Come rinnovare le pareti applicando la resina sulle piastrelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa pratica guida imparerete a capire come rendere le vostri pareti come nuove. Insomma, come rinnovare le pareti applicando la resina sulle piastrelle. Quindi, se avete delle pareti con delle piastrelle, magari del bagno, da rinnovare, ecco come fare. Vi trovate proprio nel posto giusto al momento giusto.

25

Occorrente

  • Resina
  • Spatola
  • Acqua
35

Preparate le pareti

L'intonaco bagnato o solido è simile nella composizione al cartongesso o all'intonaco ornamentale. Nel contempo può costituirsi da un intonaco acrilico dal peso leggero. Invece, il gesso di solito si usa per riparare vecchi torni nelle pareti. Infine, un intonaco acrilico viene spesso utilizzato per rinnovare intere pareti. Per capire come rinnovare le pareti applicando la resina sulle piastrelle, fate così. Iniziate con la preparazione della parete. Se ci sono crepe in gesso, la resina solida da professionista inizierà allargando le crepe. Questa usa un meccanismo utilizzando una molla. Dovete farlo perché l'intonaco si adegui meglio ad una vasta crepa. Riempite le fessure con intonaco di resina piuttosto che applicare la superficie sulle piastrelle. Le piastrelle solide utilizzano una varietà di tecniche per la resina in un'intera parete.

45

Scegliete la tecnica

Alcune delle tecniche più comuni per rinnovare le pareti includono queste applicazioni. Usate il galleggiante e impostate la giusta previsione. Successivamente applicate una mano di resina sulle piastrelle. Il galleggiante è un intonaco grigio. Il mantello impostato dà al muro una finitura liscia. La superficie con la resina utilizza intonaci acrilici per dare una giusta texture al muro. Gli esperti possono ottenere una varietà di pareti utilizzando diverse tecniche. Il rivestimento parziale comporta l'applicazione del gesso per superfici dure come il cemento. Il rasante conferisce alla superficie un aspetto liscio. Quando viene applicata la vernice, la vostra scala o il soffitto assume un aspetto levigato.

Continua la lettura
55

Applicate la resina

Il numero di effetti che potete raggiungere con la resina solida è sorprendente. La resina solida è spessa, permette quindi ad uno stuccatore solido di scolpirla. La resina offre quindi una varietà di texture. A volte, l'imbianchino lascia dei difetti nel muro per dargli un aspetto invecchiato. Essi possono anche dare al muro un aspetto più uniforme. Con l'aggiunta della vernice, è possibile ottenere qualsiasi look desideriate. Ma per ottenere il look giusto, avrete bisogno di assumere stuccatori solidi. Infine, applicate la resina sulle piastrelle con una spatola per rinnovare le pareti. Potete anche spennellare la resina con degli speciali pennelli. Questo è sicuramente un altro modo per dare un nuovo look agli interni. Successivamente realizzate una miscela di resina e di acqua. Questa dà un elegante aspetto invecchiato ad una parete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rinnovare la resina

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di impegno e una buona dose di dimestichezza manuale con i lavori edili, è possibile rinnovare una superficie di resina nel caso in cui questa appaia danneggiata o comunque logorata a causa del tempo....
Ristrutturazione

Come rinnovare il tuo pavimento in piastrelle in 3 semplici mosse

Stanco del solito pavimento hold-style? Vuoi dare un tocco di classe alla tua ormai vecchia casetta? Bene, non perdere tempo per capire come rinnovare il tuo pavimento in piastrelle in 3 semplici mosse! Puoi iniziare a dire addio alle vecchie mattonelle...
Ristrutturazione

Come applicare la resina sulle pareti

Se sulle pareti della vostra casa intendete applicare della resina, è importante assicurarvi che le superfici interessate non presentino intonaci fatiscenti oppure sensibili tracce di umidità. In tal caso è necessario procedere con dei materiali specifici,...
Ristrutturazione

Come rinnovare le fughe nelle piastrelle e pavimenti

Sia sui pavimenti che sulle pareti, in tinta unita o fantasia, le piastrelle creano una bella decorazione, di cui una delle caratteristiche principali, è costituita dalla durata, dato che è difficile logorarle. Alle volte, però, può accadere di dover...
Ristrutturazione

Come rimuovere le piastrelle delle pareti

Se in cucina oppure nella stanza da bagno intendiamo sostituire le piastrelle poiché non ci soddisfano più per il loro colore oppure sono visibilmente scheggiate e quindi antiestetiche, per rimuoverle ed evitare di rompere il muro sottostante è necessario...
Ristrutturazione

Come rinnovare le pareti con le strisce decorative

Se abbiamo le pareti di casa che sono in buono stato e non intendiamo cambiarle di colore, possiamo rifinirle con strisce decorative, che è possibile acquistare o creare con il fai da te. La tecnica, ci consente di ottenere degli effetti particolari...
Ristrutturazione

Come fare un rivestimento in resina per bagno

Un rivestimento in resina è la scelta più appropriata per rinnovare pavimenti e pareti. La resina da rivestimento è infatti un materiale duttile, impermeabile e resistente a tutte le usure. Inoltre è inodore, atossico e privo di qualsiasi emissione...
Ristrutturazione

Come ristrutturare casa con la resina

La ristrutturazione della propria casa può essere eseguita in svariati modi ed attraverso l'utilizzo di molteplici materiali. Tuttavia, ne esiste uno davvero eccellente che può assolvere in maniera egregia questo compito. Stiamo parlando della resina....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.