Come riparare la pelle dei divani

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I divani in pelle, tendono con il tempo ad usurarsi e, a volte, si formano delle vere e proprie crepe sulla superficie. In questi casi, è possibile riparare il danno e mascherare adeguatamente l'intervento, in modo da avere un effetto ottimale e poterlo utilizzare ancora a lungo. Vediamo come fare in pochi semplici passi.

26

Occorrente

  • Colla per pelle
  • Kit di riparazione
  • Crema nutriente
  • Lucidante per pelle
36

La pelle è un materiale molto confortevole da utilizzare per il rivestimento dei divani, anche se i nuovi tessuti e l'ecopelle sono spesso preferiti perché più resistenti, facili da pulire ed altrettanto piacevoli al tatto e alla vista. Se abbiamo un divano in pelle o in similpelle in casa che non vogliamo sostituire, pur avendo delle parti usurate, possiamo cercare di realizzare dei piccoli interventi di riparazione che ci permetteranno di utilizzarlo ancora per molto tempo. Innanzitutto ricordiamo che una buona manutenzione di questo materiale è fondamentale per mantenere nel tempo lucentezza e solidità: puliamo con un panno umido il rivestimento, rimuovendo lo sporco e lucidiamo la superficie con prodotti adeguati, che ne mantengano l'elasticità. Prima di aggiustare la parte rovinata della pelle provvediamo a pulirla, togliendo i residui di sporco, grasso ed eventuali incrostazioni usando acqua o alcol, quindi asciugare.

46

Per gli strappi più ampi, è consigliabile acquistare un kit di riparazione per il pellame, oppure della colla che sia adatta ad incollare questo tipo di materiale. Rialziamo i lembi aperti, regolando con una forbice le parti irregolari, ma senza tagliare troppo. Quindi applichiamo una toppa al di sotto, con grana e colore uguale, stendiamo la colla sotto ai margini della pelle strappata e premiamoli affinché si attacchino alla parte sottostante. Facciamo attenzione a stendere bene i lembi durante l'incollatura, premendo con le dita dall'esterno verso l'interno della crepa in modo da evitare grinze. Seguiamo le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto, in modo da ottenere un risultato ottimale e resistente. Nel kit di riparazione possiamo trovare anche dello stucco specifico per riparare al meglio le fessure. Attendiamo il tempo necessario di asciugatura e quindi passiamo una crema nutriente su tutta la superficie del divano in modo da renderla omogenea. Per crepe più piccole basterà incollare i lembi sulla parte sottostante, facendo attenzione a farli aderire bene e a non strapparli.

Continua la lettura
56

Per graffi più leggeri, procediamo innanzitutto pulendo a fondo la superficie e sfregandola delicatamente in modo da rimuovere i segni più evidenti. Quindi applichiamo dell'olio d'oliva, della crema idratante per pelli oppure del latte tiepido. Massaggiamo con movimenti circolari fino a quando il materiale non si ammorbidisce e i segni iniziano a sparire. Se non otteniamo il risultato desiderato applichiamo del colorante per pelle della tinta adeguata, spruzzandolo del caso di prodotti spray o stendendone una piccola quantità con un panno. Facciamo assorbire sfregando delicatamente e quindi procediamo con la lucidatura per omogeneizzare la superficie.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per avere un risultato sicuro è preferibile rivolgersi a un esperto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

I migliori tessuti per i divani

Se siete alla ricerca del vostro nuovo divano, o dovete rinnovare quello che avete, sicuramente vi siete chiesti quali sono i migliori tessuti e soprattutto qual è quello più adatto alle vostre esigenze. Il ragionamento, infatti, non riguarda solo un...
Arredamento

Come rivestire poltrone e divani

Nessun oggetto trasmette con tanta immediatezza l'idea di casa come un divano o una poltrona. Dopo un'intensa giornata di lavoro, per esempio, il primo pensiero di molti è quello di mettersi comodi nella propria poltrona. O ancora, quando accogliamo...
Arredamento

Come scegliere i cuscini per i divani

Quando si compra un divano da posizionare in soggiorno e si osserva con attenzione ci si accorge che manca qualcosa per dare un tocco in più e cioè i cuscini. Sceglierli non è semplice, considerata l'importanza che hanno per la quotidianità e per...
Arredamento

Come riparare il bordo del tavolo

Il legno arreda le nostre case da sempre, ed è in assoluto il materiale che associamo al calore di un'accogliente dimora. Se poi parliamo di cucina, è inevitabile che nell'immaginario collettivo ci appaia un bel tavolo grande, in legno massiccio, dove...
Arredamento

Come scegliere un divano a isola

Il divano è un elemento della casa irrinunciabile che crea in un ambiente un'atmosfera calda, familiare, accogliente e soprattutto di estremo relax. Per questo motivo, bisogna sempre puntare su un divano di qualità, comodo e creato con materiali selezionati...
Arredamento

Come scegliere e acquistare un divano

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di acquisti e di divani. Come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo, nei prossimi tre passi, a spiegarvi Come scegliere e acquistare...
Arredamento

Come scegliere il tessuto per il divano

Il divano è il protagonista di ogni salotto, perciò bisogna fare la dovuta attenzione su come scegliere il giusto tessuto per rivestirlo: si deve adattare ai colori e allo stile degli altri mobili della stanza e, ovviamente, alle esigenze della famiglia....
Arredamento

Come scegliere il rivestimento per il divano

Il divano è uno di quei pezzi dell'arredamento di una stanza molto sfruttato: infatti viene usato da tutti, animali domestici compresi. È normale che con l'andar del tempo il suo rivestimento tende ad usurarsi e a diventare vecchio. Allora cosa fare?...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.