costruire il muretto diventa una soluzione bellissima e prettamente artigianale. Molto importante è edificare il muretto, dopo avere scavato nella terra, allineando a dovere e dato uno strato di cemento per poi proseguire con il materiale che riteniamo più piacevole a vedersi.

Continua la lettura
59

I mattoni, messi a strati alternati alla malta che serve anche per edificare le case ed è composta con calce, cemento, sabbia ed acqua, oltre ad essere molto versatili ed adatti ad ogni stile del giardino, sono la classica costruzione che va sempre di moda ed è molto piacevole a vedersi. In alternativa ai mattoni, possiamo usare solo il cemento o i traforati di vario tipo, adattandoli ai tipi ed allo stile della casa e del luogo.

69

Dopo avere costruito il muretto è d'obbligo mantenerlo in ordine e per fare questo è importante trattarlo con i prodotti contro la muffa, specialmente se il materiale non è resistente all'umidità. Inoltre pulirlo costantemente e regolarmente, evita che si formino problemi che possono variare la sua struttura. Aggiungiamo ancora malta se serve, aggiustiamo i punti in cui cede, la manutenzione è importante come la costruzione.

79

Questo serve per rimuovere le parti di intonaco in fase di distacco con una spazzola, poi si possono applicare le copertine con un impasto di sabbia e cemento, previa stesura di un prodotto fissativo. Al termine si colmano gli spazi tra le copertine: la forma leggermente curva favorisce lo scorrimento dell'acqua.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come Creare Una Fondazione Per Un Muretto Esterno

Per realizzare un muretto esterno o meglio qualunque manufatto non interno in muratura, occorre costruire innanzitutto un basamento rigido e stabile (chiamato fondazione). Ciò deve avvenire poiché qualsiasi opera in muratura fatta esternamente non dovrà...
Esterni

Come costruire un muretto in pietra

Per eseguire dei lavoretti in casa, preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, è possibile provare a realizzarli...
Esterni

Come progettare un muretto a secco

Con il concetto di muretto a secco si intende descrivere una costruzione murale realizzata con l'ausilio di semplici pietre comuni e strumenti capaci di modellare queste ultime fino a realizzare un muro. Nonostante la progettazione di un muro a secco...
Esterni

Come decorare un muretto con lo stile mosaico

È sicuramente piacevole instaurare un legame diretto con la 'madre terra', e un giardino può sicuramente essere il luogo ideale in cui creare un fantastico rapporto con le piante e con l'aria pulita che esse riescono a generare. Per delimitare una o...
Esterni

Come eseguire e scegliere il coronamento del muretto di mattoni

Se hai costruito un muretto in mattoni è giunto il momento di eseguire la copertura dello stesso: il suo "coronamento". Le ragioni sono essenzialmente due: estetiche e funzionali. Oltre all'aspetto, infatti, è necessario proteggere il mattoni e i giunti...
Esterni

Come riparare un pluviale che perde

In un palazzo o in una casa la presenza di grondaie e pluviali sempre pulite e in ottimo stato è necessaria affinché l'acqua piovana possa essere raccolta e trascinata via. La funzionalità di queste strutture evita all'acqua di cadere dal tetto rischiando...
Esterni

Come riparare una crepa su un muro esterno

I muri sono parti fondamentali della casa. Grazie ad essi ci si può proteggere in maniera ottimale dagli agenti atmosferici e si è in grado di avere una dimora sicura. Con il passare del tempo, però, è possibile notare la presenza di crepe di lieve...
Esterni

Come riparare i gradini in calcestruzzo dei giardini

Per accedere ai giardini che si trovano proprio dietro la tua abitazione devi per forza scendere quei quattro gradini fatti di calcestruzzo, ma con l'usura si sa, se il calcestruzzo non è ricoperto da qualche altro materiale più resistente pian piano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.