Come rinnovare il tuo pavimento in piastrelle in 3 semplici mosse

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Stanco del solito pavimento hold-style? Vuoi dare un tocco di classe alla tua ormai vecchia casetta? Bene, non perdere tempo per capire come rinnovare il tuo pavimento in piastrelle in 3 semplici mosse! Puoi iniziare a dire addio alle vecchie mattonelle in policarbonato o in fibre di magnesio, e dai il benvenuto alle nuove e coloratissime piastrelle! Per trasformare tutta la casa in un bagno. Questa è una guida comoda, semplice e veloce, se riuscirai a seguire i tre passaggi con accuratezza, otterrai un risultato simile, se non superiore, a quello della foto qui accanto. Quindi che aspetti? Iniziamo subito con questa fantastica guida! I tuoi amici ti invidieranno parecchio.

25

Per cominciare a rinnovare il tuo pavimento in piastrelle in 3 semplici mosse, partiamo dalla prima mossa. È semplicissimo, basta rimuovere innanzitutto tutte le mattonelle presenti come pavimento affinché appunto ci sia lo spazio per inserire le piastrelle. Per rimuovere le mattonelle, si procede con martello e scalpello oppure con le forbici dalla punta arrotondata. Se vedete che non riuscite nell'impresa, chiamate il vostro idraulico di fiducia. Lui aggiusta sempre la situazione, spesso gratis. Quindi una volta rimosse tutte le mattonelle con le mani scollandole dal pavimento, passiamo alla fase numero due.

35

In questo passaggio per capire come rinnovare il tuo pavimento in piastrelle in 3 semplici mosse, impareremo che non è importante vincere, ma partecipare. È per questo che non sei riuscito a togliere le mattonelle da solo, ma ti sei fatto aiutare dalla mamma o dall'idraulico, burlone. In verità ti dico che anche io ho avuto difficoltà, poi ho imparato. Infatti, una volta tolte tutte le mattonelle, non rimane che sostituirle con le belle e luccicanti piastrelle in vetro di Murano. Anche se le mattonelle in fibra di carbonio non erano per niente male. Insomma, munitevi di paletta e calcestruzzo, perché stiamo per passare alla mossa numero 3.

Continua la lettura
45

Ed eccoci qui per imparare a rinnovare il tuo pavimento in piastrelle in 3 semplici mosse e noi siamo arrivati proprio alla terza. Allora, iniziamo con lo spalmare il calcestruzzo sul pavimento in cui qualche secondo prima giacevano le mattonelle. Fatto questo, spalatela per bene con la cazzuola e aspettate 5 minuti, il tempo che si omogenizzi il tutto. Una volta omogenizzato, prendete le nuovissime piastrelle molto etero e decoratevi il pavimento stile Gaudì. Sete rimasti soddisfatti del lavoro svolto?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come installare pavimento in laminato sulle piastrelle di porcellana

Bello esteticamente, resistente e facile da installare, il laminato rappresenta una delle scelte più azzeccate per chi desidera dare nuova vita al pavimento della propria abitazione. Qualche piccolo problema può sorgere quando occorre collocare il nuovo...
Ristrutturazione

Come installare il pavimento in laminato sulle piastrelle di ceramica

Nella seguente guida andremo a spiegare come installare il pavimento in laminato sulle piastrelle di ceramica. Generalmente posare il pavimento in laminato è un procedimento alquanto semplice e possiamo farlo anche da soli senza esserne completamente...
Ristrutturazione

Come rinnovare le fughe nelle piastrelle e pavimenti

Sia sui pavimenti che sulle pareti, in tinta unita o fantasia, le piastrelle creano una bella decorazione, di cui una delle caratteristiche principali, è costituita dalla durata, dato che è difficile logorarle. Alle volte, però, può accadere di dover...
Ristrutturazione

Come installare il pavimento in laminato sulle piastrelle di marmo

Il pavimento laminato è ideale per qualsiasi tipo di ambiente: la casa, l'ufficio di lavoro, un'industria o una palestra. Insomma, può essere abbinato a ogni luogo. Questo tipo di pavimento, è prevalentemente composto da fibre di legno e resina, Per...
Ristrutturazione

Come riparare le incrinature in un pavimento di piastrelle di ceramica

La piastrella (denominata anche "mattonella" o "pianella") è un elemento architettonico usato per rivestire le superfici di pavimento e muri come rifinitura e anche con fini artistici. La figura professionale che si occupa della sua installazione è...
Ristrutturazione

Come cambiare il pavimento di casa

Cambiare il pavimento di casa è uno dei lavori che richiedono una manutenzione continua. Tuttavia sono diversi i motivi che conducono a questa scelta. Il primo motivo, quello più banale, ed è di carattere estetico. Col passare degli anni cambiano le...
Ristrutturazione

Come distinguere piastrelle di qualità

Durante i lavori di rifacimento all'interno della casa, capita molto spesso di dover rinnovare i pavimenti. Tale operazione non è per niente facile da realizzare ed è anche abbastanza costosa. Per queste ragioni è molto importante scegliere delle mattonelle...
Ristrutturazione

10 consigli per rinnovare il bagno

Gradite rinnovare il vostro bagno con un tocco personale ed autentico? Niente di più semplice! Se siete alla ricerca di nuove idee, avete trovato la guida che fa per voi. Nei passi che seguono, infatti, vi forniremo ben 10 consigli a riguardo. Vi suggeriremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.