Come riciclare una vecchia scala

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Possedere una scala in casa, di legno o di alluminio, è di grande utilità e comodità. In un attimo, ce ne potremo servire per raggiungere le zone alte e poco accessibili del nostro appartamento. Ad esempio, per cambiare una lampadina fulminata del lampadario. Oppure per pulire i mobili o le serrande, nelle loro superfici più alte. In passato le scale per questo tipo di utilizzo erano prevalentemente in legno. E questo materiale, come ben sappiamo, nel tempo è soggetto ad usura. Ma anche se ci ritrovassimo in possesso di una scala rotta, oltre che rovinata, non è necessario disfarsene. Certamente non potrà più svolgere la sua naturale funzione, divenendo rischiosa per l'uso. Però la vecchia scala potrà avere una nuova destinazione. Potremo riutilizzarla in diversi modi, simpatici ed alternativi. Ecco dunque come riciclare una vecchia scala.

29

Occorrente

  • Scala rotta o rovinata e comunque rischiosa, panno morbido, vernice bianca, bitume di giudea, chiodi.
39

Se la scala è usurata solo leggermente, pulitela con un panno morbido. Poi scartavetrate la vernice danneggiata. Se preferite il look "shabby chic" lasciatela così com'è. In alternativa date una mano di vernice bianca e poi di bitume di giudea; questo conferirà alla scala un effetto anticato. Qualora dovesse avere uno scalino rotto fissatelo con un paio di chiodi. Una volta rimessa a nuovo, una prima idea di riciclo potrebbe essere quella di una graziosissima libreria. Per realizzarla basta considerare i pioli come delle mensole ed ecco fatto. Posizionate dei libri su ogni scalino ed in cima, sulla piattaforma, un bel portafoto ed una piantina.

49

Un altro modo originale per riciclare la vostra vecchia scala è quello di riutilizzarla in cucina per appendere le padelle e i mestoli. Agganciate la scala al soffitto in orizzontale, appendete dei ganci ai pioli ed arredatela con padelle, scolapasta, mestoli.

Continua la lettura
59

E perché non riutilizzarla in bagno? Se ad esempio avete poco spazio in bagno, potrete utilizzarla come porta asciugamani. Addossate bene la scala chiusa alla parete. Poi sfruttate ogni scalino per appoggiarvi degli asciugamani. Ed anche appendervi sali da bagno, spugne e spazzole.

69

Un'altra simpatica idea è quella di trasformare la vostra vecchia scala in un graziosissimo porta piante. Questo è un oggetto perfetto da posizionare nel patio o nel portico: adagiate su ogni piolo tanti bei vasetti colorati e qualche rampicante.

79

Infine potreste utilizzare la vostra scala come guardaroba. Se non sapete dove mettere la collezione di borse, cinture ed accessori, provate con la scala: avrete tutto a portata di mano e facilmente visibile. Se si tratta di una scala piccola, potreste usarla a lato del letto. Vi appoggerete la sveglia, i libri e l'abat-jour, trasformando così la vostra scala in un comodino. https://it.pinterest.com/explore/scale-di-legno-901454184079/.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuriamoci che dalla scala di legno non fuoriesca alcuna scheggia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come progettare una scala per interni

La scala rappresenta una delle parti più importanti e di valore di una casa. Infatti una bella scala, posizionata in un punto importante della casa, come l'ingresso, può donare un'aspetto più o meno importante e di maggior valore alla propria abitazione....
Ristrutturazione

Come demolire una scala in cemento armato

La demolizione di una scala fatta di cemento armato è un lavoro che necessita davvero di una grande forza. Se la scala presenta dei bordi consistenti, fondazioni monolitiche, o strutture adiacenti che rendono difficile la demolizione, potrebbe essere...
Ristrutturazione

Come trasformare una scala in una libreria fai da te

Come vedremo insieme nei pochi passi di questo tutorial, con un minimo di dimestichezza manuale è possibile realizzare degli oggetti fai da te davvero eleganti e originali, utilizzando spesso una base apparentemente banale come una scala, senza dunque...
Ristrutturazione

Come montare una scala in legno

Le scale sono reperibili in commercio in materiali e stili differenti; queste possono essere realizzate in acciaio, in metallo, in ferro oppure in legno. Esistono scale piccole da due gradini oppure quelle a tre grandini o la scala classica a sei gradini....
Ristrutturazione

Restaurare una scala di marmo antica

Una scala di marmo antica può essere il vero punto di forza di un bell'appartamento d'epoca o di una villa importante. Una scala antica, infatti, possiede in sé il fascino della sua lunga storia ed il suo aspetto maestoso e nobile rende elegante, raffinato...
Ristrutturazione

Come montare una scala in acciaio

Se la vostra casa dispone di un soffitto abbastanza alto, allora potreste anche pensare di realizzare un soppalco, sfruttando così lo spazio in altezza. Naturalmente oltre a creare il soppalco dovremo anche allestire una scala. Ciò comporterebbe una...
Ristrutturazione

Come realizzare una scala a sbalzo

Uno dei componenti principali all'interno di una proprietà, che spesso viene trascurato, ma quando somministrato con attenzione può trasformare anche una casa standard è la scala.Con possibilità di progettazioni illimitate e scelte di materiali, la...
Ristrutturazione

Come montare una scala interna

Se il nostro obiettivo è quello di montare una scala all'interno della nostra abitazione, per permetterci l'ingresso alla soffitta o ad un soppalco, è possibile fare tutto ciò senza alcuno intervento da parte di un tecnico professionista, permettendoci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.