Come ridurre un maglione oversize di cotone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete un maglione di cotone del tipo oversize e che quindi non riuscite ad indossare con eleganza poiché troppo grande rispetto al vostro fisico, potete rimediare intervenendo con alcuni accorgimenti di carattere sartoriale. In sostanza si tratta di ridurre il capo, eseguendo tagli e restrizioni in alcuni punti ben precisi. A tale proposito, ecco una guida su come procedere per ottimizzare il risultato.

25

Occorrente

  • Spilli da sarta
  • Ago e filo per l'imbastitura
  • Filo di lana
  • Elastici
  • Macchina per cucire
35

Applicare degli spilli da sarta

Per prima cosa dovete indossare il maglione e poi davanti ad uno specchio o magari facendovi aiutare da un'amica, procedete con l'applicazione di spilli da sarta in corrispondenza delle maniche, dei fianchi e sotto le ascelle. Se il maglione oversize è anche piuttosto lungo, allora la medesima operazione va eseguita all'altezza della vita. Una volta che la sagoma vi appare su misura per il vostro fisico, potete procedere con il passaggio successivo.

45

Imbastire le parti del maglione con ago e filo

A questo punto prendete ago e filo del tipo più doppio ed imbastite le parti del maglione che intendete ridurre, e sostituitelo man mano agli spilli applicati in precedenza fino ad eliminarli del tutto. Fatto ciò, il maglione vi conviene indossarlo per verificare se tutto è a posto, o bisogna eventualmente eseguire altre operazioni di riduzione. Il lavoro va comunque effettuato con il capo al rovescio, e se ci sono dei margini di stoffa troppo grandi da eliminare, allora delicatamente vi conviene scucire la zona che si presenta tale, e poi procedere al taglio del tessuto in eccesso prima di ripristinare l'imbastitura. La raccomandazione ulteriore a riguardo del filo per l'imbastitura, è di usarne uno di un colore nettamente diverso dal maglione da ridurre, in modo che risulti più evidente. A lavoro ultimato, potete procedere con la finitura seguendo le linee guida descritte nel passo successivo.

Continua la lettura
55

Procedere con le finiture

A questo punto il maglione lo rifinite con ago e filo dello stesso colore, e quindi da sostituire a quello usato in precedenza per l'imbastitura. Il lavoro potete anche eseguirlo a macchina se la trama della maglia oversize è molto stretta, mentre se al contrario è piuttosto larga quindi si tratta di un capo lavorato con i ferri, allora vi conviene optare proprio per del filo simile per massimizzare il risultato. A margine di quanto sin qui descritto, va sottolineato che se il maglione oversize richiede un taglio eccessivo, potete far ricorso a degli elastici che vi consentono di evitare ciò, e nel contempo di semplificare di molto l'operazione di restringimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come tingere il cotone con colori naturali

Come vedremo nel corso di questa guida, la tintura dei tessuti e delle stoffe in cotone, può essere tranquillamente effettuata con colorazioni naturali, considerando che i colori chimici danneggiano l'ambiente e contengono di solito sostanze chimiche...
Economia Domestica

Come prevenire il restringimento delle maglie di cotone

Così come i capi di abbigliamento di lana, anche quelli di cotone, a forza di lavarli subiscono dei restringimenti o si allargano. La prima cosa da considerare è che, già al primo lavaggio questi capi perdono molto della loro consistenza, rendendo...
Economia Domestica

Come ridurre i consumi della caldaia

Soprattutto in inverno si vorrebbe poter ridurre i consumi della caldaia, perché, se è vero che un dolce tepore all'interno della propria casa è quanto mai piacevole, è purtroppo vero anche il fatto che le bollette per il consumo energetico hanno...
Economia Domestica

Come ridurre le spese condominiali

Risparmiare sulle spese condominiali è molto importante per far quadrare i bilanci familiari, infatti esse rappresentano per molti un ulteriore problema a quelli già esistenti nella vita di tutti i giorni. Ridurre le spese condominiali, però, non è...
Economia Domestica

10 regole per ridurre la produzione di spazzatura

Per contribuire alla salvaguardia del mondo in cui viviamo, ognuno di noi dovrebbe prestare maggiore attenzione nell'evitare il più possibile di creare spazzatura e rifiuti che danneggiano l'ambiente. Nella seguente guida, attraverso una serie di utili...
Economia Domestica

5 errori nel lavaggio dei capi in cotone

Prima di lavare i capi si è soliti essere assaliti dal dubbio: "Starò facendo un errore?". Per prima cosa, per rispondere a questa domanda, occorre aver ben chiaro la tipologia di indumenti che stiamo per lavare, in particolar modo la materia prima...
Economia Domestica

Come ridurre i consumi elettrici

Risparmiare sull'economia domestica è possibile: abbattere costi e consumi, di questi tempi, non è più una scelta ma una necessità. Sono molte le strategie che ci consentono di ridurre i consumi: una di queste è eliminare tutti gli sprechi di cui...
Economia Domestica

Come ridurre il consumo del condizionatore

Con le temperature estive in costante aumento non si riesce più a vivere senza condizionatore. Affrontare la calura insopportabile di alcuni periodi è una tortura quasi impossibile, specie se si vive in un appartamento di città. Se poi si possiede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.