Come riordinare casa con il metodo Konmari

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il metodo Konmari è stato ideato dalla scrittrice giapponese Marie Kondo, considerata una vera esperta nell'arte del riordino, da cui appunto prende il nome. Grazie ai suoi pratici consigli è possibile in modo semplice ed efficace riordinare tutta la casa, effettuando una drastica selezione di ciò che ci occorre e di quello che è superfluo. Si tratta quasi di una filosofia di vita, infatti molto spesso gli oggetti, anche se inutilizzati, sono legati a ricordi o eventi passati e liberandosene si accetta di distaccarsi dal passato per proiettarsi verso il futuro. Inoltre tenere in ordine la casa dà una sensazione di benessere alla nostra mente. Di seguito troverete alcuni consigli da seguire su come riordinare la vostra casa con il metodo Konmari.

27

Occorrente

  • Libro: Il magico potere del riordino di Marie Kondo
37

Il manuale di ispirazione Zen scritto da Marie, spiega passo dopo passo come sistemare al meglio la vostra casa partendo da semplici e basilari regole. Riordinare secondo determinati criteri non è un'attività da svolgere quotidianamente, infatti sarebbero necessari almeno sei mesi, inoltre bisognerà suddividere gli oggetti per categoria e non per stanza. Per decidere quale oggetto o indumento conservare, bisogna sceglierli sulla base dei ricordi ed emozioni che essi ci suscitano e solo dopo trovare la loro giusta collocazione, poiché ogni cosa ha un suo spazio preciso. Bisogna partire con la selezione cominciando dagli indumenti, seguiti da libri, oggetti misti e ricordi come fotografie o diari.

47

Il primo passo per mettere in ordine, consiste nel dedicarsi alla selezione dell'abbigliamento. Disponete tutti gli indumenti sul pavimento, suddivideteli in categoria per facilitarvi il compito e toccateli con mano per sentire quali emozioni vi suscitano, dopo aver scelto quali elementi tenere e quali eliminare, dovrete posizionarli nell'armadio ottimizzando al meglio gli spazi, infatti non dovranno essere appesi con le grucce, ma ripiegati più volte su se stessi e collocati nelle apposite scatole o nei cassetti in posizione verticale.

Continua la lettura
57

Suddividete abiti pesanti e leggeri, in scatole o cassetti vicini, tendendoli a portata di mano così che anche in estate potrete prendere facilmente qualche abito più pesante, nel caso ve ne sia di bisogno. Per quanto riguarda calzini e collant non vanno annodati o appallottolati, ma ripiegati su loro stessi in lunghezza e disposti in verticale nei cassetti, così da ritrovarli facilmente. Anche per riordinare le altre stanze vanno bene le stesse strategie leggermente modificate, ad esempio in cucina, non sono inutili i piatti e bicchieri che utilizziamo di solito, ma tutti quegli oggetti ed utensili di cui ignoriamo quasi l'esistenza e che occorrerà eliminare. Una volta che la vostra casa sarà in ordine ne risentirete positivamente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ripiegare gli indumenti su se stessi riducendo al massimo il loro spessore permette di ottimizzare gli spazi.
  • Collocare gli indumenti nei cassetti in posizione verticale per ritrovarli più facilmente.
  • Selezionate gli oggetti da eliminare legati ad eventi o emozioni negative.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come creare un angolo trucco

Per una donna vanitosa ed attenta alla propria immagine, è sempre fondamentale sentirsi bella e in ordine. Per questo, all'interno della casa, è utile e comodo avere a disposizione, ogni giorno, uno spazio personale, elegante e funzionale, dedicato...
Arredamento

Come decorare la casa con i cestini

Nel momento in cui scegliete di decorare la vostra casa, avete a disposizione diverse alternative. Ciononostante, non sapete sempre quali oggetti possano fare al caso vostro e quali invece no. Spesso ci si ritrova con una serie di oggetti di uso comune...
Arredamento

Come scegliere un armadio guardaroba

Nel momento in cui si sceglie di arredare casa bisogna per lo meno acquistare ciò che serve in maniera funzionale, soprattutto se non si ha molto spazio a disposizione. Una soluzione ideale per riordinare dai vestiti, alle scarpe e così via, è procurarsi...
Arredamento

Come arredare la propria casa con l'aerografia

L'aerografia è una tecnica pittorica che viene eseguita con l'aerografo, un apparecchio polverizzatore che proietta inchiostro o colore liquido attraverso un tubo a sezione variabile, utilizzando un getto di aria compressa. In questo modo il colore si...
Arredamento

Arredare con il frassino

Il frassino risulta essere precisamente un legno estremamente particolare e delicato, in genere si sceglie per arredare uno stile nordico e con moderne soluzioni lontane. Di certo, la scelta più veloce e semplice per ottenere l'arredamento che maggiormente...
Arredamento

Come Scegliere La Giusta Disposizione Dei Mobili In Casa

Non è sempre facile arredare al meglio un appartamento in cui si trascorre la maggior parte del tempo. La disposizione dei mobili nella propria casa è un'operazione molto importante, poiché da questa si dà un'identità all'ambiente in cui si vive,...
Arredamento

Come abbinare le sedie a un tavolo di marmo

Abbinare un tavolo a delle sedie, non è semplice, come non è semplice abbinare le sedie ad un tavolo, anche perché è molto importante prima vedere lo stile a cui appartengono e poi, rendersi conto se l'accostamento è indovinato o meno. Se avete acquistato...
Arredamento

Come rendere accogliente la vostra casa

Con l'avanzare della crisi, in questi anni molto difficili, la gente ha riscoperto il piacere delle serate trascorse in casa con gli amici. Una cena, una partita in televisione, qualche gioco di società o delle sfide ai videogiochi possono costituire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.