Come rimuovere lo smalto per unghie dal legno, dai capelli, dal tappeto e dai vestiti

Tramite: O2O 08/12/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Applicare lo smalto sulle unghie è un gesto abbastanza consueto che quasi ogni donna svolge più o meno frequentemente, ma può succedere che per distrazione la boccetta rimanga semichiusa. Se infatti la si urta accidentalmente, il liquido può fuoriuscire, spargendosi un po' ovunque con conseguenze a volte davvero catastrofiche! Di getto sareste portati ad utilizzare un comune solvente come l'acetone per rimediare al danno, ma ciò è assolutamente da evitare! L'importante è rimuovere le macchie di smalto in fretta prima che si secchi tutto, e in questa guida vi insegneremo come comportarvi nel caso in cui vi trovaste a dover fronteggiare un disastro del genere su legno, capelli, tappeto e vestiti più in generale!

27

Occorrente

  • Lacca per capelli
  • Alcool
  • Olio d'oliva
  • Detergenti
  • Spugna o fazzoletti
37

Utilizzare della lacca per capelli

Per rimuovere lo smalto dal legno vi basterà aggiungere una vaporizzazione abbastanza consistente di lacca per capelli ad un semplice prodotto di pulizia per il legno in un contenitore con vaporizzatore. Diluite quindi il composto con una piccola quantità d'acqua. Dopo averlo spruzzato sulla macchia aspettate circa 20 secondi e poi ripulite il tutto passando un panno morbido.

47

Non utilizzare l'acetone

Se per sbaglio lo smalto si è versato su quella maglia che amate tanto, o su quei jeans ai quali siete così affezionati non disperate! Infatti in caso di macchia su tessuti non dovrete assolutamente ricorrere all'acetone, ma sarà meglio utilizzare la stessa lacca o i detergenti che abbiamo in bagno, lavando i capi infine in lavatrice.

Continua la lettura
57

Utilizzare dell'olio di oliva

Potrebbe accadere che lo smalto finisca sui vostri capelli, cosa piuttosto antipatica. Per rimuoverlo facilmente, è consigliabile far uso di un prodotto che non contenga dell'acetone specifico per la rimozione di smalti e rimuovere il colore con un panno intinto, muovendolo dall'alto verso il basso, e tenendo i capelli tra le mani delicatamente, a patto però che lo smalto sia ancora fresco. Se invece ormai quest'ultimo si è seccato dovrete utilizzare del comune olio d'oliva, sempre con un panno morbido. Logicamente se vi trovate davanti ad una situazione troppo disastrosa, la soluzione più efficace, ma sicuramente più drastica, è quella di tagliare l'intera ciocca.

67

Provare con la lacca o alcool

In caso infine il colore sia finito sul tappeto, utilizzate un prodotto che non sia a base di acetone se i colori del tessuto sono molto chiari, tipo bianco o azzurro chiaro. Al contrario se i colori sono scuri, come nero o blu scuro, dovrete provare con la lacca o alcool, tamponando con una piccola spugna che avete in casa e che ormai non utilizzate più o con dei fazzoletti di carta. Il lavoro sarà abbastanza lungo ma non disperate: eliminata la patina iniziale il resto verrà via molto più velocemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dal tappeto di casa

Molto spesso per semplice incuria o anche per la presenza di bambini nella propria casa, può capitare di dover fronteggiare alcune problematiche. Bisogna a tal proposito saper agire al meglio così da poter agire per tempo evitando ulteriori danneggiamenti....
Pulizia della Casa

Come rimuovere macchie di grasso dai vestiti

Non hai utilizzato il grembiule quando ti sei proposta per friggere i calamari a casa della tua migliore amica? Naturalmente tutto ciò può aver provocato, sul tuo vestito preferito, delle enormi macchie di grasso molto ostinate da rimuovere. Indipendentemente...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di ceretta dai vestiti

La ceretta penetra sui tessuti lasciando non solo degli aloni ma, molto spesso capita che anche parte di essa resti attaccata ai vestiti. A molte donne durante la depilazione fatta in casa, può capitare di far cadere qualche goccia di ceretta sui vestiti....
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dai vestiti

Quante volte vi sarà capitato di dover buttare un paio di jeans nuovi o un il vostro vestito preferito perché qualche genio aveva lasciato la sua gomma da masticare, sul sedile di un autobus o nella sedia della vostra classe. Tuttavia, rimuovere la...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie ostinate dai vestiti

Alzi la mano chi non ha mai dovuto togliere una macchia ostinata da un vestito. Indossare un vestito e sporcarsi subito dopo, mangiando magari un gelato o del cibo oleoso, accorgersi che i vestiti dei propri bambini si sono macchiati mentre giocavano...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dal Legno

Spesso accade che i propri bambini si divertono ad attaccare le gomme da masticare sui mobili di legno della loro cameretta, oppure succede di trovarle attaccate sotto ai tavoli. Che sia a scuola o a casa, è una situazione non molto igienica e alquanto...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la tinta per capelli dalle pareti

Molto spesso capita che quando si effettua la tinta dei capelli alcune gocce del prodotto schizzano sulle piastrelle e sulle pareti della stanza da bagno, e nel primo caso la superficie smaltata si può pulire con acqua calda ed una spugna. Viceversa...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie dalle superfici in legno

Di seguito vogliamo suggerirvi alcuni trucchi validi per rimuovere le macchie dalle superfici in legno. La modalità di intervento varia a seconda dei casi. Se vi sarà possibile porre rimedio, ricordate sempre e comunque di agire con la massima cautela...