Come riciclare contenitori di plastica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il riciclaggio è quel meccanismo che reintroduce nel processo produttivo un composto scartato. Si possono riciclare contenitori ed oggetti buttandoli negli appositi cassonetti della "raccolta differenziata". Flaconi,bottiglie, vaschette, si possono trasformare in nuovi oggetti oppure in giocattoli. Qualsiasi persone ha una certa predisposizione per il riciclaggio. Spesso riutilizziamo un contenitore spray, riempiendolo di un liquido diverso, per spruzzare sulle piante o sulle camicie. È un modo per avere 2 risultati: risparmiare soldi e rispettare la natura. Fra i vari "materiali riciclabili" esistenti, questo tutorial dà alcuni consigli utili su come riciclare i contenitori di plastica.

25

Occorrente

  • Bottiglie di plastica - Accendino
  • Colla - Fil di ferro - Calamite
  • Filo sintetico - Asticella legno
35

Occorrono 2/3 contenitori di differente formato

Spesso abbiamo tra le mani vaschette vuote con le quali giochiamo. Se abbiamo dei bambini in casa possiamo trasformarle in“pentole". Occorrono 2/3 contenitori di differente formato per far felici i nostri piccoli. Li mettiamo su un tavolino vicino alla cucina, mentre prepariamo il pranzo e cuciniamo “insieme”a loro. Se abbiamo delle bottiglie possiamo tagliarle appena sotto il collo e le possiamo riempire con un alimento che abbiamo intenzione di conservare. Poi facciamo passare l'estremità aperta di un sacchetto nel collo della bottiglia e lo pieghiamo verso il basso, rispetto al foro della bottiglia. Ora avvitiamo il tappo ed abbiamo creato un contenitore ermetico per il cibo. La parte restante della bottiglia la possiamo utilizzare per fare un originale vaso.

45

Far diventare il fondo della bottiglia un oggetto artistico

E ancora, il “fondo” della bottiglia possiamo farlo diventare un originale “oggetto artistico” per decorare la nostra casa: le bottiglie, invece, le trasformiamo in splendidi fiori. Per ottenere questo risultato tagliamo i fondi delle bottiglie con un taglio “ondulato”. Poi, con l’accendino, bruciamo i contorni della parte tagliata e li modelliamo con le mani, dandogli la forma di un petalo. Utilizziamo colori adatti alla plastica e dipingiamo i fiori realizzati con vari colori. Possiamo fare un foro al centro e mettiamo del fil di ferro per fare un gambo. Poi, utilizzando la colla, mettiamo un bottone o una perla al centro del fiore in modo da bloccare e ricoprire il fil di ferro.

Continua la lettura
55

Realizzare semplici calamite con fiori di fil di ferro

Se abbiamo un po' di pazienza, utilizzando i fiori creati senza fil di ferro, possiamo realizzare delle simpatiche calamite o delle tende spiritose, decorative e molto originali. Dobbiamo prendere del filo sintetico trasparente, poi dobbiamo infilare i fiori in modo da realizzare una specie di ghirlanda lunga circa 2 metri. Dopo averne create almeno una decina, leghiamo le ghirlande ad una "asticella" di legno. Infine, dobbiamo applicare l'asticella nella parte alta della porta o della finestra che abbiamo scelto, e la nostra tenda è pronta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Rifiuti domestici: 10 consigli per ridurli

Ognuno di noi nel proprio piccolo, attraverso semplici gesti quotidiani, puó contribuire a preservare le preziose risorse naturali del nostro pianeta riducendo gli sprechi. Senza pretendere di arrivare a condurre una vita ad impatto zero, possiamo contribuire...
Arredamento

Come nascondere i difetti della tua casa

Come vedremo nel corso di questo tutorial, esistono alcuni dettagli apparentemente banali che possono spegnere il fascino della nostra casa, piccole imperfezioni che non consentono di arredare la casa in modo perfetto, nonostante ci si impegni a migliorarla...
Pulizia della Casa

Come differenziare correttamente l'immondizia

In molte zone d'Italia, la raccolta differenziata è una realtà in continua espansione; pensate che in alcuni paesi questo tipo di raccolta ha raggiunto l'80% sul totale dei rifiuti prodotti. Differenziare correttamente l'immondizia, significa non solo...
Economia Domestica

Cibi in frigorifero: 10 regole per conservarli

L'organizzazione dei cibi nel frigorifero è un fattore che non va sottovalutato. Con una serie di accorgimenti più o meno piccoli, che dovremo adottare, conserveremo i cibi nel rispetto dell'igiene, nel preservarli come freschezza e nel mantenerli in...
Arredamento

Come costruire un lampadario utilizzando le bottiglie di birra

Da un po' di anni si tenta di sensibilizzare le persone al rispetto della natura che ci circonda. In questa occasione si cerca di gettare via lo stretto necessario. Tutto il resto viene riciclato oppure riutilizzato, anche cambiando totalmente la funzione...
Economia Domestica

Come riutilizzare le bottiglie di vetro

Avete mai sentito parlare di riciclo creativo? Riciclare con la fantasia significa dare una nuova vita ad ogni oggetto, che magari nella sua vecchia funzione risultava vecchio ed obsoleto, pronto per essere buttato. Oltre a stimolare la creatività, riciclare...
Arredamento

Come arredare con le bottiglie di vetro

Le bottiglie di vetro sono oggetti molto adatti per il riuso. In questo periodo l'attenzione si rivolge al riutilizzo di oggetti in disuso. Perché buttare le bottiglie di vetro se possiamo riutilizzarle in un modo alternativo. Possiamo tranquillamente...
Pulizia della Casa

Come sterilizzare le bottiglie

Le bottiglie di vetro vuote costituiscono una tipologia di contenitore davvero utile e versatile: possono tornarvi utili per travasare del vino che vi è stato regalato, oppure per conservare dei succhi di frutta freschi appena preparati. Prima di riciclare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.