Come rinfrescare la casa con ingredienti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'aspetto di una casa e l'odore che emana, costituisce il vero biglietto da visita di ognuno di noi: la si cura e la si arreda secondo i propri gusti e la propria personalità, ma qualche volta si tende a trascurarla un po' troppo e così prendono il sopravvento scenari fatti da polvere qua e là, piante ormai morte, vestiti da stirare o lavare ammassati su qualche sedia in attesa di un nostro intervento. Con questa guida vi consiglierò come rinfrescare ogni ambiente utilizzando ingredienti naturali con semplicità, divertimento e poca fatica!

27

Occorrente

  • Oli essenziali
  • Aceto
  • Succo di limone
  • Sale grosso
  • Bicarbonato
37

Quando rientriamo dopo un periodo di assenza, magari da una bella vacanza o da un viaggio di lavoro e le finestre sono rimaste chiuse anche solo per qualche giorno, la prima cosa che ci viene incontro una volta aperta la porta della nostra reggia è quello sgradevole odore di chiuso che si forma durante la nostra assenza. Per eliminarlo aprite subito le finestre e versate in un piattino quattro o cinque gocce di olio essenziale di neroli, un olio vegetale ottimo anche per eliminare gli odori del cibo cucinato. Subito dopo dedicatevi alla pulizia della cucina, ambiente fondamentale di ogni casa che si rispetti: vi consigliamo di usare una miscela composta da acqua ed aceto per la pulizia del pavimento, dei fornelli, dei vetri e delle stoviglie.

47

Passate poi a rinfrescare il bagno: per pulire i sanitari potete utilizzare senza problemi una schiuma anticalcare che potrete facilmente realizzare voi stessi, creata con bicarbonato e qualche goccia di aceto, utile anche come sbiancante e disinfettante per ogni cosa. Se poi avete lasciato uno spazzolino da denti a casa per giorni perché magari ne disponete di uno da viaggio, prima di riutilizzarlo mettetelo a mollo per un paio d'ore in un bicchiere di acqua e sale: vi garantiamo che tornerà come nuovo!

Continua la lettura
57

Occupatevi ora della camera da letto, dove la priorità sarà senza dubbio ridare un nuovo odore, magari più gradevole, all'armadio e a togliere l'umidità che si è formata. La prima operazione potrete farla mettendo un bicchiere con del succo di limone negli armadi, mentre la seconda l'otterrete grazie al sale grosso messo in alcune ciotole, che assorbiranno l'umidità; infatti state tranquilli perché dopo qualche giorno le troverete colme d'acqua! Infine per il soggiorno e i corridoi, invasi da cumuli e cumuli di polvere, vi basterà versare dell'acqua in un secchio insieme ad una goccia di aceto e lavare i pavimenti con uno straccio bagnato di questa miscela: vedrete che tutto tornerà a splendere sicuramente meglio di prima!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come rinfrescare una casa

Oggi vediamo come rinfrescare una casa. Chiariamo subito che si intende come renderla più fresca, aerata. Cercheremo di farlo senza ricorrere alla climatizzazione o a servizi elettrici. Con l'arrivo dell'estate, rinfrescare la propria casa diventa fondamentale...
Ristrutturazione

Come rinfrescare la facciata di casa

Avete intenzione di rinfrescare la facciata della vostra casa e non sapete proprio come fare? Non preoccupatevi! E’ un’operazione che potete svolgere anche da soli, senza ricorrere necessariamente all’intervento di un costoso professionista. Basta...
Economia Domestica

Aria condizionata: 10 consigli utili per risparmiare soldi

Alcuni la amano, altri la odiano e per moltissime persone è quasi indispensabile: stiamo naturalmente parlando dell'aria condizionata che, soprattutto nelle zone più calde e afose della penisola, è diventata ormai un "accessorio" necessario in ogni...
Pulizia della Casa

Come deodorare una stanza

Sono molteplici le cause che possono generare cattivi odori in una stanza, come la cena della sera precedente, animali domestici, biancheria sporca, contenitori per rifiuti, ecc. Trovare la fonte del cattivo odore e sbarazzarsi di esso è il primo passo...
Arredamento

Come rinnovare la cucina in modo economico

Come vedremo di seguito, la cucina di una casa, essendo l'ambiente più utilizzato dai componenti della famiglia (oltre che degli ospiti), dev'essere arredata e rifinita in modo adeguato, a prescindere che si tratti di una cucina piccola o grande. Nei...
Ristrutturazione

Tinteggiare le pareti: 5 consigli utili

Tinteggiare le pareti di un appartamento è fondamentale sia per rinfrescare l'ambiente che per l'estetica in sé. Nonostante negli ultimi anni si sia affacciata una moda piuttosto particolare, ossia quella che vede nei colori forti le nuance migliori,...
Economia Domestica

Le migliori lavatrici a vapore

Le lavatrici a vapore sono ancora poco diffuse ma permettono prestazioni altamente superiori in termini di lavaggio e sanitizzazione dei tessuti. Non tutte le case produttrici realizzano modelli che permettono il lavaggio a vapore, le aziende che lo...
Pulizia della Casa

Come usare l’asciugatrice correttamente

L'asciugatrice rappresenta un elettrodomestico insostituibile per la casa, infatti tanti la preferiscono perché facilita il lavoro e, perché si presenta molto utile, specie in inverno quando asciugare la biancheria diventa un problema non indifferente....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.