Come riciclare un vecchio televisore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nell'epoca moderna, i progressi tecnologici si susseguono a un ritmo frenetico ed è facile ritrovarsi l'abitazione invasa da apparecchiature elettriche che non possono essere più usate o riparate: un cellulare di cui si è perso il caricabatteria, un lettore CD rotto, un vecchio televisore o un computer oramai in disuso. L'accumulo di rifiuti elettronici suscita non poche perplessità all'atto dello smaltimento. Non tutti sanno, infatti, che riciclare questo genere di oggetti è sempre possibile. In questa guida, vedremo come riciclare un vecchio televisore attraverso pochi e semplici passaggi.

25

Una vecchia televisione a tubo catodico non è sinonimo immediato di spazzatura, prima di procedere allo smantellamento dell'elettrodomestico infatti, è opportuno valutarne la fruibilità come console di gioco. Molte piattaforme ludiche del passato sfruttano infatti i televisori come schermo e necessitano di modelli dotati di presa SCART. Una possibilità di reimpiego della televisione, consiste quindi nell'allestire un piccolo angolo di gioco cibernetico dal sapore molto vintage.

35

Se l'elettrodomestico non può più ricevere dati video od è irrimediabilmente rotto, se ne può invece sfruttare la struttura portante per dare vita a diversi progetti. Per poter lavorare comodamente occorre adagiare l'elettrodomestico per terra, utilizzando il monitor come base. Per prima cosa, occorre rimuovere le componenti interne dell'apparecchio, eliminando lo schermo, il tubo catodico, i fili, le valvole ed il trasformatore. È da tener presente che le componenti interne del televisore appartengono infatti ad una tipologia di rifiuti speciali (i RAEE) che vanno trattati e smaltiti presso apposite isole ecologiche.

Continua la lettura
45

Un'ottima idea originale per riutilizzare la vecchia TV di casa è quella di creare una cuccia per gatti. Dopo aver lavato accuratamente il vecchio televisore, provvedete a passare un foglio di carta vetro a grammatura media all'interno della struttura per eliminare eventuali parti acuminate, quindi usate della plastica adesiva per rivestire la TV internamente ed esternamente. Il rotolo adesivo non soltanto vi permetterà di personalizzare la vostra creazione, ma garantirà l'impermeabilizzazione della cuccia e vi permetterà di pulirne l'interno semplicemente passando una spugna imbevuta d'acqua. Infine, disponete un piccolo cuscino dentro alla TV e la nuova reggia per il vostro micio sarà pronta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come riciclare gli assi del parquet vecchio

Il riciclo permette di dare una nuova vita a degli oggetti che non usiamo da tempo perché usurati o inutilizzati. In questa guida vedremo insieme come riciclare gli assi del parquet vecchio. Le utilizzeremo per realizzare una panchina di legno, che potrete...
Economia Domestica

Come riciclare un frigorifero

Stiamo attraversando un periodo in cui il riciclo di qualsiasi oggetto, di qualsiasi natura e di qualsiasi dimensione è diventata una vera e propria arte. È possibile farsi una idea di quanti oggetti e di come essi vengono riutilizzati, semplicemente...
Economia Domestica

Come riciclare gli avanzi di sapone

Il momento in cui il sapone in tavoletta, sia esso da bucato o per l'igiene personale, è quasi del tutto consumato, l'ultimo piccolo pezzo sarà difficile da utilizzare e molto brutto da vedere nel portasapone. Tuttavia, non necessariamente bisogna buttarlo...
Economia Domestica

Come disfarsi di un vecchio divano

Quando si vuol dare un tocco nuovo alla propria casa e si decide di fare dei ritocchi o di cambiare mobili, succede che bisogna disfarsi di alcuni mobili ormai vecchi o poco idonei al nuovo stile che si vuole adottare. Spesso però, si tratta di mobili...
Economia Domestica

Come riciclare un cappotto lungo

Il più delle volte ci ritroviamo negli armadi dei capi che lo scorso anno andavano molto di moda e che con il nuovo anno non sono per niente adatti alle nuove tendenze. È sicuramente un problema che offre l'alternativa in due soluzioni: buttarlo o vedere...
Economia Domestica

Come riciclare i gusci d'uovo

Riciclare i residui di cibi che consumiamo ogni giorno è un’ottima idea per rispettare l’ambiente che ci circonda, e per dar vita a delle originali creazioni. Per fare un esempio se avete dei gusci d’uovo, potete sfruttarli per creare delle decorazioni,...
Economia Domestica

Come riciclare una lavatrice

Oggi si parla spesso di riciclo; chi pratica questa attività ha un risparmio e allo steso tempo un guadagno economico, ma anche la collettività ne ha giovamento. Riciclare è fondamentale in quanto fornisce l’opportunità alle persone di sviluppare...
Economia Domestica

Come riciclare le caramelle

Ogni giorno ci capita di buttare via moltissimi oggetti e cibi di ogni tipo, producendo una gran quantità di rifiuti. Tutto questo potrebbe essere evitato semplicemente imparando a riciclare o riutilizzare i vari oggetti anziché gettarli. Su internet...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.