Come riciclare i vecchi libri

Tramite: O2O 02/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete dei lettori accaniti sapete cosa significa avere la casa sommersa di libri. Buttarli via vi sembra uno spreco e separarsene è davvero dura. Ciononostante non potete mica restarne sepolti! Allora potete usare questa guida. Vediamo infatti come riciclare i vostri vecchi libri per progetti creativi. Vedremo nello specifico come realizzare un vaso, un portaoggetti e uno sgabello. Tutti oggetti davvero perfetti per decorare la casa di un lettore doc. Immaginiamo che non vediate l'ora di inizare questi lavoretti. Non ci resta quindi che augurarvi... Buona lettura e buon riciclo!

27

Occorrente

  • libri vecchi
  • colla e cutter
37

Un portaoggetti

Se abbiamo un libro con la copertina rigida possiamo trasformarlo in un portaoggetti. Per realizzarlo occorre aprire il libro, sollevando solo la copertina, e poi disegnare un quadrato sulla pila di pagine. Questo sarà lo spazio nel quale inseriremo gli oggetti. Procurarsi un cutter e iniziare a tagliare una decina di pagine per volta. Diluire della colla vinilica e passare con il pennello i fogli in modo da ottenere un unico blocco. Ripetere più volte questa operazione per rendere più solido il tutto. Il portaoggetti è pronto e potrà servire come portagioie, porta bottoni e altro ancora. Inoltre è un luogo sicuro dove nascondere beni preziosi: chi mai penserebbe di trovarli in una libreria?

47

Uno sgabello

Se abbiamo libri rovinati, possiamo riciclarli e realizzare degli originali sgabelli. Per realizzarli occorrono tanti libri; per lo sgabello è necessario impilare qualche libro uno sull'altro fino a raggiungere un'altezza di 40 centimetri circa. Poi con la colla vinilica diluita incollare tutte le copertine tra loro e i lati dei libri. Dipingere poi la pila di libri con una vernice all'acqua (del colore che più vi piace) e terminare la seduta con un bel cuscino colorato. Dopo averlo fatto asciugare non vi resta che testare il vostro sgabello culturale!

Continua la lettura
57

Un vaso

Se abbiamo dei libri di grosse dimensioni possiamo realizzare dei vasi. Per realizzarli occorre impilare due o tre libri, possono avere la stessa grandezza oppure dimensioni diverse e in questo caso impilarli dal più grande al più piccolo. Poi disegnare un ovale sulla prima copertina ed iniziare a tagliare l'interno. Il pprocedimento è simile a quello del portaoggetti. Quando tutti i libri sono stati tagliati, bisogna ricoprire il foro con della plastica per evitare che la carta si bagni quando mettete l'acqua alle piante. Potete usare della pellicola o un sacchetto tagliato appositamente. Con la colla vinilica incollare i libri tra loro e la plastica. Mettere il terriccio nel foro e invasare la pianta che preferite. Bellissimo vero?
Avete visto che belle proposte per riciclare i vostri vecchi libri? All'inizio sarà strano separarsene, ma gli state semplicemente dando nuova vita! Online inoltre potrete trovare anche molte altre idee per riciclare i vostri vecchi libri. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ed ecco che attraverso pochi consigli, anche noi potremo riciclare tutto ciò che desideriamo!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come rendere moderni mobili vecchi

Se in casa avete un mobile antico e non volete disfarvene, ma allo stesso tempo non sapete in quale angolo della casa inserirlo poiché non ha nulla a che vedere con lo stile d'arredo impostato, allora potreste cambiare completamente il suo look. In...
Arredamento

5 idee per riciclare tappi di sughero

Quante feste abbiamo organizzato e a quante abbiamo partecipato! Quante bottiglie di vino o spumante sono state stappate e quanti tappi di sughero hanno fatto "il botto" e creato l'atmosfera festaiola che tanto amiamo. Però, poi, tutti questi tappi di...
Arredamento

Come riutilizzare un vecchio pensile da cucina

Il riciclo creativo dà la possibilità di poter recuperare vecchi oggetti e vecchi mobili utilizzandoli in maniera originale, pratica e davvero utile. Se ad esempio si è cambiata da poco tempo la vecchia cucina è preferibile non buttare i pensili,...
Arredamento

Come arredare e decorare la cantina

La cantina rappresenta, nell'immaginario collettivo, un luogo triste e lugubre dove vengono usualmente abbandonati e ammassati, nel corso degli anni, oggetti inutilizzati o ritenuti ingombranti. Tali oggetti accatastati malamente e non adeguatamente protetti,...
Arredamento

Come decorare il camino in primavera

Nella bella stagione, con l'arrivo della primavera, si può affermare che i camini vadano.. In vacanza. Il tepore emanato da questa particolare zona della casa, infatti, durante la primavera, non serve più e si rende necessario arredarla per continuare...
Arredamento

Come decorare un camino ad angolo

L'arredamento e la decorazione di un camino ad angolo può rappresentare un compito difficile anche per i più esperti, in quanto occorre valutare una serie di aspetti. Tuttavia, un camino del genere può essere usato come punto focale della stanza in...
Arredamento

Come arredare casa con il vetro

Se per la vostra casa intendete usare degli oggetti decorativi dai colori particolari e molto brillanti, non c'è niente di meglio che utilizzare il vetro di varie forme e dimensioni, e persino riciclare delle bottiglie o delle damigiane. In riferimento...
Arredamento

Come riutilizzare una vecchia porta per arredare casa

In questa guida, abbiamo deciso di parlare del riciclo creativo e nello specifico proveremo insieme ad imparare come riutilizzare una vecchia porta, che oramai non si utilizza più, per arredare la propria casa.Proveremo a creare con essa degli elementi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.