Come Rimodernare Un Soffietto Da Camino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il soffietto è un attrezzo un tempo usato per soffiare aria in un focolare domestico o in una fucina allo scopo di attivare la combustione. In tempi moderni viene utilizzato per soffiare sulle braci oppure per rinvigorire la fiamma del camino quando sta per spegnersi. Certo, usandolo molto spesso, con il passare degli anni si rovina e deve essere riparato. In questa guida troveremo indicazioni e utili consigli su come procedere per rimodernare e ristrutturare un soffietto in legno del Settecento, decorato con motivi floreali a laccatura. Non si tratta di un lavoro complicato e il procedimento da seguire non è difficile, occorrerà solo un po' di manualità e il nostro soffietto da camino avrà una nuova vita. Forza, proseguiamo con la lettura per saperne di più e metterci subito all'opera.

26

Occorrente

  • acqua
  • alcool
  • gesso da muro
  • colori a tempera
  • cera invecchiante
  • spatola
36

Gli interventi da eseguire saranno, nell'ordine: la pulitura, la stuccatura delle crepe, la levigatura, l'integrazione pittorica delle parti rovinate e la finitura con la cera invecchiante. Per prima cosa, iniziamo a pulire leggermente il soffietto, utilizzando un batuffolo di cotone idrofilo imbevuto in una soluzione di acqua e alcool: questa operazione servirà ad eliminare la vernice originale rovinata a causa dell'uso e del passare del tempo. Si tratta di un passaggio abbastanza delicato, quindi facciamo attenzione a non rovinare la laccatura originale e procediamo con movimenti leggeri; se dovessimo riscontrare tracce di colore sul batuffolo di cotone, è consigliabile non andare avanti con il restauro.

46

A questo punto possiamo passare all'intervento di stuccatura delle crepe e delle piccole fessure, utilizzando il gesso da muro. Per stenderlo possiamo aiutarci con una spatolina o con il dorso di un coltello. Una volta che il gesso sarà completamente asciutto, passiamo alla fase successiva: la levigatura. Strofiniamo sulla superficie del soffietto della carta vetrata di tipo fine, compiendo con delicatezza dei movimenti circolari.

Continua la lettura
56

Siamo pronti per l'operazione di integrazione pittorica, da effettuare con colori a tempera. Il metodo migliore consiste nell'eseguire piccoli ritocchi sulle parti scrostate di colore, ricorrendo alla tecnica della velatura: bisognerà tenere il colore alquanto diluito per ottenere un effetto finale quasi trasparente. E per concludere in bellezza, applichiamo su tutta la superficie della cera invecchiante, stendendola con un panno morbido; la cera riporterà all'antico splendore il nostro soffietto e fungerà al contempo da strato protettivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come installare un box doccia a soffietto

La doccia sostituisce perfettamente la vasca da bagno, in ambienti poco spaziosi. Prima dell'acquisto verificare le esigenze personali e l'ampiezza della stanza. Quindi valutare il piatto. La sagoma va scelta in base allo spazio disponibile. Successivamente,...
Ristrutturazione

Come rimodernare la casa

La nostra casa ha continuamente bisogno di manutenzione per essere conservata sempre in efficienza e per evitare che eventuali crepe nei muri, infiltrazioni di acqua o semplicemente l'usura del tempo possano renderla poco confortevole ed accogliente....
Ristrutturazione

Come installare un camino a gas

Un camino a gas produce calore in modo economico ed immediato, da controllare tramite un interruttore. Dal confronto di un camino a gas con uno a legna, il secondo risulta inefficiente. Inoltre per installare un camino a gas non serve nessuna canna fumaria,...
Ristrutturazione

Come riattivare un vecchio camino

Avere un camino è davvero una bella cosa. Durante la stagione fredda il camino crea magiche atmosfere. Quanti di voi hanno sempre sognato di sorseggiare un bel bicchiere di vino rosso davanti ad un fuoco caldo, magari seduti su un divano o direttamente...
Ristrutturazione

Come dipingere il camino in ghisa

Il camino rappresenta una struttura in grado di apportare innumerevoli benefici ad un appartamento. Non solo da un punto di vista funzionale di riscaldamento degli ambienti, ma anche sotto il profilo meramente estetico. Ecco perché in talune occasioni...
Ristrutturazione

Come installare il camino elettrico

Il camino non è solo un elemento di riscaldamento dell'abitazione ma esso rappresenta un valido elemento di design che, se fatto a dovere, dona un valore aggiunto alla casa non indifferente. Esistono tante tipologie e modelli da poter installare, ma...
Ristrutturazione

Come installare un camino a gas senza canna fumaria

Una maniera per dare senza ombra di dubbio un tocco di stile in più all'ambiente in cui si vive è installare un camino a gas senza canna fumaria, molti di questi camini hanno uno stile moderno e danno una bella sensazione anche solo a vederli. Inutile...
Ristrutturazione

Come Tinteggiare I Mattoni Del Camino

Tutti noi amiamo stare seduti davanti al camino in inverno, con il fuoco acceso e magari una tazza di cioccolata calda da sorseggiare mentre ci rilassiamo, Tuttavia, anche il camino richiede manutenzione, e chi ne possiede uno lo sa perfettamente. Molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.