DonnaModerna

Come rinnovare il pavimento con le piastrelle adesive

Di: Team O2O
Tramite: O2O 20/06/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Quando si desiderano sostituire i vecchi pavimenti, non è sempre necessario rimuovere quelli preesistenti e installare un nuovo rivestimento, ma si può risparmiare tempo e fatica utilizzando le piastrelle adesive. In questo articolo vi spiegheremo come rinnovare facilmente il pavimento con le piastrelle adesive senza dover eliminare la vecchia pavimentazione.

24

La pulizia dei vecchi pavimenti

Negli ultimi anni, sempre più persone decidono di sostituire i vecchi pavimenti con l'impiego delle piastrelle adesive, una soluzione semplice e innovativa che può permettervi di evitare lunghi e faticosi interventi di ristrutturazione. Prima di applicare le piastrelle adesive è necessario procedere alla pulizia completa dei vecchi pavimenti, eliminando ogni traccia di polvere o di sporco e avere una superficie liscia e omogenea su cui sarà più semplice fissare le piastrelle adesive. Per rimuovere le incrostazioni dalle vecchie piastrelle si può utilizzare una levigatrice, da passare su tutta la superficie o dei detergenti disincrostanti.

34

Come rinnovare il pavimento con le piastrelle adesive

Se avete deciso di cambiare i pavimenti e di utilizzare le piastrelle adesive, non dovrete far altro che scegliere il tipo di rivestimento e procedere al fissaggio sulla superficie. Le piastrelle adesive sono realizzate in PVC, un materiale molto resistente e impermeabile. Le piastrelle adesive sono disponibili in tantissimi colori, stampe e finiture e possono anche ricreare l'effetto legno o marmo, così da realizzare un pavimento elegante e di pregio. Per iniziare il fissaggio delle piastrelle adesive, vi consigliamo di iniziare dagli angoli della stanza e di procedere poi verso il centro, così da tagliare le piastrelle in base alla forma dell'ambiente. Le singole piastrelle sono provviste di una pellicola protettiva, che bisogna rimuovere con cura, in seguito è necessario fissarla sulla superficie, rispettando le linee del pavimento preesistente. Dopo aver applicato la piastrella adesiva, per evitare che si formino bolle d'aria è opportuno pressare la superficie con una semplice spatola in feltro.

Continua la lettura
44

Come tagliare le piastrelle adesive

Per ricoprire gli angoli del vecchio pavimento, in alcuni casi sarà necessario tagliare le piastrelle adesive, così da realizzare un rivestimento omogeneo. Per tagliare le piastrelle in PVC si può usare un semplice cutter, da passare diverse volte sulla superficie, facendo molta attenzione alle misure della piastrella. Per tagliare perfettamente le piastrelle, vi suggeriamo di delineare con un pennarello la linea di taglio, aiutandovi con una riga, e solo in seguito utilizzare il cutter.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Consigli per la scelta delle piastrelle adesive

Avete voglia di dare un tocco di freschezza alla vostra abitazione senza però spendere un patrimonio? Siete stanchi della vostra cucina o del vostro bagno dal design troppo classico? Una soluzione per voi esiste! Si tratta delle piastrelle adesive. Un...
Ristrutturazione

Come rinnovare il pavimento del terrazzo

Il terrazzo è un naturale punto di sfogo dello spazio abitativo. La vivibilità del terrazzo dipende da due fattori principali: la grandezza e l'esposizione. Se non vi batte mai il sole o se risulta soggetto alle intemperie, sarà difficilmente utilizzabile....
Ristrutturazione

Come rinnovare le fughe nelle piastrelle e pavimenti

Sia sui pavimenti che sulle pareti, in tinta unita o fantasia, le piastrelle creano una bella decorazione, di cui una delle caratteristiche principali, è costituita dalla durata, dato che è difficile logorarle. Alle volte, però, può accadere di dover...
Ristrutturazione

Come riparare le incrinature in un pavimento di piastrelle di ceramica

La piastrella (denominata anche "mattonella" o "pianella") è un elemento architettonico usato per rivestire le superfici di pavimento e muri come rifinitura e anche con fini artistici. La figura professionale che si occupa della sua installazione è detta...
Ristrutturazione

Come cambiare il pavimento di casa

Cambiare il pavimento di casa è uno dei lavori che richiedono una manutenzione continua. Tuttavia sono diversi i motivi che conducono a questa scelta. Il primo motivo, quello più banale, ed è di carattere estetico. Col passare degli anni cambiano le mode...
Ristrutturazione

Come distinguere piastrelle di qualità

Durante i lavori di rifacimento all'interno della casa, capita molto spesso di dover rinnovare i pavimenti. Tale operazione non è per niente facile da realizzare ed è anche abbastanza costosa. Per queste ragioni è molto importante scegliere delle mattonelle...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in graniglia di cemento

Le piastrelle in graniglia di cemento sono un particolare esempio di pavimentazione che fino a poco tempo fa venivano utilizzate per le abitazioni residenziali. Negli ultimi anni sono ritornare alla ribalta, grazie alle loro ottime qualità. In primis...
Ristrutturazione

5 soluzioni per rinnovare la parete doccia

Quando il vostro bagno vi sembra ormai irrimediabilmente passato di moda e fare la doccia non rappresenta più per voi un'esperienza di vero relax, ecco giunto il momento di effettuare delle modifiche che possano consentire a questo ambiente di recuperare...