Come rimuovere le macchie di frutti di bosco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I frutti di bosco sono molto gustosi e contengono tantissime proprietà benefiche per l'organismo, ma hanno tutti un inconveniente in comune: macchiano facilmente e spesso il succo delle bacche è difficile da rimuovere. Infatti, more, mirtilli, lamponi, uva spina e ribes possono rovinare irrimediabilmente tessuti e superfici porose se non si agisce adeguatamente e tempestivamente. Vediamo allora come rimuovere le macchie di frutti di bosco.

26

Occorrente

  • Acqua
  • Limone
  • Tampone assorbente
  • Sgrassatore
  • Spugna
  • Detersivo per piatti
  • Aceto bianco
  • Bicarbonato di sodio
  • Spazzola a setole morbide
  • Acido ossalico
36

Rimozione delle macchie dai tessuti naturali

Per eliminare le macchie di frutti di bosco dai tessuti naturali come il cotone, la lana, la seta o il lino, bagnare una spugna con acqua fredda e succo di limone, tamponare sulla zona interessata e lasciare asciugare. Se la macchia persiste, applicare uno straccio bagnato e coprire con un tampone assorbente. Lasciare riposare fino a quando tutti i residui di macchie vengono rimossi e cambiare il tampone mentre si assorbe la macchia, o mantenerlo sempre umido, dopodiché lavare con acqua. Se appare ancora qualche traccia di macchia, inumidire l'area con un po' di sgrassatore e coprire con un tampone assorbente pulito dopo che è stato immerso nella soluzione e strizzato. Lasciare riposare per 30 minuti. Quando non sono più visibili le macchie, sciacquare abbondantemente con acqua e lasciare asciugare all'aria aperta.

46

Rimozione delle macchie dai tessuti acrilici

Se il tessuto macchiato è in acrilico (nylon, poliestere, lycra, etc.), sciacquare immediatamente con acqua fredda, quindi tamponare con la spugna imbevuta di acqua e succo di limone o strofinare una fetta di limone direttamente sulla macchia. Lasciare agire per 10 minuti circa, dopodiché lavare con acqua e lasciare asciugare. Se qualche traccia di macchia dovesse essere ancora presente, mettere il tessuto in ammollo nel lavandino o nella vasca da bagno prima del lavaggio utilizzando una soluzione composta da 3 litri di acqua calda, mezzo cucchiaino di detersivo per piatti liquido (o detersivo per bucato) e un cucchiaio di aceto bianco. Lasciare in ammollo per 15 minuti, poi risciacquare con acqua.

Continua la lettura
56

Rimozione delle macchie dalle superfici porose

Se le macchie di frutti di bosco sono presenti su superfici che tendono ad assorbirle rapidamente, lavare subito l'area con una soluzione di acqua e bicarbonato di sodio, utilizzando una spazzola a setole morbide o un panno per strofinare delicatamente. Risciacquare abbondantemente con acqua pulita e lasciare asciugare. Se la macchia persiste, pulire l'area con un panno inumidito con una soluzione composta da un cucchiaio di acido ossalico e un litro d'acqua.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere macchie di grasso dai vestiti

Non hai utilizzato il grembiule quando ti sei proposta per friggere i calamari a casa della tua migliore amica? Naturalmente tutto ciò può aver provocato, sul tuo vestito preferito, delle enormi macchie di grasso molto ostinate da rimuovere. Indipendentemente...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di sangue dagli abiti

Le macchie più persistenti e difficili da eliminare dai tessuti sono sicuramente quelle di sangue, sia se sono "fresche" che "secche". Molte volte la rimozione di questa tipologia di macchie risulta essere davvero complessa in quanto il sangue si radica...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie dai tessuti con prodotti che troviamo in casa

Spesso a causa di una sbadataggine o distrazione, rischiamo di sporcare vestiti e tessuti mentre mangiamo. Eliminare le macchie non è sempre facile, specialmente se esse sono state create con alimenti molto difficili da trattare. In questa guida vi insegneremo...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di colla a caldo

La colla a caldo è un particolare tipo di adesivo che, normalmente, si utilizza grazie ad una pistola, alimentata elettricamente. Nel momento in cui la colla raggiunge temperature molto elevate, diviene così fluida da fuoriuscire dalla punta della pistola,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere diversi tipi di macchie dai tessuti

Se sfortunatamente un vostro vestito si macchia e avete paura di non poterlo più riutilizzare, non disperare, poiché leggendo questo articolo, scoprirete come rimuovere quelle odiose macchie una volta per tutte. La prima cosa che di solito viene in...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie dalle superfici in legno

Di seguito vogliamo suggerirvi alcuni trucchi validi per rimuovere le macchie dalle superfici in legno. La modalità di intervento varia a seconda dei casi. Se vi sarà possibile porre rimedio, ricordate sempre e comunque di agire con la massima cautela...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di pennarello

Capita a tutti almeno una volta nella vita si macchiarsi involontariamente con un pennarello, più frequentemente accade a chi ha a che fare con bambini. Sebbene gli inchiostri di alcuni di questi strumenti siano indelebili, ovvero permanenti per lunghissimo...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie gialle dal linoleum

La pulizia in casa è fondamentale per dare ai nostri ospiti una sensazione di ordine. Uno degli elementi della nostra abitazione più soggetta a sporco e macchie è senza ombra di dubbio il pavimento. In esso infatti possono riversarsi quantità innumerevoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.