Come riparare la fotocopiatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le fotocopiatrici per il loro uso frequente, soprattutto nei vari uffici e nelle varie scuole, sono soggette a più volte a guasti. In genere il guasto può essere facilmente riparabile, ad esempio quando si inceppa la carta o altre volte necessita della presenza di un tecnico. In ogni caso riparare i piccoli guasti non è così difficile. In questa guida vediamo, appunto, Come riparare la fotocopiatrice in modo del tutto facile e semplice e cercare di farvela riparare con le vostre mani, senza chiamare il tecnico per l'eventuale guasto.

24

La prima cosa da fare è leggere il libretto d'istruzioni

Naturalmente La prima cosa da fare è leggere il libretto d'istruzioni del macchinario in modo da avere ben chiare le componenti base e di ciò che riguarda nello specifico il guasto. In caso di inceppamento della carta basta aprire il cassetto e togliere la carta inceppata delicatamente. Per i puntini sulle copie invece, puliamo l'area del vetro con un panno privo di lanugine. Se compaiono macchie sui fogli, provate a sostituire la cartuccia ed inserire ovviamente una nuova e vedete se tale cambiamento fa funzionare il vostro macchinario.

34

Sistemate il pezzo nuovo nella posizione corretta

Se nel caso volete effettuare la pulizia mentre la fotocopiatrice è collegata alla presa elettrica, state molto attenti ad eventuali scosse e prese di corrente inserite. Aprite lo sportello principale e noterete uno schema di copiatura. Nella maggior parte dei dispositivi, esso è adiacente alla cartuccia del toner; lo facciamo scorrere fuori dalla sua sede, senza rovinare il meccanismo interno. Solleviamo la leva di rilascio dell'unità di fusione e la sede dell'alimentatore di inversione, o RSPF. Sistemate il pezzo nuovo nella posizione corretta, quindi richiudete l'RSPF e abbassate la leva di sblocco.

Continua la lettura
44

Cercate sempre di acquistare il prodotto originale

Ora dovete eliminare l'inchiostro in eccesso. Spennellate la superficie del tamburo utilizzando la barra. In questo modo non dovrete più avere le classiche macchie sui fogli. A questo punto non vi resta che inserire una nuova cartuccia, ma Cercate sempre di acquistare il prodotto originale, perché molto spesso quelli simili danneggiano le fotocopiatrici e rovinano tutto il macchinario. Nel caso in cui il problema non venga risolto, è meglio chiamare un tecnico e far si che risolva, con la sua approfondita conoscenza il problema che si è creato alla vostra fotocopiatrice. Ovviamente chiamate il tecnico che già conoscete cosi è sicuro che vi risolverà il problema anche con pochi soldi ed in modo professionale e soprattutto serio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un ufficio direzionale

Un ufficio direzionale, è il locale in cui manager, dirigenti o titolari trascorrono solitamente una buona parte della loro giornata o comunque del loro tempo, per lavorare elaborando nuove strategie lavorative e valutando importanti decisioni. Se dovete...
Arredamento

Come arredare un piccolo studio

Se avete un piccolo studio ed intendete arredarlo con gusto ed in modo funzionale, potete sfruttare mobili e suppellettili vari in proporzione alla grandezza dell'ambiente. Per questo motivo prima di procedere, è fondamentale progettare il design per...
Ristrutturazione

Come sostituire un gruppo miscelatore

I rubinetti con gruppo miscelatore sono molto pratici. Permettono di aprire il flusso dell'acqua con semplicità, anche quando si hanno le mani impegnate o sporche e scivolose. La stessa semplicità d'uso permette anche di ottenere un flusso di acqua...
Esterni

Come cambiare i filtri a cartuccia per piscina

A chi non piace la piscina? Soprattutto durante la bollente stagione estiva, un bagno in totale relax in una fresca piscina è l'ideale! Sono sempre in numero crescente le persone che oggi possiedono nella propria abitazione una piscina di piccola e media...
Esterni

Come manutenere la pompa per piscine

L'estate è il periodo migliore per godersi pienamente la propria piscina. Quest'ultima però necessita di una corretta manutenzione. Infatti una piscina trascurata potrebbe andare incontro a diverse problematiche che possono danneggiarla nel tempo. La...
Pulizia della Casa

Come pulire una penna stilografica

La penna stilografica, sia essa moderna o antica, deve essere pulita in media ogni 3 mesi, anche se non viene utilizzata. In quest'ultimo caso l'inchiostro si secca e può danneggiare il funzionamento. Per questo motivo è consigliabile tenerla smontata...
Ristrutturazione

Come ripare il WC

Capita a tutti almeno una volta nella vita di recarsi nel bagno della propria abitazione e di trovarsi di fronte, come una sorpresa ben poco gradita, il WC che perde acqua o che non scarica affatto. Non sapendo come risolvere il problema, spesso si...
Economia Domestica

Come limitare il consumo di acqua nell'utilizzo dell'idropulitrice

L'idropulitrice, è un particolare macchinario che serve per pulire pareti, facciate di abitazioni, automobili ecc.. Utilizzare questa macchina di pulizia, è molto semplice e il lavoro di pulizia che solitamente si riesce a fare con una macchina di questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.