Come riciclare i vecchi bicchieri di vetro

Tramite: O2O 23/11/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Chissà perché se guardiamo nello scolapiatti e dentro gli stipetti della cucina ci ritroviamo quattro o cinque serie di bicchieri spaiati? Uno lungo, uno corto, uno bianco ed uno ancora verde. I bicchieri si rompono facilmente e i servizi da dodici diventano presto da cinque. Ma, per amore dell'ordine e anche un po' per igiene, andrebbero cambiati. Se non avete il coraggio di gettare i vecchi servizi, la buona notizia è che esistono decine di modi per riutilizzarli, in modo che possano tornarvi ancora utili. Leggete questa guida e scoprirete come riciclare i vecchi bicchieri di vetro.

25

Vasetti per le piante

Il modo più pittoresco per riciclare i vecchi bicchieri è quello di farne tanti piccoli vasetti uguali. Basterà pitturarli del colore che preferiamo e creare una fila di piantine da mettere sul davanzale o su una mensola in cucina. Acquistate della vernice acrilica che è molto più resistente ed inserite poi la terra all'interno del bicchiere. A questo punto potrete seminare dei fiori o interrare un piccolo germoglio che avrà tutto il tempo e lo spazio necessari per crescere. Ma l'effetto finale sarà di puro design. Se poi non amate le vernici potrete anche farne a meno e lasciare il bicchiere al naturale. Dovrete però creare uno sfondo pittoresco. Usate della sabbia colorata, delle pietroline levigate o delle bacche ed all'interno inserite un piccolo fazzoletto pieno di terriccio con la vostra piantina. Sarà ugualmente bello.

35

Diffusori di profumo

Suggestivo e unico, il diffusore di profumo è davvero il modo più creativo per riciclare i vecchi bicchieri di vetro. Basterà decorare il bicchiere nel modo che preferiamo, usando semplicemente i colori acrilici. Oppure i vecchi bicchieri si possono lasciare al naturale per essere riempiti di pietre. Tutto il resto è semplicissimo. I materiali per bruciare le essenze profumate sono reperibili in tantissimi negozi. Basta inserire nel bicchiere dei pezzettini di fibra di vetro, versare un cucchiaio di bioetanolo con l'essenza che preferiamo e... Accendere. Sarà un piccolo spettacolo.

Continua la lettura
45

Candele galleggianti

Se volete riciclare dei vecchi bicchieri di vetro c'è un modo davvero coreografico per farlo. Non dovrete usare né pennelli né vernici di alcun tipo. Avrete solo bisogno di pochissimi materiali. Un rametto secco, dell'acqua e una candela galleggiante. Mettete tutto insieme e... Boom. L'effetto è garantito. Fatene tre o quattro ed avrete un centro benessere in casa. Anche se i vecchi bicchieri sono di altezza diversa, non ha importanza, anzi è ancora meglio. Metteteli ai bordi della vasca, su un centrotavola. Vedrete che sciccheria! Ma potrete decorare il sottocandela anche con pietroline o sabbia o ancora con dei semi di melograno o delle bacche. A seconda dell'effetto che volete creare. Per una festa, per esempio, potrete usare delle praline colorate, per una cena romantica dei petali di rosa. Cambiate abito a seconda dell'occasione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 modi per riciclare vecchi calendari

Se in casa abbiamo uno o più calendari di tipo tradizionale, ovvero quelli che mese per mese ci propongono immagini diverse con svariati soggetti come animali, paesaggi o nature morte, invece di strappare le pagine conviene soltanto rivoltarle, per poi...
Economia Domestica

Come rimuovere la macchie di calcare dai bicchieri

L'acqua è un composto contenente sostanze alcaline ed altri minerali che, con il passare del tempo, causano la formazione sulla superficie dei bicchieri di macchie bianche ed opache di calcare. Non sempre è facile rimuoverle, tuttavia esistono diversi...
Economia Domestica

Come decorare i bicchieri per una festa

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, per abbellire una festa e renderla speciale, è importante non trascurare i dettagli e prestare attenzione alle decorazioni, a cominciare dai bicchieri, che devono essere colorati e piacevolmente...
Economia Domestica

Come mettere in ordine piatti, pentole e bicchieri

Senza dubbio avere una cucina ordinata aiuta molto, in quanto già sappiamo dove si trova un determinato utensile e non dobbiamo così perdere tempo a cercarlo, specie quando andiamo di fretta e cucinare diventa sempre più un problema. Recenti studi...
Economia Domestica

Come riutilizzare i bicchieri di carta

Avete presente i bicchieri di carta, ovvero quelli di plastica bianca o trasparente normalmente definiti "monouso"? Ebbene, in questa guida vedremo come poter riutilizzarli, perché, se è pur vero che vengono riciclati (se gettati nelle plastiche...)...
Economia Domestica

Come riciclare un vecchio televisore

Nell'epoca moderna i progressi tecnologici si susseguono a un ritmo frenetico, ed è facile ritrovarsi l'abitazione invasa da apparecchiature elettriche che non possono essere più usate o riparate: un cellulare di cui si è perso il caricabatteria, un...
Economia Domestica

Come proteggere il tavolo in vetro temperato

Il vetro temperato, rispetto a quello normale presenta maggiore resistenza a urti e sollecitazioni, mantenendo a lungo nel tempo le sue eccellenti caratteristiche. Per ottenere questa tipologia di vetro, si tagliano delle lastre secondo determinate dimensioni...
Economia Domestica

Come riciclare un frigorifero

Stiamo attraversando un periodo in cui il riciclo di qualsiasi oggetto, di qualsiasi natura e di qualsiasi dimensione è diventata una vera e propria arte. È possibile farsi una idea di quanti oggetti e di come essi vengono riutilizzati, semplicemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.