Come riparare un davanzale di legno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, nonostante possa sembrare un lavoro difficile e dispendioso, con un po' di impegno e un minimo di dimestichezza manuale, è possibile riparare un davanzale di legno anche senza l'ausilio di un esperto nel settore. Se siete interessati a scoprire come sia possibile riparare un davanzale di legno con pochi e semplici passi seguite con attenzione i consigli di seguito, vi fornirò importanti suggerimenti.

27

Occorrente

  • Antitarlo
  • Resina sintetica
  • Vernice protettiva e impregnante
  • Livella
  • Levigatrice orbitale
  • Scalpello
  • Punteruolo
  • Pennello medio, morbido
37

Nonostante al giorno d'oggi sia difficile trovare dei davanzali in legno (tranne che non si tratti di una dimora piuttosto antica), potrebbe presentarsi la necessità di riparare una crepa o comunque un danno sul davanzale stesso. In questo caso, armatevi di tanta pazienza e cominciate il lavoro di ristrutturazione.

47

Tenete conto innanzitutto, che se il legno del davanzale dovesse risultare totalmente marcio sarà necessario eliminare tutta la parte danneggiata, con l'aiuto di uno scalpello. Per assicurarvi che il legno non sia totalmente marcio vi consiglio di affondare un punteruolo nel legno, in modo da verificare se entra totalmente (in quest'ultimo caso è necessario eliminare tutta la parte marcia del davanzale, in modo da arrivare alla parte del legno sano). Fate attenzione a non farvi male.

Continua la lettura
57

Se il legno del davanzale presenta eventuali buchi o crepe, vi consiglio di recarvi presso un ferramenta per acquistare un apposito prodotto a base di resina sintetica (quest'ultimo potrà essere utilizzato per stuccare adeguatamente i buchi e le crepe del davanzale). Una volta applicata la resina sintetica, vi consiglio di livellarla con l'aiuto di una levigatrice orbitale (in modo da livellare perfettamente la superficie del legno). Adesso potete procedere al perfezionamento dei lavori di riparazione.

67

Dopo aver riparato eventuali buchi o crepe presenti sul davanzale, vi consiglio di applicare sul legno un prodotto impregnante, in modo da proteggerlo dalle intemperie e dai danni del tempo (in alternativa potete utilizzare un po' di vernice protettiva, con l'aiuto di un pennello medio). Rivolgetevi al vostro ferramenta di fiducia per scoprire quali sono i migliori prodotti protettivi del legno.

77

Ricordate infine che il legno come tutti i materiali, richiede un'attenta manutenzione periodica, soprattutto per resistere più a lungo nel tempo. Vi consiglio dunque di impregnarlo o comunque di dipingerlo periodicamente con un apposito impregnante, in modo da ridurre il rischio di spaccature o antiestetici fori (se notate che il legno presenta dei fori significa che è tarlato, in questo caso vi consiglio di iniettare nei fori un apposito prodotto antitarlo).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come riparare le gambe di legno dei mobili

A tutti noi sarà capitato, prima o poi, di trovarsi con le gambe di una sedia o un bracciolo di una poltrona di legno rotti. Non c' è bisogno di disperarsi, né di ricorrere ad un costoso restauratore. Per riparare i nostri mobili basterà seguire questa...
Ristrutturazione

Come Riparare le finestre in legno

La manutenzione come ben sappiamo è necessaria per qualsiasi cosa, ma lo è in particolar modo per tutto quello che per forza di cose è esposto alle intemperie e agli agenti atmosferici. Le finestre sono sicuramente tra gli oggetti da considerare, specie...
Ristrutturazione

Come riparare graffi su mobili in legno

I mobili in legno sono molto diffusi negli ambienti casalinghi moderni, possono infatti ravvivare un soggiorno o dare quel tocco di classe in più ad un arredamento più antico e datato. In presenza di bambini, animali o del solo passare del tempo è...
Ristrutturazione

Come riparare una scaletta in legno

Le scale in legno sono molto gradevoli alla vista poiché infondono sempre una sensazione di calore che rende la casa più accogliente e confortevole. L'uso continuo e protratto nel tempo di questo tipo di scala tuttavia porta il legno a deteriorarsi...
Ristrutturazione

Come riparare un tetto in legno

Riparare il tetto è uno dei lavori di ristrutturazione prioritari che potrebbe essere richiesto in qualsiasi momento, talvolta quale conseguenza di un temporale, grandinata o forti raffiche di vento che danneggiano o sollevano la copertura, sia essa...
Ristrutturazione

Come riparare un battiscopa in legno

Nel momento in cui si decide di acquistare una casa, si devono mettere in conto varie spese e, tra queste, una delle più importanti è rappresentata dal suo eventuale restauro. Con la crisi economica degli ultimi anni diventa essenziale il fai da te...
Ristrutturazione

Come riparare le porte

Tutte le porte in casa, con il trascorrere del tempo, si deformano per diversi motivi. I colpi, l'eccessivo calore prodotto dal riscaldamento, il contenuto di umidità nel legno, l'accumulo di vernice, sono le cause principali dei loro difetti. Per ovviare...
Ristrutturazione

5 consigli per riparare i graffi del parquet

Il pavimento in parquet è bello, elegante, ma piuttosto delicato. La sua superficie in legno si graffia facilmente e perde il suo naturale splendore. Questo può accadere anche per un semplice sassolino o per lo spostamento dei mobili. Avete questo tipo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.