Come ricromare i rubinetti del bagno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando i componenti d'arredo di una casa subiscono i danni causati dal trascorrere del tempo, inevitabilmente la soluzione più ovvia che si tende a mettere in pratica è quella della sostituzione, ma sappiate che si può anche ricorrere a dei rimedi fai da te. Per ricromare i rubinetti del bagno occorre un po' di tempo e tanta pazienza, due caratteristiche che in una vita così frenetica potrebbero essere difficili da trovare, ma cimentarsi in questa operazione può anche dare delle grandi soddisfazioni, basta solamente iniziare: a volte il miglior modo per risolvere qualcosa è farlo. Vediamo, dunque, passo dopo passo come bisogna procedere per ricromare i rubinetti del bagno.

27

Occorrente

  • Carta vetrata di grana media
  • Vernice cromo
  • Primer per metalli
  • Carta assorbente
  • Nastro da carrozziere
  • Fogli di giornale
  • Guanti
  • Pennelli di diverse misure
37

Prima di tutto occorre eliminare accuratamente ogni residuo d'acqua dal rubinetto, e preferibilmente è consigliabile utilizzare della carta assorbente in quantità abbondante, mentre non bisogna utilizzare degli asciugamani, in quanto potrebbero lasciare dei fastidiosi residui se non sono composti di un buon materiale. Una volta fatta quest'operazione occorre prendere della carta vetrata con grana media e strofinandola sui componenti del lavabo per poter così rimuovere tutta la cromatura precedente. Una volta rimossa si deve necessariamente pulire il rubinetto con un detergente, meglio se con proprietà disinfettanti: bisognerà quindi sciacquarlo e ripetere l'operazione di asciugatura, attendendo che non ci sia neanche un residuo di acqua o di prodotto usato per la pulizia. In tutto questo, non bisogna dimenticarsi di indossare i guanti, in quanto alcuni detergenti potrebbero irritare la pelle.

47

Quando il rubinetto sarà completamente pulito e asciutto, occorre prendere del nastro da carrozziere e della carta da giornale, per poter così ricoprire tutte le parti che non si intendono verniciare. Questo è molto importante perché consente di impedire che gli elementi intorno subiscano delle rimanenze di colore, che rappresenterebbe un elemento antiestetico. Una volta ricoperti i materiali che non si intendono verniciare, si deve prendere il primer per metalli (spray o in barattolo) e dev'essere quindi passato sul rubinetto per la cromatura. Una volta esteso, lo si lascerà asciugare per circa mezz'ora e, successivamente si eseguirà una seconda mano.

Continua la lettura
57

Una volta che sarà asciugato il primer, si prende la vernice cromo (anche in questo caso può essere spray o in barattolo, per la stesura basta aiutarsi con i pennelli), e la si passa sui rubinetti. Questa operazione va ripetuta per tre volte, con intervalli regolari di un'ora, per fare in modo che il tempo ideale per l'asciugatura sia anche quello necessario per andare a rinforzare la vernice nuova. A questo punto, basterà semplicemente eliminare il nastro e la carta da giornale utilizzati per coprire le parti non pitturate. Infine, vi rimarrà solamente una cosa da fare: guardare il risultato che avete ottenuto e goderne i frutti.

67

Sappiate, comunque, che la stessa operazione può essere eseguita anche per quanto riguarda i componenti della doccia. In questo caso, però, bisogna fare più attenzione all'asciugatura, in quanto i componenti di una doccia tendono a disperdere un po' d'acqua anche quando il rubinetto è chiuso. In ogni caso, la pazienza e il tempo rimangono due caratteristiche fondamentali per poter ricromare nel miglior modo possibile i rubinetti del bagno e, se ci sono loro, tutto il resto sarà davvero una passeggiata!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non affrettare i tempi e svolgere ogni procedimento al momento giusto
  • Chiedere al commerciante quale vernice cromo potrebbe essere la migliore in base al modello del lavandino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare un bagno per disabili

Se in casa abbiamo un disabile o una persona anziana, può essere difficile muoversi data la sua limitata mobilità. Il bagno è di solito il più grande problema in quanto è dotato di superfici lisce e altri potenziali pericoli. Fortunatamente, ci...
Ristrutturazione

Come montare una vasca da bagno da incasso

Montare una vasca da bagno è un'operazione che richiede una particolare attenzione, se si decide di compierla fai da te. È bene pertanto sapere come eseguire tale lavoro in modo accurato e sicuro. Nella seguente guida, passo dopo passo, illustreremo...
Ristrutturazione

5 suggerimenti per creare un bagno moderno

Avete trovato la casa dei vostri sogni ed ora, dopo esservi occupati di arredare tutti gli ambienti, siete alle prese con il bagno? O più semplicemente volete rinnovare un bagno già esistente? Niente paura, con i nostri 5 suggerimenti per creare un...
Ristrutturazione

Come ristrutturare il bagno

Il bagno può diventare una stanza nella quale poter esprimere i propri gusti personali, proprio come nel resto della casa, abbandonando il ruolo di semplice luogo in cui svolgere le proprie funzioni fisiologiche e diventando un'oasi di intimità, in...
Ristrutturazione

10 suggerimenti per ristrutturare il bagno

Rinnovare il bagno, fornendogli un aspetto nuovo e bello, rappresenta un modo efficace per aggiungere valore alla vostra abitazione. La ristrutturazione del bagno è però un lavoro non privo di imprevisti e di alti costi. Nella seguente guida vi forniremo,...
Ristrutturazione

Come Installare Una Vasca Da Bagno

Quando ci si trasferisce in una nuova casa, o quando si devono eseguire dei piccoli lavori di ristrutturazione, è bene conoscere come eseguirli in maniera accurata e sicura. In questa guida avremo l'opportunità di vedere come installare una vasca da...
Ristrutturazione

Come montare la vasca da bagno

Prima di iniziare a montare la vasca da bagno nuova, è necessario ricorrere a qualche accorgimento: le pareti e il pavimento devono essere protetti e resi impermeabili. Solitamente in bagno il pavimento è costituito da piastrelle le quali garantiscono...
Ristrutturazione

Come installare un nuovo bagno in mansarda

Quando la casa è grande, la mansarda serve soltanto come ripostiglio ma quando l'abitazione ha dimensioni ridotte la mansarda può diventare un'altra stanza completa di bagno in camera. Inoltre, una stanza in più aumenta il valore dell'immobile di circa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.