Come ridurre i consumi elettrici

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Risparmiare sull'economia domestica è possibile: abbattere costi e consumi, di questi tempi, non è più una scelta ma una necessità. Sono molte le strategie che ci consentono di ridurre i consumi: una di queste è eliminare tutti gli sprechi di cui sono piene le nostre attività quotidiane. Ogni anno spendiamo circa 600 euro per alimentare i nostri elettrodomestici, una cifra che tenderà ad aumentare ancora, visti i rincari dell'energia elettrica. Per risparmiare energia, quindi, ci sono due modi: adottare comportamenti più corretti e utilizzare apparecchi intelligenti. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi forniremo degli utili suggerimenti su come ridurre i consumi elettrici attraverso pochi e semplici passi.

27

Occorrente

  • Elettrodomestici classe A+++
  • Lampadine a baso consumo
37

Precauzioni

Innanzitutto, è bene precisare in quali casi si deve stare attenti a fare delle scelte che possano permetterci di operare un risparmio energetico. Sicuramente nel momento in cui arrediamo la nostra casa o compriamo degli elettrodomestici si deve fare attenzione rispettivamente al tipo di isolamento termico e alla classe energetica che si acquista. Quest'ultima dovrebbe essere una classe di tipo A, A+ o A++. Esse permettono di avere un 40% di riduzione sul consumo energetico nel momento in cui vengono utilizzate. Per quanto riguarda l'isolamento termico, invece, con l'utilizzo di ottimi serramenti che impediscano la fuoriuscita di calore si può risparmiare sul riscaldamento. Ecco un sito che fa sicuramente a caso nostro. https://www.google.it/amp/quifinanza.it/editoriali/come-ridurre-i-consumi-di-energia-elettrica-in-casa/3763/amp/

47

Dettagli importanti sui piccoli consumi

Il 60% dell'energia elettrica che viene consumata corrisponde all'utilizzo di elettrodomestici e ciò indica che devono essere usati in una maniera intelligente. È fondamentale non lasciarli mai nella modalità stand by e questo per quanto riguarda soprattutto la televisione e il computer. Anche in questa modalità ci sono dei consumi di energia anche se modesti. Il frigorifero, il congelatore e il forno elettrico dovrebbero essere aperti solo quando è necessario e per il minor tempo possibile perché la loro apertura fa modificare la temperatura interna che poi deve essere ristabilita con un maggiore dispendio di energia. La lavatrice o la lavastoviglie dovrebbero essere utilizzate sempre a pieno carico e con opzioni adeguate ai tipi di lavaggio da fare, ad esempio se il bucato non è molto sporco si può evitare il prelavaggio e l'utilizzo di alte temperature. In questo sito sono presenti alcune informazioni importanti da tenere a mente. https://www.ideegreen.it/ridurre-i-consumi-21114.html

Continua la lettura
57

Tipologia di prodotto a basso consumo che si deve acquistare

Anche l'illuminazione incide molto sui consumi. Bisogna optare per delle lampadine a basso consumo energetico che assicurano un risparmio medio dell'80% e hanno una durata maggiore rispetto alle normali lampadine ad incandescenza. Un ottimo rimedio per risparmiare sul numero delle lampadine da installare è quello di tinteggiare le stanze con dei colori chiari in modo da mantenere l'ambiente luminoso grazie alla luce riflessa. Ci sono anche altri piccoli accorgimenti che possono ridurre i consumi elettrici come ad esempio il non lasciare il caricabatteria del cellulare nella presa di corrente una volta che si è completamente ricaricato. Ecco qualche ulteriore dettaglio da non tralasciare. http://www.nonsprecare.it/come-risparmiare-consumi-energetici-costi-bolletta-sprechi-domestici

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere il fornitore di energia elettrica che costa meno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come limitare i consumi dell'asciugatrice

L'asciugatrice entrata nelle case italiane ormai da anni è elettrodomestico che permette di asciugare il bucato appena lavato. D'altro canto però l'asciugatrice è anche uno strumento che comporta un grande consumo di energia elettrica, che a lungo...
Economia Domestica

5 buone abitudini per tagliare i consumi in inverno

Nel periodo invernale, solitamente, i consumi sono molto più alti rispetto alla stagione estiva. Questo è ovviamente dovuto alla situazione meteo meno favorevole che ci costringe ad usare maggiormente riscaldamento, asciugatrice e tutti quei piccoli...
Economia Domestica

Perchè scegliere i radiatori elettrici

All'interno di questa guida, andremo a parlare di radiatori elettrici. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo della scelta dei radiatori elettrici. Proveremo a fornire un'esaustiva risposta a questo specifico interrogativo: perché bisognerebbe...
Economia Domestica

Termosifoni elettrici: pro e contro

Una casa ben riscaldata è molto importante dal punto di vista del benessere di chi la abita. Senza calore, con il trascorrere del tempo, l'immobile potrebbe presentare delle problematiche come l'insorgenza di muffe sui muri, oppure rotture alle tubature...
Economia Domestica

Consumi a basso impatto: i camini al bioetanolo

Oggi si sta cercando sempre di più di sensibilizzare la popolazione alla salvaguardia dell'ambiente e alla riduzione energetica ogniqualvolta sia possibile. In commercio è possibile trovare dei mezzi, degli oggetti e degli strumenti che consentono proprio...
Economia Domestica

Come ridurre il consumo del condizionatore

Con le temperature estive in costante aumento non si riesce più a vivere senza condizionatore. Affrontare la calura insopportabile di alcuni periodi è una tortura quasi impossibile, specie se si vive in un appartamento di città. Se poi si possiede...
Economia Domestica

Come ridurre le spese condominiali

Risparmiare sulle spese condominiali è molto importante per far quadrare i bilanci familiari, infatti esse rappresentano per molti un ulteriore problema a quelli già esistenti nella vita di tutti i giorni. Ridurre le spese condominiali, però, non è...
Economia Domestica

10 regole per ridurre la produzione di spazzatura

Per contribuire alla salvaguardia del mondo in cui viviamo, ognuno di noi dovrebbe prestare maggiore attenzione nell'evitare il più possibile di creare spazzatura e rifiuti che danneggiano l'ambiente. Nella seguente guida, attraverso una serie di utili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.