Come rigenerare i colori di un Isfahan

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I tappeti Isfahan derivano il loro nome dalla città omonima, situata al centro dell’Iran.
L’Isfahan si considera uno dei tappeti persiani più pregevoli e stimati. Con un intreccio realizzato completamente a mano, vanta un considerevole numero di nodi.
I disegni sono preziosi, così come il materiale utilizzato. Si realizza con seta e lana di ottima qualità.
La manutenzione di un Isfahan richiede particolari cure ed accortezze.
In questo tutorial, vi illustreremo come trattare un Isfahan e come rigenerare i colori del suo ordito.
Leggete con attenzione e seguite i consigli riportati. Eviterete, così, di commettere imprecisioni.

27

Occorrente

  • Scopa dalle setole morbide (meglio se di saggina)
  • Aspirapolvere a bassa potenza (una volta al mese)
  • Per rigenerare i colori con l’aceto: ½ litro di aceto di vino bianco, ½ litro di acqua, 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (facoltativo), panno di cotone
  • Per rigenerare i colori con l’ammoniaca: 1 litro di acqua, 2 tappi di ammoniaca, panno di cotone
37

COME RIGENERARE I COLORI DI UN ISFAHAN: LA PULIZIA QUOTIDIANA.
L’Isfahan è un tappeto dalla trama delicata. Evitate metodi di pulizia aggressivi.
Per la detersione quotidiana, passare sulla superficie una scopa morbida, meglio se di saggina. Così facendo, rimuoverete la polvere, non andando ad intaccare il tessuto.
Una volta al mese, potete usare anche l’aspirapolvere. Optate per un dispositivo a bassa potenza, ricordandovi di seguire sempre il verso del pelo.
Vi sconsigliamo tassativamente l’uso del battitappeto. Potreste causare seri deterioramenti all’ordito dell’Isfahan e provocare lo sfilacciamento delle frange.

47

COME RIGENERARE I COLORI DI UN ISFAHAN: LAVAGGIO CON ACETO.
L’aceto è il miglior metodo naturale per rigenerare i colori di un Isfahan. Non è aggressivo e riesce a rimuovere anche le macchie più ostinate.
Versatelo in un contenitore con dell’acqua ed immergetevi un panno di cotone. Strofinate accuratamente la superficie del tappeto, con movimenti vigorosi.
Se gradite una pulizia ancora più approfondita, potete aggiungere alla soluzione anche un cucchiaio di bicarbonato di sodio. La sua azione igienizzante penetrerà nelle fibre, per una pulizia profonda e salutare.
Dopo il trattamento, lasciate asciugare bene il tappeto, prima di calpestarne nuovamente la superficie.

Continua la lettura
57

COME RIGENERARE I COLORI DI UN ISFAHAN: LAVAGGIO CON AMMONIACA.
Un’altra procedura da seguire consiste nel lavare l’Isfahan con l’ammoniaca.
Oltre a rigenerare i colori, l’ammoniaca vanta anche un elevato potere sgrassante e disinfettante.
Diluitela con acqua e provvedete a passarla sul tappeto, con un panno. Rispettate il verso del pelo e pulite delicatamente anche le frange.
Fate asciugare l’Isfahan in una zona ombreggiata. La luce diretta del sole, infatti, potrebbe comprometterne i colori.
Per evitare la formazione di pieghe, mantenete il tappeto in posizione orizzontale durante l’asciugatura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la corretta conservazione dell’Isfahan, vi consigliamo di avvolgerlo nella carta di giornale. L’inchiostro, infatti, è un ottimo antitarme.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come ravvivare i colori dei tessuti

Molti di voi si ritrovano diversi capi in casa che hanno perso intensità di colore per differenti cause (luce, tempo, ecc.). I colori dei tessuti vegetali per esempio il lino e il cotone con il passare del tempo, con i frequenti lavaggi e la continua...
Pulizia della Casa

Come pulire scritte con colori a pastello su porte e pareti

Chi non ha avuto bambini in casa non ha mai avuto questo problema. Tutti da piccoli abbiamo, almeno per una volta, scritto o disegnato sulle pareti di casa o sulle porte delle nostre camerette. I nostri genitori spostando giocattoli, dietro le porte delle...
Pulizia della Casa

Come preparare in casa uno sbiancante per lavatrice tutelando i colori

Lavare i capi di abbigliamento senza commettere errori, ottenendo risultati sempre eccellenti, è una impresa davvero difficile che si impara con il tempo e con la pratica. Spesso, infatti, non è sufficiente possedere la lavatrice migliore che esista...
Pulizia della Casa

Come evitare che il lavaggio renda opachi i colori dei tuoi capi

Tutte le volte che dobbiamo occuparci del lavaggio periodico della nostra biancheria, applichiamo la nostra massima attenzione dividendo i capi in bianchi e colorati, controllando il tessuto di cui essi sono composti e verificando se ci sono macchie da...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di pennarello e penna biro

Le macchie di pennarello sono sicuramente più frequenti dove ci sono i bambini. I primi anni di scuola, i primi disegni, le prime opere d'arte, tutte a colori. Lasciare che i bambini liberino completamente la loro creatività attraverso l'uso dei colori,...
Pulizia della Casa

Come evitare di fare stingere i panni in lavatrice

A volte, dopo aver fatto una lavatrice, può succedere di trovare i propri capi scoloriti oppure di altri colori rispetto a quelli originali. Se si vogliono avere delle indicazioni per la risoluzione di questo problema questa guida è l'ideale. Infatti,...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in velluto

Il velluto è un un tessuto morbido, caldo e dai colori cangianti, però si macchia molto facilmente è ciò influisce sul suo aspetto. Questo tessuto è molto prezioso ed allo stesso tempo delicato. La sua pulizia è abbastanza problematica per cui...
Pulizia della Casa

Come pulire tappeti orientali

Pulire i tappeti orientali non è solo una questione di primaria importanza dal punto di vista dell'igiene, ma è anche un'operazione necessaria per conservarli al meglio e farli durare nel tempo. Un deposito di polvere eccessivo e prolungato può compromettere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.