Come rimediare alle bruciature di sigaretta sui tappeti

Tramite: O2O 09/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le macchie di cenere e le bruciature di sigaretta sono tra le macchie più difficili da togliere e da nascondere, soprattutto quando si trovano sui tappeti. In questa guida cercheremo di capire come pulire questi aloni e rimediare alle bruciature di sigaretta delle fibre dei tappeti. In questo modo si potrà riportare in ottimo stato il tappeto e poterlo utilizzare ancora a lungo senza problemi.

27

Occorrente

  • collante per tappeti
  • forbicine e pinzette
  • panno bagnato e sapone
  • aspirapolvere
  • carta vetrata
37

Raffreddare la zona con acqua fredda

Le bruciature di sigaretta sono spesso impossibili da rimuovere con un semplice panno bagnato. Questo perché il calore della cenere può bruciare le fibre del tessuto lasciando un vero e proprio buco sulla superficie. Se dovesse cadere una sigaretta accesa sul tappeto, la prima cosa da fare è raffreddare la zona. Successivamente si dovrà togliere la cenere e bagnare con dell'acqua fredda la superficie bruciata. Solo in questo modo potremo limitare la bruciatura e quindi i danni permanenti alle fibre del tappeto.

47

Rimuovere la cenere

A questo punto eliminiamo la cenere fredda con un'aspirapolvere e le fibre bruciate. Questo passaggio ci permetterà di eliminare la macchia nera sulla superficie. Aiutiamoci con delle pinzette e delle forbicine per tagliare con attenzione solo il minimo indispensabile. Se la bruciatura è superficiale basterà aspirare tutte le fibre tagliate e la riparazione sarà sufficiente. Con un panno bagnato e del sapone possiamo poi pulire a fondo eventuali macchie. Infine invece si potrà ravvivare con un pettine il tutto per mascherare al meglio i fili tagliati.

Continua la lettura
57

Applicare la colla per tessuti

Ora tagliamo o sfiliamo alcuni fili da una zona nascosta, ad esempio dalla parte inferiore e regoliamoli fino a ottenere la giusta lunghezza. Dovremo avere dei piccoli segmenti di filo uguali a quelli che compongono la superficie. Applichiamo quindi del collante per tappeti o una colla equivalente (ad esempio la colla a caldo) all'interno del foro della bruciatura e quindi posizioniamo i filetti con una pinzetta per avere un risultato preciso. Attendiamo il tempo necessario per l'asciugatura, quindi regoliamo quelli sporgenti con la forbice e pettiniamo per nascondere la riparazione.

67

Eliminare la bruciatura dal tappeto

Quando la bruciatura è particolarmente ampia sarà necessario tagliare l'intera area e sostituirla. La parte bruciata va delimitata all'interno di un preciso rettangolo e dovremo quindi ritagliarla. Il rettangolo servirà come riferimento per tagliare una toppa precisa che verrà incollata nella stessa posizione. Si consiglia di far svolgere questa operazione a un professionista, soprattutto se si tratta di un tappeto di valore. Fatto ciò avrete perfettamente capito come rimediare alle bruciature di sigaretta sui tappeti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Taglia i fili bruciati e pettina o incolla i rimanenti in modo da nascondere il foro presente sul tappeto.
  • Se tagliando la bruciatura si crea un foro troppo grande per essere nascosto. Quindi per rimediare basterà riempire questa parte con delle fibre dello stesso tappeto.
  • Per nascondere al meglio la parte rovinata ruotiamo il tappeto oppure posizioniamo un mobile sopra alla bruciatura
  • Facciamo attenzione a non tagliare i fili che compongono la trama del tappeto per evitare che si crei un buco e si sfilacci.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come eliminare le macchie gialle sui capi d'abbigliamento

Con il passare degli anni, i nostri capi di abbigliamento mostrano i segni del tempo, soprattutto quando sono soggetti ad umidità oppure all'invecchiamento del tessuto. Principalmente sono i capi di colore chiaro a risentirne maggiormente. Infatti, possiamo...
Economia Domestica

Come pulire una pentola bruciata

La pentola che sia essa in acciaio inox o realizzata in materiale antiaderente, è soggetta, durante la cottura dei cibi, a bruciature e adesioni del cibo stesso sul fondo. Talvolta potrebbe capitare di dimenticare la pentola sul fuoco, causando la bruciatura...
Economia Domestica

Come tenere pulita la casa quando c'è un animale domestico

Avere in casa un animale domestico è diventato ormai un piacere a cui poche persone rinunciano. Ultimamente cani e gatti stanno diventando veri e propri membri della famiglia. Spesso il rapporto che si instaura si può paragonare a quello con i figli....
Economia Domestica

5 rimedi contro gli acari

Gli acari della polvere possono essere causa di allergia. Provocano rinite, lacrimazione e fastidiosi pruriti. Nei casi più gravi, possono dare origine anche a tosse secca, congiuntiviti e forme asmatiche. Mediante una serie di accortezze è comunque...
Economia Domestica

Come riutilizzare gli scarti di frutta e verdura

Il mondo soffre di un grave problema di spreco alimentare. Infatti, pensiamo agli Stati Uniti, dove gli americani buttano ogni giorno il 40% del cibo che hanno comprato, per un valore di 165 miliardi di dollari. La colpa di questo enorme spreco alimentare...
Economia Domestica

10 trucchi per rendere la casa accogliente

Una casa deve sicuramente rispecchiare i gusti di chi ci abita e i mobili e gli accessori devono essere scelti in base allo stile che si vuole dare ad un'abitazione. Rendere un ambiente accogliente deve essere una delle cose principali quando si arreda...
Economia Domestica

Come eliminare gli acari dalla cameretta

L'igiene della propria abitazione è molto importante, soprattutto quando è abitata dai bambini, che sono i soggetti maggiormente esposti alle infezioni, spesso generate dai batteri o dai comuni acari della polvere. Questi ultimi, sono dei microrganismi...
Economia Domestica

Primavera: come scegliere i tessuti per la casa

La canzone di Venditti suonava: "Sara, svegliati è primavera"! E qual è il miglior modo di iniziare a sentire il sole primaverile sulla pelle ripartendo dalla nostra casa?Ebbene sì, anche gli interni, come ci insegna la psicologia dei colori, possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.