Come Ricavare Una Toeletta Nell'Armadio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non è sempre facile sistemare tutti gli oggetti che utilizzano le donne in un singolo cassetto. Molte volte hanno bisogno di un grande contenitore a scaffali o, appunto, un cassettone diviso in sezioni per poter dividere ciascun cosmetico o prodotto. Cosa c'è di meglio di una specie di posto segreto all'interno del vostro armadio dove tenere tutto? Ovviamente stiamo parlando di una toeletta ben costruita! Quindi vediamo insieme, come ricavare una toeletta nell'armadio.

26

Occorrente

  • Guanti
  • Carta vetrata
  • Vernice
36

Per prima cosa dovrete assolutamente misurare tutte le dimensioni del vostro armadio. Per poter creare questo scompartimento segreto è necessario che l'armadio sia almeno grande quattro ante. Questo perché la struttura deve reggere il peso di un'altra sezione all'interno. Quindi munitevi di metro e segnatevi le dimensioni di larghezza, lunghezza e altezza. Dopodiché dovrete con un piccolo pennarello delineare un quadrato di almeno sessanta centimetri per sessanta. Badate bene che si trovi poco sopra la base del vostro armadio. Fatto questo non vi resta che segare la parte interna al quadrato con una piccola sega elettrica.

46

Ora, dopo che avrete creato il vostro piccolo buco nell'armadio, dovrete con delle travi di legno, sempre lunghe sessanta centimetri e larghe quanto l'armadio stesso, creare un cubo all'interno della struttura. Utilizzate la parte tagliata precedentemente per costruirne la base, e con delle viti e un trapano, collegate ciascuna trave alla base. Infine, prendete della carta vetrata e passate con forza almeno tre mani su tutta la parte di legno che avete appena costruito. Questo farà in modo che non sia spigolosa ed eviterà di rompere gli oggetti interni.

Continua la lettura
56

Ora che avete la vostra toeletta all'interno dell'armadio non vi resta che abbellirla e renderla più mostrabile esteticamente. Quindi munitevi di un po' di gomma piuma, e attaccatela con della colla a caldo a tutta la parte di legno esposta. Questa cosa farà in modo che gli oggetti e i vostri prodotti non accusino danni quando avverrà lo spostamento dell'armadio, o anche in caso di caduta! Per ultima cosa potrete dipingere tutta la parte di legno restante fuori dalla gomma piuma. Badate bene di utilizzare un colore non troppo acceso, e che una volta finita la pittura, dovrete lasciare l'armadio aperto per almeno dieci ore, così che si asciughi il tutto. Un ultimo consiglio è che se dovete pitturare, vi conviene farlo in un luogo non troppo caldo e ne' troppo umido, poiché potrebbe rovinare l'effetto finale!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • State attenti quando utilizzate il trapano

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ricavare una cameretta in più

Talvolta in un appartamento, nasce il bisogno di dover realizzare una stanza in più, in particolar modo se l'appartamento è di medie dimensioni e ha soltanto una stanza da letto. Tale bisogno nasce dal desiderio di ricavare un comodo studio o uno sgabuzzino,...
Ristrutturazione

Come ricavare uno stanzino nel sottoscala

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di abitazioni. Per essere più precisi, come avrete sicuramente compreso attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna questa guida, ora andremo a spiegarvi in pochi passi Come ricavare uno...
Ristrutturazione

Come ricavare un ripostiglio dal balcone

Le case moderne spesso sono di dimensioni ridotte, con pochi ambienti (soggiorno e camera) o sono strutturati come dei veri monolocali. In questi alloggi trovare lo spazio per tutto, diventa molto difficile, per cui sorge la necessità di creare un...
Ristrutturazione

Come ricavare un guardaroba in corridoio

Ci sarà sicuramente capitato di aver bisogno di maggiore spazio per conservare i nostri indumenti ma di non sapere come fare per riuscire a ricavarli. Il segreto è quello di cercare di sfruttare al massimo ogni piccolo spazio presente nei vari ambienti,...
Ristrutturazione

Come ricavare un ripostiglio in casa

Il segreto dell'ordine di ogni casa è sicuramente il ripostiglio. Quest'ultimo, piccolo o grande che sia, può contenere tutti quegli oggetti che altrimenti verrebbero collocati in vari angoli della casa. Ma se non ne possedete uno e avete la necessità...
Ristrutturazione

Come ricavare un ripostiglio in camera da letto

In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli estremamente utili a tutti coloro che si ritrovano una stanza da letto molto grande e, paradossalmente, hanno anche la necessità di uno spazio extra in casa per conservare alcuni oggetti del quotidiano...
Ristrutturazione

Come ricavare un ripostiglio

Avete acquistato una casa di medie dimensioni, ma gli spazi sono mal suddivisi? Avete l'esigenza di mettere tutto ciò che non vi serve in un ripostiglio e non sapete come ricavarlo? Ecco la guida adatta a voi. In questi sintetici passi, vi daremo alcuni...
Ristrutturazione

Come ricavare un terrazzino nel sottotetto

Generalmente in una casa non possono mancare balconi e finestre, utili sia per ricavare ulteriore spazio che per permettere una migliore illuminazione delle stanze. Molte abitazioni però, soprattutto nei paesi posti ad altitudini più o meno elevate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.