Come rimodellare un bagno vecchio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A volte ci si stufa del look della propria abitazione e si vogliono apportare dei miglioramenti. Questi variano dal cambiare le piastrelle a ristrutturare l'intera casa. Il costo, il tempo e i materiali necessari dipenderanno in larga misura dal vostro budget e dalla quantità di migliorie da apportare. Progetti semplici, come una mano di nuova pittura o l'installazione di nuovi impianti sanitari, possono richiedere meno di un week-end, mentre vere e proprie ristrutturazioni anche un paio di settimane. Se siete interessanti a questo argomento, qui di seguito vi spiegherò come rimodellare un bagno piuttosto vecchio.

25

Richiedere le autorizzazioni

Nel caso in cui voi abbiate in mente di realizzare dei cambiamenti strutturali, come prima cosa recatevi dal vostro comune di residenza e richiedete tutte le autorizzazioni necessarie per la ristrutturazione. Alcuni progetti di rimodernamento richiederanno infatti controlli e permessi. Prima di iniziare i lavori, spostate in un altro posto tutto ciò che si può scollegare nel vostro bagno, come il vecchio lavabo, il wc, la vasca e gli armadietti. Aprite poi il rubinetto dell'acqua e scollegate le tubazioni prima di rimuovere eventuali elettrodomestici o attrezzature.

35

Scegliere nuovi sanitari e mobili

Scegliete dei nuovi sanitari e complementi d'arredo su appositi siti online o su riviste del settore. Salvate le foto dei bagni preferiti in una cartella, in modo da fare la scelta giusta rispetto al budget, alle reali aspettative e alle caratteristiche che sono più importanti per voi e la vostra famiglia. Conoscere le priorità vi aiuterà certamente a rientrare nella cifra prefissata per creare il bagno dei tuoi sogni. Disegnate una piantina della stanza come è ora e un'altra ideale progettata da voi stessi; Ad esempio potete farlo se desiderate abbattere un muro per aggiungere spazio o modificare il design, così da avere un prospetto preciso a cui appoggiarti in corso d'opera.

Continua la lettura
45

Dipingere le pareti e cambiare pavimenti

Dipingete le pareti con colori chiari e allegri per donare ariosità all'ambiente e installare una nuova pavimentazione, per migliorare il bagno. Mettete nuovi impianti di illuminazione che completeranno il look desiderato e aumenteranno la visuale, specie se non vi è una finestra sufficientemente esposta al sole. Potete eventualmente sostituire gli infissi e gli accessori. Questi piccoli cambiamenti sono in grado di rimodernare completamente un bagno, se fatti in maniera intelligente. Se necessario installate nuovi sanitari, rivolgendovi a personale esperto e qualificato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rimodellare il bagno per un anziano

Talvolta può essere necessario ristrutturare il bagno al fine di ospitare persone anziane, magari prevedendo lo spazio per un facile accesso e per la manovrabilità di un'eventuale sedia a rotelle. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio...
Ristrutturazione

Come ricavare un mobile per il bagno da un vecchio tavolino

Se sei un appassionato del fai da te e desideri scoprire come sia possibile realizzare lavori di ristrutturazione usando vecchi oggetti apparentemente banali, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, in quanto ti fornirò una serie di suggerimenti...
Ristrutturazione

10 idee per ristrutturare il bagno

Avete da poco provveduto all'acquisto di un appartamento e desiderate procedere alla sua ristrutturazione (in modo da poterla rendere maggiormente adeguata alle vostre necessità) oppure intendete fornire un tocco davvero nuovo ad una vecchia stanza,...
Ristrutturazione

Come migliorare l'aspetto di un vecchio divano in pelle

Con il passare del tempo e soprattutto se trascurato il divano in pelle non nasconde la sua età. Infatti i graffi, i tagli, le abrasioni e le scoloriture danno al divano in pelle un aspetto orribile. Molto spesso per motivi economici non riusciamo a...
Ristrutturazione

Come decorare un bagno riciclando

Se, per arredare la nostra stanza da bagno, intendiamo utilizzare diversi materiali da riciclo lo possiamo fare scegliendo tra quelli di uso comune come ad esempio delle cassette di frutta in legno oppure dei mobili e tavoli che, opportunamente rielaborati,...
Ristrutturazione

Come smaltare la vasca da bagno

La vasca da bagno è un pezzo presente quasi in tutti i bagni, tant'è che ne esistono di diversi materiali e modelli. Tuttavia, anche questo oggetto può usurarsi con il passare del tempo; in particolare, lo smalto che riveste la sua superficie può...
Ristrutturazione

Ristrutturazione bagno: come disporre i sanitari

Arredare la casa e scegliere la disposizione dei mobili è impegnativo, ma anche molto divertente. Solitamente i criteri di scelta delle persone comuni si basano su fattori estetici. Un decoratore d'interni tenderebbe a disporre il tutto in modo funzionale...
Ristrutturazione

Come Migliorare Le Condizioni Di Un Vecchio Fregio In Stile Luigi Filippo

Qualsiasi oggetto antico è sempre prezioso. Anche se le sue condizioni non sono tra le migliori, tutto questo non va ad inficiare il suo valore. Infatti il valore di un vecchio oggetto, antico oppure vintage, può essere anche abbastanza elevato. Possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.