Come riparare i buchi creati dalla ruggine

Tramite: O2O 01/03/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

La ruggine causa molti danni difficili da riparare, specie se non trattata in tempo. Colpisce principalmente superfici in ferro e metallo. Quando si ossida, può provocare buchi ed escoriazioni più o meno grandi. In questa pratica guida vedremo come riparare i buchi creati dalla ruggine, in maniera semplice, sicura ed efficace.

25

come riparare i buchi creati dalla ruggine? La prima cosa che devi fare è quella di sapere esattamente con che tipologia di materiale hai a che fare. Di solito, le superfici più colpite dai buchi della ruggine sono i metalli e il ferro. Prendi un panno abrasivo, inumidiscilo con un po' di acqua tiepida e strofina l'area. Dovrai riuscire a rimuovere completamente le tracce visibili dell'ossidazione. Non preoccuparti se la zona si scrosta. Come vedrai in seguito, è un passaggio necessario per riparare i buchi creati dalla ruggine in maniera definitiva ed efficace.

35

Come riparare i buchi creati dalla ruggine più profondi? In questo caso, la procedura è differente. Dopo la stesura del convertitore, riempi i fori con del mastice. Aiutati nell'operazione con una piccola spatola. Aspetta un paio di ore, in modo che la pasta si asciughi. Trascorso il tempo necessario, leviga la superficie con la carta vetrata, fino a quando non sarà liscia e priva di granulosità. Con un pennello di precisione, stendi un velo di primer trasparente. Otterrai una colorazione neutra, che minimizzerà le discromie della ruggine. Se invece vuoi ricolorare la zona, utilizza una pistola a spruzzo con della vernice epossodica. Effettua almeno due o tre passate, per una tinta uniforme e durevole nel tempo.

Continua la lettura
45

In un negozio di ferramenta o di articoli per casalinghi ben fornito, acquista un convertitore di ruggine. Preleva una piccola quantità di prodotto e distribuiscila uniformemente sulle zone colpite. Dopo qualche minuto, il liquido assorbirà la ruggine depositata in profondità. I residui si trasformeranno successivamente in ferro. Perché funzioni, dovrai lasciar agire la soluzione per circa un'ora. Se piove, assicurati di coprire la superficie con un telo di plastica, sollevandolo con due piccoli mattoni alle estremità. Aspetta che il tutto si asciughi perfettamente. A questo punto, procedi con l'applicazione della fibra di vetro. Ricordati di indossare dei guanti, per proteggere le mani. Inserisci la fibra di vetro all'interno di ogni buco. Saranno necessari più strati per un lavoro ben fatto. Tra un'applicazione e l'altra, aspetta che il composto si secchi. Infine, leviga la parte finale con un foglio di carta vetrata fine.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di iniziare a lavorare, indossa sempre guanti e mascherina di protezione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come tappare i buchi dell'intonaco

I buchi dell'intonaco sono un problema abbastanza diffuso, causato dal deterioramento della superficie o da alcuni elementi esterni. Anche se a volte questi difetti si presentano come piccole crepature, spesso necessitano di un intervento per evitare...
Ristrutturazione

Come coprire i buchi nei muri

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di restaurazioni. Nello specifico, come avrete potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna questa guida, ora andremo a spiegarvi Come coprire i buchi nei muri.Se dobbiamo restaurare...
Ristrutturazione

Errori da evitare nel togliere la ruggine da un cancello

Se il cancello di ingresso della nostra casa o del giardino si presenta molto arrugginito, possiamo intervenire per eliminare l'inconveniente, e poi eventualmente decidere se lasciarlo con la sua vernice originale oppure tinteggiarlo. A prescindere dalla...
Ristrutturazione

Come riparare i fori nel cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto resistente, ma non è raro che per via dell'usura o per esigenze d'arredamento compaiano dei buchi nel corpo del pannello. In questi casi non è necessario allarmarsi, poiché non è molto difficile riparare questi...
Ristrutturazione

Come chiudere con lo stucco i buchi sul muro

In tutte le case è inevitabile, prima o poi, dover intervenire per spostare dei quadri, eliminare delle mensole o, semplicemente, per chiudere delle crepe che si sono create nei muri a causa dell'umidità o di infiltrazioni. In questi casi è sufficiente...
Ristrutturazione

Come riparare una serratura bloccata

Anche se a prima vista potrebbe sembrare un'operazione abbastanza difficile, con un po' di pazienza, un minimo di manualità e, con l'utilizzo degli strumenti adeguati si potrà riparare autonomamente la serratura di una porta che è bloccata per la ruggine...
Ristrutturazione

Come riparare una grondaia in pvc

Uno degli elementi più comuni e certamente utili di una casa è la grondaia, grazie alla quale è possibile far defluire le acque piovane senza il rischio di bagnare qualcuno. Una volta erano realizzate in rame, a ancora oggi è largamente utilizzato,...
Ristrutturazione

Come riparare un pavimento di cemento

Il pavimento il cemento è sicuramente una soluzione comoda e duratura, che permette di ottenere un'estrema solidità e promette di durare nel tempo. Si possono però verificare dei danni anche utilizzando questo genere di supporto e possono essere causati...