Come Riparare Il Parquet

Tramite: O2O 08/09/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il parquet è una pavimentazione formata da listelli di legno massiccio. Se ne trovano di varie tipologie a seconda dello spessore e della qualità del legno utilizzato. Esiste il parquet con la posa a mosaico, a spina di pesce, a cassero regolare ed irregolare. Una volta eseguite le operazioni di posa, esso viene verniciato, vi viene applicata una cera protettiva ed infine è impregnato di oli che permettono la traspirazione. Spesso il parquet, essendo parte integrante dell'abitazione, è soggetto a graffi o a danneggiamenti di varia derivazione (allagamento, usura). Ma come si può riparare i parquet? In questo caso la soluzione non è semplice e converrebbe affidarsi ad una ditta specializzata, ma comunque è possibile porvi rimedio da soli seppur ci sia il rischio di maltrattamenti ulteriori.

26

Occorrente

  • paglia d'acciaio
  • olio di vernice
  • cera per legno
  • spatola
36

Vi mostreremo quindi i procedimenti necessari per riparare il vostro parquet senza spendere una fortuna e senza ricorrere a terzi. Vi raccomandiamo attenzione e di seguire passo per passo i procedimenti. Iniziamo con il rimuovere graffi antiestetici.

46

Avrete bisogno di una paglia d'acciaio, olio di vernice e della cera per legno della tonalità adatta; niente paura, potrete acquistare il vostro materiale presso qualsiasi ferramenta o nei negozi di bricolage (dove troverete anche delle matite per il legno, utili per eventuali ritocchi).
Il primo passo consiste nello strofinare il parquet, nel punto in cui è presente il graffio, con la paglia. Si consiglia di agire in linea verticale senza compiere rotazioni, che rischierebbero solamente di compromettere maggiormente il legno. Se non si possiede una paglia d'acciaio si può tranquillamente ricorrere a della carta abrasiva (N° 400).
Scaldare la cera (o eventualmente la gommalacca) della tonalità del parquet con una fiamma e colarla nella cavità creatasi a causa del graffio. Per stenderla sarà necessaria una spatola. Aspettare che si raffreddi e poi lucidare con l'olio di vernice per coprire.

Continua la lettura
56

Se si desidera ritoccare le venature caratteristiche del parquet, utilizzare un pennello (o una matita) e passarlo sul punto fino a quando le setole non saranno asciutte. Un metodo più semplici sono gli Stick, ovvero bastoncini di cera naturali colorati, che vengono compressi sulla superficie per riempire la cavità del graffio (generalmente si usano per graffi più o meno profondi) e che vengono rimossi dopo 2 minuti con un panno.
In caso di allagamento, invece, si consiglia di sostituire i listelli rovinati.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Il parquet scricchiola: come fare

Il parquet, è una tipologia d pavimento diffusa da molti anni e sempre in evoluzione dal punto di vista strutturale e innovativo. Oggi infatti in commercio vengono proposti diverse tipologie di parquet con listoni grandi e piccoli, grezzi o predefiniti...
Ristrutturazione

Come restaurare il parquet

Un pavimento in parquet ben curato dura per generazioni, e può fare la differenza per quanto riguarda l'estetica dell'intera casa. Dunque, se il parquet sembra avere un aspetto opaco, oppure se recentemente sono stati spostati i mobili e la superficie...
Ristrutturazione

Come dare nuova vita al vecchio parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione composto da listelli di legno, in genere di diverse lunghezze e larghezze, che vengono affiancati gli uni agli altri, per creare una composizione a mosaico. Spesso il parquet è anche di diversi colori, per un effetto...
Ristrutturazione

Come posare il parquet prefinito

Per molti il parquet è un elemento imprescindibile, soprattutto in alcune stanze come la camera da letto. Poggiare il piede nudo sul legno anziché sul freddo marmo o sulle piastrelle in monocottura è un'esperienza certamente più gradevole. È possibile...
Ristrutturazione

Come scegliere una vernice per il parquet

Nonostante gli anni passano e nuovi materiali vengono immessi nei mercati edili, il parquet resta una delle superfici più amate dagli italiani per la pavimentazione delle proprie abitazioni: tale scelta è in ragion del fatto che il legno crea un'atmosfera...
Ristrutturazione

Come decerare il parquet

Rivestire il pavimento è una scelta che contribuisce ad accrescere il comfort della propria abitazione. La scelta del rivestimento dovrà essere dettata da attente considerazioni per non incorrere in errori che potrebbero compromettere la perfetta riuscita...
Ristrutturazione

5 modi per combinare parquet e ceramica

Quando si tratta di pavimenti, non c'è davvero limite alla possibilità di averne uno esclusivo. Sul mercato del settore, oggi, le proposte sono infinite e si abbinano a qualsiasi genere di dimora, si adattano a tutte le esigenze e cercano di avere un...
Ristrutturazione

Come vetrificare il parquet

Se in casa avete un parquet di legno ed intendete rinvigorirlo e nel contempo mantenerlo sempre lucido e brillante, potete usare una tecnica di pulizia e sgrossatura che alla fine ve lo consegna lucido come un vetro. Il lavoro non è difficile, ma va...