Come riciclare i vecchi piatti

Tramite: O2O 30/05/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete dei piatti vecchi, ma che proprio non volete buttare? Basta solo un pizzico di fantasia e un po' di pazienza per riutilizzarli e dargli nuova vita. In quest'articolo troverete alcuni consigli e spunti per fare dei vostri vecchi piatti degli oggetti di design, che abbelliranno la vostra casa e daranno un tocco di classe ai vostri ambienti. Non perdiamo altro tempo, vediamo come riciclare i vecchi piatti!

26

Occorrente

  • PORTAFOTOGRAFIE: vecchi piatti, fotografie, colla vinilica, ganci per piatti
  • OROLOGIO DI PORCELLANA: piatto di porcellana, trapano con punta da 1cm per ceramica, movimento al quarzo con lancette, autoadesivi
  • QUADRI ARTISTICI: vecchi piatti, colori a freddo per porcellana, pennello
36

Portafotografie

Iniziamo con un'idea facile e veloce da realizzare, ma dall'effetto particolare: far diventare i piatti dei portafotografie. Avete capito bene, i vecchi piatti possono diventare delle divertenti cornici per i nostri momenti speciali. Per realizzarli vi servono solo alcune foto, della colla vinilica e dei ganci per piatti. Cercate di abbinare i piatti ai tipi di foto: se i piatti sono moderni e colorati, scegliete le foto in base al colore per creare stupendi contrasti; se invece i piatti erano parte di un vecchio servizio, meglio optare per delle eleganti foto in bianco e nero. Una volta abbinate le foto ai piatti, non vi resta che incollarle per mezzo di un po' di colla vinilica. Applicate ai piatti dei ganci per appenderli e il gioco è fatto.

46

Orologio di porcellana

Un altro bel metodo per riciclare vecchi piatti consiste nel realizzare un elegante orologio di porcellana. Per realizzare l'orologio è necessario un po' più di lavoro e di attenzione, ma nulla di troppo complicato, non vi preoccupate. Iniziate forando il piatto proprio al centro per mezzo di un trapano con punta adatta alla ceramica e ottenete un buco di circa 1 cm. Quest'operazione richiede grande precisione e cautela, perché il piatto potrebbe rovinarsi o creparsi. Adesso basterà inserire un movimento al quarzo completo di lancette e sbizzarrirvi per creare il quadrante. Potete applicare degli autoadesivi, dipingere i numeri, dipingere solamente dei trattini o anche lasciarlo bianco per un effetto di maggior contrasto con l'ambiente circostante: fatevi trasportare dall'estro creativo.

Continua la lettura
56

Quadri artistici

Se siete bravi a disegnare, potete far diventare i vostri piatti dei piccoli quadretti da esporre in casa o da regalare. Vi occorrono dei colori a freddo per porcellana e un pennello sottile. Scegliete i colori e i disegni da realizzare, anche in base ai colori e ai decori già esistenti sul piatto. Con il pennello iniziate a fare dei decori graziosi sulla porcellana o sulla ceramica e cercate di integrarli il più possibile con i decori già esistenti. Una volta finito il disegno, lasciate asciugare il colore all?aria per almeno 24 ore. Ora non resta che appendere il quadro a forma di piatto in cucina o in veranda e portare colore e creatività in casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A seconda del manufatto scelto, rispettate i tempi di asciugatura di colla e vernici. In questo modo, garantirete la buon riuscita delle vostre creazioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 modi per riciclare vecchi calendari

Se in casa abbiamo uno o più calendari di tipo tradizionale, ovvero quelli che mese per mese ci propongono immagini diverse con svariati soggetti come animali, paesaggi o nature morte, invece di strappare le pagine conviene soltanto rivoltarle, per poi...
Economia Domestica

Come apparecchiare con piatti diversi

Sarà capitato a chiunque di rompere qualche piatto di un servizio particolarmente bello ed elegante, costringendovi ad acquistarne uno nuovo. Ma come riutilizzare i vecchi piatti? Una tendenza molto in voga negli ultimi anni vi consente di utilizzare...
Economia Domestica

Come utilizzare i piatti in ardesia

L’ardesia, conosciuta anche come pietra lavagna, ha sempre riscosso un grande successo in svariati campi. Dall’arredamento e i rivestimenti, fino alla cucina. Adoperata da tempo come ripiano di cottura, viste la sua grande capacità di mantenere a...
Economia Domestica

Come lavare i piatti in ardesia

I piatti in ardesia stanno riscuotendo un innegabile successo, usati sempre di più dai grandi chef, nelle loro prelibate composizioni culinarie, ma anche in molte, più ordinarie, cucine private. Questa moda, gioia per gli occhi, si rivela però insidiosa....
Economia Domestica

Come posizionare i piatti nella lavastoviglie

Le lavastoviglie sono presenti in commercio con funzioni differenti, da quelle più sofisticate c on computer incorporato a quelle più semplici da utilizzare. Oggi tutti possiedono in casa una lavastoviglie ma la chiave giusta è il modo in cui viene...
Economia Domestica

Come riciclare un cappotto lungo

Il più delle volte ci ritroviamo negli armadi dei capi che lo scorso anno andavano molto di moda e che con il nuovo anno non sono per niente adatti alle nuove tendenze. È sicuramente un problema che offre l'alternativa in due soluzioni: buttarlo o vedere...
Economia Domestica

Come scegliere i piatti per la tavola di Natale

Se in occasione del Natale intendete organizzare un pranzo con ospiti di riguardo, è importante addobbare la tavola in modo adeguato e con un certo stile, oltre che scegliere i piatti in sintonia con la tipologia di tovaglia. Per ottimizzare il risultato...
Economia Domestica

Come imballare i piatti per il trasloco

Il trasloco è un momento che sembra un po' eccitante, e l'idea di cambiare casa non dispiace a tutti. Però è anche vero che la fase del trasloco è parecchio complicata e stressante. Infatti ci sono tantissime cose da sistemare negli scatoloni, da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.