Come rimuovere la vernice dalla finta pelle

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La finta pelle è un materiale che se viene scelto con cura imita abbastanza quello originale. Fanno parte di questa categoria il Pvc, il vinile e il microsuede. La finta pelle per mantenerla in maniera ottimale ha bisogno di un'appropriata manutenzione; infatti, a volte può macchiarsi e quindi occorre intervenire in modo adeguato specie se si tratta di tappezzeria di divani oppure di borse e giacche. In riferimento a ciò, nei passi successivi della presente guida troverete alcuni utili consigli su come rimuovere la vernice dalla finta pelle.

27

Occorrente

  • Detersivo
  • Solvente acrilico
  • Bicarbonato di sodio
37

Miscelare acqua e detersivo

Quando la finta pelle si presenta macchiata, prima di prendere qualsiasi iniziativa è consigliabile leggere le istruzioni di lavaggio che sono riportate sull'etichetta. Se tuttavia non ci sono, prendete una piccola spatola di plastica non dentellata e raschiate con molta delicatezza la vernice in eccesso. Questa operazione si rivela funzionale se la macchia è ancora fresca, dopodichè prendete uno straccio per rimuovere i residui. In seguito preparate una soluzione composta da acqua tiepida ed un misurino di detersivo per piatti. A questo punto miscelate il tutto, e create una schiuma per lavare l'area interessata aiutandovi con una spugnetta. Nel caso dovesse persistere l'alone, il consiglio è di usare una pasta abrasiva del tipo che serve per lucidare le automobili.

47

Usare del solvente acrilico

Se invece le macchie di vernice sulla finta pelle sono secche, allora prendete uno straccio pulito ed usate del solvente acrilico diluito in acqua, applicandolo soltanto sulla zona interessata con uno panno ed esercitando un leggero movimento rotatorio. Una volta che il colore si è dissolto, strofinate sulla parte con un panno bianco imbevuto in acqua fino a che la superficie non diventa perfettamente pulita. A questo punto per ridare tono alla pelle, potete usare dell'olio paglierino oppure della cera solida lasciando quest'ultima in posa per circa 5 minuti, prima di lucidarla con un panno di lana. Se tuttavia la macchia di vernice dovesse risultare persistente, allora il consiglio è di ripetere l'operazione almeno un'altra volta utilizzando il solvente meno diluito in acqua.

Continua la lettura
57

Applicare dell'acetone con un tampone

Se le macchie di vernice sulla finta pelle sono presenti su un complemento d'arredo oppure su un rivestimento in microsuede, dovete agire in modo diverso rispetto a quanto descritto in precedenza. Nello specifico bagnate la superficie con un panno imbevuto in acqua bollente, lasciando quest'ultima in posa per almeno una mezz'ora. Trascorso tale tempo, prendete un batuffolo di ovatta ed un ritaglio di tela e create una sorta di tampone. Su quest'ultimo applicate poi alcune gocce di acetone, ed esercitate dei leggeri movimenti rotatori fino a quando la macchia di vernice non si è completamente dissolta. Alla fine con una spugna imbevuta in acqua, ripulite la zona più volte e poi asciugatela con un panno pulito.

67

Optare per una miscela di bicarbonato e solvente

Se la finta pelle presenta delle macchie di vernice a croste per rimuoverle con successo senza danneggiare le fibre, potete optare per una miscela a base di solvente acrilico e bicarbonato di sodio. Nello specifico si tratta di usare il primo con un tampone di tela in modo da ammorbidire la vernice, dopodichè versate il bicarbonato ed esercitate dei movimenti rotatori con lo stesso tampone. La sostanza infatti svolge una leggera ed efficace azione abrasiva tale da eliminare completamente ogni residuo di vernice. Anche in questo caso dopo aver rimosso la macchia, potete ridare tono alla pelle con della cera solida, dell'olio paglierino oppure con della pasta per scarpe se si tratta di borse o giacche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Rimuovere La Vernice Dai Tessuti

Quando si usa la vernice può capitare che essa finisca dove non dovrebbe, rovinando la vostra maglietta preferita o magari il tappeto del salotto. Ecco tre metodi semplici per risolvere il problema con prodotti che generalmente sono presenti nelle nostre...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la vernice secca dai tappeti

I tappeti costituiscono un ottimo complemento d'arredo, abbelliscono ogni ambiente con eleganza e conferiscono una nota di colore e calore, sia nei soggiorni, che nella camere da letto. I tappeti necessitano di pulizia ordinaria attraverso l'ausilio quotidiano...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la vernice da superfici plastiche

All'interno di questa breve guida andremo a trattare un tema che vi potrebbe risultare molto utile, soprattutto se amate il fai da te. Nel dettaglio, proveremo a dare una risposta a questo frequente interrogativo: come rimuovere la vernice dalle superfici...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la pittura acrilica dalla pelle

Quando si lavora con le pitture acriliche occorre sempre prestare la massima attenzione. Che le utilizziate per un progetto artistico-scolastico o per semplice hobby, il rischio è quello di sporcarvi le mani, anche senza volerlo. Ma niente paura: dato...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la vernice dagli specchi

Quante volte vi è capitato che, presi dalle pulizie di primavera ed eventuale rinnovo delle imbiancature di casa, nel bel mezzo dell'imbiancatura del bagno, sia che sia stata fatta dall'imbianchino sia che sia stata fatta da noi stessi, vi siate resi...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la colla da un divano in eco-pelle

I divani in eco-pelle hanno quasi lo stesso aspetto di quelli in pelle vera, ma con l'importantissima differenza che sono più economici e soprattutto eco-sostenibili. Quando però la colla finisce accidentalmente su un divano del genere, è necessario...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di vernice dalle piastrelle

Quando si acquista una vernice, di qualsiasi tipologia essa sia, è bene acquistare con essa anche il diluente specifico, fermo restando che la maggior parte delle vernici per muri e soffitti si rimuove con estrema facilità anche solo con una spugnetta...
Pulizia della Casa

Come pulire la vernice dal pavimento

Nonostante l'utilizzo di teli predisposti proprio per lavori casalinghi come la pittura di alcune pareti, eliminare la vernice residua dal pavimento può essere un lavoro che richiede abbastanza tempo e molta pazienza. A tal proposito, in questa guida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.