Come riconoscere e valutare gli oggetti vintage

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il vintage è ormai diventato una moda. Maglie dal sapore antico, telefoni che ricordano il sapore romantico di una volta, oggetti che ricordano l'infanzia. Tuttavia perché un oggetto sia davvero vintage dev'essere "antico" e risalire ad almeno 20 anni fa. Ciò significa che c'è una sostanziale differenza tra ciò che ricorda i tempi andati e ciò che, invece, è stato acquistato ed utilizzato qualche decennio fa. E sono proprio questi ultimi oggetti ad acquistare valore: un valore che prima di essere materiale è storico. Ma come si fa a riconoscere e valutare gli oggetti vintage? Se avete trovato dei cimeli nella vostra mansarda o in quella dei vostri nonni e sospettate che si tratti di qualcosa di storicamente importante, seguiteci nei prossimi passaggi. Vi daremo qualche semplice consiglio per capire come comportarvi.

27

Occorrente

  • Ricerche
  • Oggetto integro ed originale
  • Parere di un esperto
37

Assicuratevi che l'oggetto sia originale

Il primo passo da fare quando si trova un oggetto antico, è quello di capire se si tratta di un oggetto originale. Le imitazioni, ad esempio, possono far presagire a un occhio poco allenato che si sia dinanzi a un qualcosa di valore. Tuttavia è bene tenere a mente che le imitazioni si possono sempre realizzare anche a distanza di tempo, mentre un oggetto fuori produzione è un esemplare unico nel suo genere, insieme ai pochi altri esattamente identici rimasti al mondo. Nel caso di una vecchia macchina fotografica, di una rara musicassetta o di un vinile, ad esempio, si parla di esemplari usciti da una catena di montaggio che ha chiuso i battenti o è passata ad un tipo di produzione differente, chiudendo il capitolo produttivo di quello che ormai è diventato un cimelio. E se gli unici esemplari rimasti sono ancora richiesti o semplicemente bramati dai collezionisti, il loro valore aumenta esponenzialmente.

47

Trovate quante più informazioni

Se i criteri riportati al precedente passo sembrano rispecchiare i vostri oggetti vintage ma avete ancora qualche dubbio, iniziate da una ricerca online. Tenete a mente che che non sempre tutto ciò che luccica è, effettivamente, oro. È necessario raccogliere delle informazioni per capire se l'oggetto in questione è davvero richiesto e rispecchia i caratteri del vintage, provando prima di tutto a collocarlo storicamente. Spesso siamo in possesso di veri e propri cimeli che però non sono particolarmente richiesti, e anche se il loro aspetto ha un certo fascino, non hanno un considerevole valore economico. Per iniziare, scrivete semplicemente il nome del vostro oggetto su un motore di ricerca e saltate di sito in sito, prestando attenzione a quelli specializzati in collezionismo. Prima di recarvi da un professionista, raccogliete quante più informazioni possibili, provando a capire se avete tra le mani un richiestissimo gioiello del passato.

Continua la lettura
57

Rivolgetevi a un esperto del settore

L'ultimo passo per avere la certezza che i vostri oggetti vintage siano di valore e scoprire quale questo sia, è quello di chiedere consulto a un esperto. Quando lo farete, non fermatevi al primo colloquio, ma proseguite in modo da sentire vari pareri e tirare le somme. Se volete vendere i vostri oggetti vintage, non siate frettolosi. Dovete essere certi di cederli per una somma equa, così da non pentirvi a trattativa avvenuta. Nel caso vogliate invece tenere l'oggetto, un consulto onesto può servire a non farvi false aspettative circa ciò che avete tra le mani.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di cedere il vostro oggetto a un acquirente, assicuratevi del suo valore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere dei complementi d'arredo in stile vintage

L'arredo di una casa è un aspetto da non sottovalutare: in base alla sua composizione dipende il suo benessere estetico e di chi vi abita. Sicuramente, oltre i normali comfort, si necessita di un accostamento estetico che tratti i propri gusti personali,...
Arredamento

Arredare il giardino con il riciclo vintage

Per vintage si intende l'attributo dato ad oggetti prodotti almeno vent'anni prima dal momento attuale e lo si usa di solito per sottolinearne la qualità e il valore dell'oggetto. Tale attributo ha una connotazione molto profonda in quanto sottolinea...
Arredamento

10 decorazioni vintage

Quello vintage è uno stile sempre più di tendenza che si contraddistingue per il suo aspetto 'vissuto', 'd'annata'. Possiamo utilizzare questo termine in molti campi: dall'abbigliamento agli oggetti, dagli arredi alle decorazioni e così via. In questa...
Arredamento

Come scegliere una vasca vintage

Chi sceglie di decorare una casa con vari accessori retró, molto spesso deve anche scegliere i giusti elementi che compongono un bagno. All'interno di un bagno vintage non possono mancare sicuramente degli specchi particolari, dei rubinetti preferibilmente...
Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile vintage

Avere un terrazzo all'interno di un'abitazione, è una fortuna davvero incredibile. Il terrazzo è uno spazio in cui poter passare parecchio tempo soprattutto d'estate, ed è per questo, che non bisogna mai tralasciare il suo arredamento e la scelta di...
Arredamento

Come decorare la libreria in stile vintage

Una volta si diceva "vecchio" oppure "fuori moda", ma invece il "demodè" è tornato di moda, eccome! Si chiama "stile vintage" e con questo nome vengono identificati tutti gli oggetti che sono stati prodotti almeno una ventina di anni prima rispetto...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
Arredamento

Come arredare una casa stile vintage

La scelta dell'arredamento della propria casa è un elemento di fondamentale importanza al fine di conferire un identità all'appartamento stesso. Quello vintage è uno stile molto in voga negli ultimi anni, in quanto permette di evocare quegli oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.