Come riciclare i gusci d'uovo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Riciclare i residui di cibi che consumiamo ogni giorno è un’ottima idea per rispettare l’ambiente che ci circonda, e per dar vita a delle originali creazioni. Per fare un esempio se avete dei gusci d’uovo, potete sfruttarli per creare delle decorazioni, oppure usarli come aggregante ai concimi delle piante. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni suggerimenti su come riciclare i gusci d’uovo.

26

Occorrente

  • Gusci d'uovo
  • Robot da cucina
  • Colori a tempera
  • Flatting trasparente lucido
  • Cestino di vimini e paglia
36

Mescolare i gusci d'uovo al compost delle piante

Come già accennato in fase introduttiva, un primo e funzionale modo per riciclare i gusci d’uovo consiste nel mescolarli al compost per concimare le piante, allo scopo di fornirgli un supplemento nutritivo. I gusci infatti, contengono molto calcio e quindi sono ideali per fortificare sia le radici che i fusti delle piante. Quest’uso è particolarmente indicato per quelle di pomodoro che a fine fioritura, tendono per natura a marcire, proprio per carenza di calcio.

46

Usare i gusci d'uovo come integratori alimentari

I gusci d'uovo in giardino si possono anche usare come una sorta di vaso naturale; infatti, se integri, forandoli su un lato ed inserendo del terriccio con alcune piantine, si ottengono dei simpatici gadget da regalare ad amici e parenti. Tra gli altri modi per riciclare i gusci d’uovo, troviamo poi quello di usarli come integratori alimentari. Invecchiando infatti, le nostre ossa diventano più fragili cosi come i denti si indeboliscono. Questa inevitabile conseguenza può essere tuttavia rallentata assumendo il calcio che i gusci d'uovo contengono. Per utilizzarli come integratore alimentare bisogna farli cuocere a vapore per disinfettarli, dopodiché sminuzzarli ed inserirli in un robot da cucina per creare una polvere molto sottile. Quest'ultima si può poi conservare in delle capsule e consumata ogni giorno. L'uso quotidiano del prodotto a base di calcio, aiuta a mantenere le ossa forti e i denti sani, senza peraltro mettere a dura prova stomaco e portafoglio.

Continua la lettura
56

Creare un centrotavola

I gusci d'uovo riciclati si possono sfruttare anche per creare svariati oggetti decorativi per la casa ed in particolare per il periodo pasquale. In questo caso se perfettamente integri (o ricomponendoli), basta dipingerli con delle tempere sia a tinta unica che con svariate tonalità di colore, creando magari delle immagini, e poi alla fine ricoprirle di flatting trasparente. Un abbondante gruppetto di gusci d'uovo cosi trasformati, servono a creare ad esempio un bellissimo centrotavola se adagiati in un cestino di vimini con un rivestimento di paglia sul fondo. Quanto si qui descritto sono soltanto alcuni dei molteplici usi dei gusci d'uovo, ma sicuramente con la vostra innata creatività, riuscirete ad ottimizzare il risultato, dando vita ad altre originali idee decorative per la casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come cuocere un uovo sodo al microonde

Le uova sode si possono cuocere anche utilizzando il forno a microonde. Il pericolo che si corre è che esse possono esplodere quando si tenta di mangiarle. Infatti, il forno a microonde riscalda l'interno l'uovo ad una temperatura abbastanza elevata...
Economia Domestica

Regali di Pasqua: idee alternative all'uovo

La Pasqua, è un periodo di festa meraviglioso amato soprattutto dai bambini.Il simbolo della Pasqua, è sicuramente l'uovo, ma se si vuole un po' cambiare la tradizione sbalordendo i piccoli di casa con dei regali diversi dal solito, eccovi in questi...
Economia Domestica

Come eliminare l'odore dell'uovo dalle stoviglie

L'uovo è l'alimento dalle mille risorse, indispensabile in cucina, l'ingrediente perfetto quando non si ha troppa voglia di cucinare e vogliamo fare qualcosa di veloce come le classiche uova al tegamino. Nella maggior parte dei casi costituisce l'ingrediente...
Economia Domestica

Come riciclare la carta delle uova di Pasqua

Quando nel giorno di Pasqua si riceve un uovo di cioccolata, la prima cosa a cui si pensa è scoprire quale sorpresa contiene. La curiosità è incontenibile, sia se si tratta di bambini che di adulti. Tutto sommato non si pensa però mai a cosa farne...
Economia Domestica

Come riciclare una lavatrice

Oggi si parla spesso di riciclo; chi pratica questa attività ha un risparmio e allo steso tempo un guadagno economico, ma anche la collettività ne ha giovamento. Riciclare è fondamentale in quanto fornisce l’opportunità alle persone di sviluppare...
Economia Domestica

Come riciclare le caramelle

Ogni giorno ci capita di buttare via moltissimi oggetti e cibi di ogni tipo, producendo una gran quantità di rifiuti. Tutto questo potrebbe essere evitato semplicemente imparando a riciclare o riutilizzare i vari oggetti anziché gettarli. Su internet...
Economia Domestica

Come riciclare il cioccolato avanzato

Durante il periodo di Pasqua non c'è niente di meglio che gustare delle deliziose uova di cioccolato. Tuttavia terminato questo periodo può capitare di ritrovarsi con del cioccolato in eccesso e di non sapere bene che cosa farne. Invece di gettarlo...
Economia Domestica

Riciclare le scarpe vecchie

Spesso ci si ritrova ad avere almeno un paio di scarpe che non si indossano più ormai da anni, ma che non si riescono a gettare via per vari motivi, dagli stivali alle ballerine. È tuttavia possibile regalare loro una seconda vita, trasformandole in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.