Come ricoprire ermeticamente un termosifone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il termosifone è un elemento sicuramente molto importante per il riscaldamento della propria casa, ma di certo non è il massimo dell'estetica all'interno degli ambienti oltre ad essere anche molto difficile da pulire. Per tale motivo potrebbe rivelarsi molto utile coprire ermeticamente un termosifone. Durante l'estate ad esempio, dato che non verrà acceso il riscaldamento, si potrà pensare di coprire al meglio i caloriferi così da avere delle camere più belle oltre a tenere i termosifoni puliti fino alla prossima stagione. Quest'ultimi infatti, raccolgono molta polvere e sono fastidiosissimi da pulire, soluzione quella della copertura quindi che farà felici molte donne e non solo. Se poi i termosifoni non vengono più utilizzati in quanto è stato apportato alla casa un nuovo metodo di riscaldamento, non resta quindi che coprirli al meglio o magari aggiungere una mensola o altro elemento che consenta di riutilizzare i caloriferi con un'altra innovativa destinazione. Vediamo quindi insieme passaggio dopo passaggio delle idee utili per decidere come ricoprire ermeticamente un termosifone.

27

Occorrente

  • Mensola di legno o telaio
37

Il primo metodo già citato per la copertura di un termosifone è quello di trasformarlo in una sorta di grande mensola su cui appoggiare libri o altre suppellettili varie. A tal proposito acquistate una mensola già pronta della misura adatta alla larghezza del termosifone, oppure costruitene una su misura con le vostre mani se siete abili con il fai da te.

47

Dopodiché scegliete un colore adatto sia al termosifone che al resto dell'arredamento della stanza e acquistate quindi la vernice giusta. Passate almeno due mani di vernici sulla mensola oltre al lucido per mobili. A tal punto sarete pronti ad applicare la mensoletta con due staffe laterali sopra il termosifone. Aggiungete poi centrini o altri complementi d'arredo per ridare nuova vita al vostro vecchio calorifero.

Continua la lettura
57

Un altro metodo molto elegante per coprire un termosifone è quello di realizzare un telaio di copertura in legno o in ottone: in tal modo si realizzerà una sorta di sportellino molto elaborato per coprire totalmente il termosifone senza alterare lo stile della stanza in oggetto. Tali eleganti telai possono essere acquistati agevolmente nei negozi di arredamento o fai da te, oppure da richiedere ad un esperto artigiano del legno o dell'ottone. Tale soluzione rappresenta sicuramente la scelta di grande stile per coprire al meglio il vostro vecchio ed indesiderato termosifone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decidete colori e materiali in base al resto dell'arredamento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come sostituire un termosifone

A volte la nostra abitazione necessita di piccoli ritocchi manutenzione. Il sistema di riscaldamento che solitamente viene utilizzato nelle case è quello che avviene attraverso i termosifoni. Va ricordato che nel corso del tempo sono stati introdotti...
Ristrutturazione

Come ricoprire un muro esterno con la pietra tecnica

Un muro esterno di casa danneggiato o scrostato è sempre una grande scocciatura. Oggi, però, non è più un grosso problema, infatti può essere facilmente recuperato e rinnovato senza dover ricorrere necessariamente a interventi drastici o particolarmente...
Ristrutturazione

Come ricoprire il pavimento con il parquet

I pavimenti flottanti, danno sempre a chi li possiede donano originalità alle case di tutto il mondo, conferendogli calore, stile ed eleganza. Nel mercato ci sono kit che puoi acquistare e montare da solo, senza chiamare un esperto, in questo modo anche...
Ristrutturazione

Come ricoprire i vetri trasparenti

Quando si possiede una finestra o un balcone con i vetri trasparenti, ed intendete a tutti i costi renderli più belli e ricoprirli per tutelare la vostra privacy o semplicemente per un fattore estetico, potete intervenire con due tecniche ben precise....
Ristrutturazione

Come verniciare un calorifero di ghisa

Con il passare degli anni occorre riverniciare anche il calorifero, così come le pareti, per tornare a nuova vita: la cosa è molto più semplice di quanto possa sembrare! Molto spesso il materiale è la ghisa, quello più diffuso. Potreste approfittarne...
Ristrutturazione

5 modi per dipingere i caloriferi

La vostra intenzione è quella di rinnovare lo stile di casa? Avete deciso di risistemare a nuovo tutti i vostri locali per dare ad essi un tocco di freschezza? Se la risposta è positiva, bisogna porre molta attenzione ai dettagli ed ai particolari...
Ristrutturazione

Come calcolare il dimensionamento dei termosifoni

Ristrutturare un appartamento significa non solo dare una nuova veste all'abitazione, ma soprattutto vista la crisi, di intervenire sui costi e sui consumi eccessivi. Nel momento in cui ci accingiamo a prevedere un tale intervento, a causa delle spese...
Ristrutturazione

Come effettuare la giuntura dei pannelli

Se intendiamo ricoprire una parete, un mobile o una soffittatura con dei pannelli, indipendentemente se si tratta di legno, lamiera zincata o cartongesso, è importante saper effettuare correttamente la giuntura, per evitare antiestetiche ondulazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.