Come riparare un'aspirapolvere

Tramite: O2O 21/04/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

La guida che svilupperemo nei tre passi che andremo a stilare, si occuperà di riparazioni fai da te. Nello specifico, ci occuperemo di spiegare a voi lettori la procedura per riuscire a riparare un aspirapolvere. Cominciamo immediatamente a comprendere come risolvere questa specifica problematica.
L'aspirapolvere è un elettrodomestico essenziale al fine di ottenere una perfetta pulizia e garantire l'igiene degli ambienti. Esiste però un lato negativo, l'aspirapolvere spesso presenta dei problemi che possono inibire la sua efficacia. La manutenzione di un aspirapolvere diventa necessaria in due casi. Innanzitutto quando il sacchetto non raccoglie più lo sporco oppure se l'aspirapolvere non si accende. La maggior parte delle volte il danno dipende semplicemente dalla rottura di una cinghia dell'aspirapolvere.

27

Occorrente

  • Aspirapolvere
  • Sacchi di ricambio
  • Cinghia di ricambio
  • Straccio pulito inumidito con acqua tiepida
37

L'inizio della procedura

Come abbiamo appena spiegato lungo il passo che ha introdotto questa breve guida, ora andremo a spiegarvi come riparare un aspirapolvere. Non perdiamo assolutamente del tempo utile e cominciamo immediatamente ad argomentare su questa specifica tematica.
Per prima cosa togliamo la spina attacca alla presa di corrente, nel caso lo sia. Lasciamo raffreddare completamente l'aspirapolvere, quindi adagiamola a terra su un fianco. Guardiamo sotto la scopa pulente dell'aspirapolvere, se il rullo che raccoglie lo sporco dal pavimento è in rotazione. In questo caso svuotiamo il sacchetto e aspettiamo che il rullo giri a vuoto. Per fare ciò rimettiamo l'aspirapolvere nella posizione consueta. Se il rullo si inceppa dovremo sostituire il nastro dell'aspirapolvere.

47

La rimozione della cinghia

Una volta che saremo arrivati fino a questo punto della nostra procedura, dovremo proseguire rimuovendo il sacchetto con la corrispondente cintura, per poi estrarre il rullo e far scorrere il nastro dal rullo stesso. Successivamente, rimuoviamo anche la cinghia, per poi cambiarla con una nuova. Facciamo scorrere il nastro sul rullo e rimettiamolo in posizione. Sostituiamo il sacchetto dell'aspirapolvere oppure svuotiamolo semplicemente rimuovendo l'intasamento. Verifichiamo con attenzione che i tubi dell'aspirapolvere non abbiano usure o lesioni in qualche punto. Se così fosse, installiamone di nuovi. Questi vanno collegati alla pompa principale dell'aspirapolvere. Controlliamo anche il filtro di depressione dell'aspirapolvere e rimuoviamo eventuali detriti.

Continua la lettura
57

I problemi elettici

Adesso dobbiamo andare a valutare i cavi per tutta la loro lunghezza. Cominciamo accendendo e spegnendo in sequenza alternativa l'interruttore di spegnimento e di accensione. Qualora l'aspirapolvere non si dovesse accendere, saremo sicuri che esistano già dei danni per quanto riguarda la componente dei cavi. Per la risoluzione della problematica, servirà necessariamente l'intervento di uno specialista, perché si dovrà andare a riparare il circuito elettrico all'interno dell'aspirapolvere. Ricordiamoci che utilizzare dei sacchetti della stessa casa produttrice dell'aspirapolvere garantisce il corretto funzionamento dell'apparecchio. Senza dubbio questi sacchetti si adatteranno perfettamente all'alloggio dell'aspirapolvere. È buona regola pulire il dispositivo di scarico dell'aspirapolvere ogni due o tre mesi. Evitiamo di utilizzare detergenti direttamente sulle parti elettriche. Oltre all'evidente pericolosità, è possibile che i collegamenti vadano in cortocircuito. Quindi per pulire basterà uno straccio pulito leggermente inumidito con acqua tiepida.
In ultima analisi, eccovi un link interessante per il vostro approfondimento: https://www.wikihow.it/Riparare-un-Aspirapolvere

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di utilizzare detergenti direttamente sulle parti elettriche dell'aspirapolvere
  • Rivolgersi ad un professionista per la manutenzione del circuito elettrico
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come riparare una presa telefonica

Nell'utilizzare la linea del telefono, potreste trovarvi a sentire dei disturbi. Il disturbo durante la chiamata è molto fastidioso, poiché rende difficoltosa la telefonata e problematico l'ascolto. In altre occasioni, potrebbe addirittura essere impossibile...
Economia Domestica

Consigli per la manutenzione delle piastrelle adesive

Se nella vostra casa avete optato per la posa di piastrelle adesive sia sulle pareti che sui pavimenti, è importante conoscere i metodi adatti per pulirle senza graffiarle. Per tale operazione conviene inoltre usare prodotti specifici indicati dal produttore...
Economia Domestica

Come pulire casa se si è allergici alla polvere

Oggi giorno tante persone soffrono di allergie, patologia che colpisce sopratutto i bambini. Questo aumento rappresenta un rilevante problema di salute ed è necessario prevenirlo. Attualmente vengono rivelate allergie con sintomi variabili, che possono...
Economia Domestica

Come liberarsi dalle tarme del cibo

Le tarme del cibo sono farfalline che spesso troviamo nelle confezioni di pasta, farina o biscotti e che ci costringono a buttare cibo e denaro oltre che a ripulire completamente la dispensa. Il nome scientifico di questo insetto è "Plodia interpunctella",...
Economia Domestica

Come comportarsi in caso di corto circuito

Il corto circuito è un particolare caso di conduzione elettrica nel quale la corrente assume il suo valore massimo. Generalmente il corto circuito più comune è quello che avviene in casa quando i fili neutro e di fase della corrente si toccano tra...
Economia Domestica

Casa e animali domestici: come pulire in fretta

La presenza di un animale domestico in casa assicura una splendida compagnia. Infatti, è il compagno che rallegra la propria vita domestica e non. Inoltre, quando il padrone torna nell'abitazione viene accolto dall'animale sempre con gioia. È fondamentale...
Economia Domestica

Come lavare le tende in lavatrice

Ci sarà sicuramente capitato, di dover eseguire le pulizie dei vari ambiente che compongono la nostra abitazione e sicuramente sapremo che ogni superficie va trattata con un prodotto apposito per evitare che possa rovinarsi.Tuttavia se siamo alle prime...
Economia Domestica

Come lavare i peluches

C'è chi li colleziona, chi porta con sé quello della propria infanzia o chi ne subisce l'invasione quotidiana, poiché ha bambini piccoli e, quasi sicuramente, tutti noi ne abbiamo avuto almeno uno: sto parlando ovviamente dei peluches, i nostri amici...