Come rimuovere l'odore di pesce dal congelatore

Tramite: O2O 24/02/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pesce è una vera e propria bontà e solitamente non manca mai all'interno del congelatore, in modo da poterlo avere a disposizione non appena se ne ha voglia. Se anche voi usate congelare il pesce, sicuramente vi sarà capitato di veder riempirsi tutto l'elettrodomestico di un odore poco piacevole legato a questo alimento. Vediamo insieme di seguito alcuni brevi ma utili consigli su questa mia semplicissima e pratica guida su come si può rimuovere l'odore di pesce dal congelatore.

26

Occorrente

  • Limone o aceto.
  • Bicarbonato.
  • Fogli di giornale.
  • Chicchi di caffè.
36

La prima cosa da fare consiste nel far scongelare tutto l'elettrodomestico, affinché la pulizia possa essere il più accurata possibile. Per far questo sarebbe opportuno disporre di un altro strumento in cui mettere momentaneamente tutti i prodotti, a meno che non si voglia aspettare di finire tutti gli alimenti che vi sono prima di pulirlo, ma in molti casi l'odore di pesce diventa davvero fastidioso. Successivamente, si può optare per diversi metodi di pulizia.

46

Carta di giornale. Ognuno di noi sicuramente avrà in casa un quotidiano e si può restare stupiti dall'utilità che può avere in questo caso. Bisogna accartocciare dei fogli e inumidirli, ponendoli poi sulla base e sull'eventuale ripiano che si ha a disposizione. Essi sono una soluzione ottimale per tutti coloro che non possono svuotare il congelatore. Si devono semplicemente sistemare per poi porvi gli alimenti al di sopra. Ogni giorno devono essere sostituiti fin quando la puzza non scomparirà.

Continua la lettura
56

Bicarbonato. Esso deve essere messo all'interno di alcuni piccoli contenitori e si deve mettere nel congelatore. Successivamente, si potrà notare la scomparsa dell'odore e la successiva riduzione dell'umidità all'interno dell'elettrodomestico. È un metodo funzionale e molto utile che si ha sempre disponibile in casa.Chicchi di caffè. Il caffè è conosciuto per le sue notevoli proprietà di cattura per i cattivi odori, basta pensare che viene utilizzato all'interno delle profumerie per eliminare l'odore delle diverse fragranze dall'olfatto. Si devono mettere dei chicchi all'interno di alcuni recipienti e disseminarli dentro il congelatore per vedere che dopo un po' di tempo l'odore di pesce sarà completamente scomparso.Limone o aceto. Si tratta di due elementi naturali che consentono di ottenere un effetto duraturo e immediato. Essi devono essere strofinati sull'intera superficie per un po' e poi risciacquati. In questo modo sarà possibile neutralizzare gli odori e igienizzare il tutto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È fondamentale non attendere troppo tempo prima di eliminare gli odori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come togliere l'odore di pesce da piatti e stoviglie

La voglia di mangiare pesce di solito è frenata dall'odore persistente che esso lascia in tutta la casa dopo la cottura. Quando si cucina il pesce, soprattutto durante la frittura o cottura alla griglia, l'odore che si genera è particolarmente forte...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di pesce dalle stoviglie

Se hai intenzione di preparare una cena afrodisiaca a base di pesce e champagne per festeggiare il compleanno della tua dolce metà oppure San Valentino, questa guida farà certamente al caso tuo. Se hai intenzione di realizzare i piatti della tua cenetta...
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di aglio dal frigorifero

In casa capita spesso di dimenticarci qualche spicchio di aglio andato a male, che comporta la presenza di un cattivo odore all'interno del frigo, e spesso intacca anche altri cibi non ermeticamente chiusi, come ad esempio una busta di latte o della frutta....
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di urina

Chi possiede animali domestici sa che a volte possono orinare in vari ambienti della casa, come il tappeto, il divano o le soglie delle porte. È difficile liberarsi dei cattivi odori e dell'alone che lasciano, soprattutto se l'urina viene lasciata...
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di muffa dai libri

Se in casa abbiamo dei libri che una volta aperti emanano un cattivo odore di muffa, ci sono molti rimedi per ovviare all'inconveniente, che si rivelano utili anche per salvarli, visto che questa condizione, tende a far rompere le pagine o a renderle...
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di fumo dai tappeti

Quando il fumo penetra nelle fibre di un tappeto, è molto difficile rimuovere il suo cattivo odore, indipendentemente dalla natura di provenienza (sigaretta, cibo bruciato o incendio). Gli odori di fumo causati dal fuoco, sono particolarmente difficili...
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di muffa dai tappeti

Se in casa avete dei tappeti che magari a seguito dell'umidità nell'ambiente presentano uno sgradevole odore di muffa, potete rimediare a ciò, adottando alcune tecniche di pulizia con svariati prodotti anche di tipo naturale. In riferimento a ciò,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di muffa dalla lana

La muffa è una spora, una sorta di fungo che si forma in casa quando vi è una forte presenza di condensa. Molto spesso, agevolata anche dall'umidità, riesce ad infiltrarsi anche negli armadi, causando quel cattivo odore che si sente quando si tenta...