Come ricavare una cameretta in più

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Talvolta in un appartamento, nasce il bisogno di dover realizzare una stanza in più, in particolar modo se l'appartamento è di medie dimensioni e ha soltanto una stanza da letto. Tale bisogno nasce dal desiderio di ricavare un comodo studio o uno sgabuzzino, o per realizzare la cameretta dei bimbi oppure per ottenere una mini stanza per gli ospiti. Le esigenze abitative mutano con il passare degli anni e in relazione a ciò, si dovrà cercare la maniera migliore per ricavare una stanza o anche una piccola cameretta in più, adattando l'ambiente domestico alle nuove esigenze sorte. Vediamo insieme come ricavare una stanza in più.

26

Occorrente

  • Planimetria
36

Nel caso di un appartamento molto grande è possibile ricavare una cameretta in più magari sacrificando una stanza adibita a cabina armadio, un grande salone o magari un tinello annesso alla cucina. Nel caso in cui avessimo un appartamento di dimensioni realmente notevoli, ricavare una camera in più risulta essere un'impresa molto semplice. La situazione cambia radicalmente qualora la nostra casa fosse di piccole dimensioni, composta da tre o addirittura due camere, ma anche in questi casi è possibile comunque riuscire ad ottenere una stanza in più. Eliminando la cucina dovremo annettere questa struttura e la sua relativa funzione, nell'attuale salotto o soggiorno ricavando un open space con angolo cottura.

46

Stessa cosa per quanto riguarda gli ingressi poco sfruttati. In alcune abitazioni di vecchia edificazione infatti, sono presenti, malgrado l'esigua metratura totale, degli ingressi ampi e delle camere da letto molto comode, e si potrà dunque valutare la possibile riduzione di questi ambienti andando a creare dei metri in più da aggiungere alla cameretta o all'ambiente che dovremo ampliare. Studiando una congrua divisione degli spazi quasi in ogni appartamento è possibile ricavare una camera in più. Ovviamente dobbiamo sempre essere muniti di una piantina della casa con le dimensioni dei metri quadri esatti.

Continua la lettura
56

Due zone dell'appartamento che si possono sfruttare perfettamente senza molti problemi sono: il corridoio e l'ingresso. Queste zone venendo annesse ad eventuali camere o saloncini consentono di variare la struttura degli ambienti e di dividerli nuovamente e completamente riuscendo a ritagliare di un solo ambiente, due ambienti completamente distinti. Comunque sia, il modo più semplice per ottenere senza grandi spese e lavori strutturali una camera in più, consiste nel "rinunciare" alla stanza in cui è installata la cucina.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Definite tutto solo dopo aver studiato per bene i metri quadri dell'appartamento.
  • La guida è a solo scopo informativo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ottimizzare lo spazio in cameretta con l'arrivo del secondo figlio

Eccoci qui, pronti a proporre una guida, pratica e semplice, attraverso il cui aiuto, poter capire meglio come e cosa fare, per poter ottimizzare lo spazio in cameretta, con l’arrivo del secondo figlio.Si sa che l’arrivo di un figlio è sempre una...
Ristrutturazione

Come dipingere la cameretta di un neonato

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato all'arredamento della stanza dei piccoli, dipingere una cameretta non richiede nessun particolare sforzo fisico, né richiede particolari competenze manuali, è sufficiente infatti un minimo...
Ristrutturazione

Come nascondere una porta in una cameretta

Quando abbiamo il bisogno di arredare la cameretta dei nostri bambini, dobbiamo sempre concentrarci sui colori e sui materiali in grado di soddisfare le loro necessità. Alcune volte, l'esistenza di qualche elemento architettonico indesiderato (quale,...
Ristrutturazione

Come scegliere la carta da parati per la cameretta

L'uomo ha sempre cercato di decorare le pareti della propria abitazione per renderla più allegra, calda ed accogliente. Dai dipinti rupestri dell'età della pietra alle tappezzerie dei giorni nostri, c'è stata sì una trasformazione del gusto, ma il...
Ristrutturazione

Come scegliere i colori per la cameretta del neonato

All'interno di questa guida, andremo a occuparci d'arredamento. Nello specifico, come avrete potuto notare attraverso il titolo stesso della guida, ci occuperemo di spiegarvi Come scegliere i colori per la cameretta del neonato. Si sa, la notizia dell'arrivo...
Ristrutturazione

Come progettare una cameretta per ragazzi

Se vi state chiedendo come progettare la cameretta per i vostri ragazzi, siete proprio nell'articolo giusto. D'altronde, arriva sempre il momento in cui i figli crescono e, spesso, le vecchie camerette da gioco dei bambini devono essere sostituite o modificate....
Ristrutturazione

Come ricavare un ripostiglio in casa

Il segreto dell'ordine di ogni casa è sicuramente il ripostiglio. Quest'ultimo, piccolo o grande che sia, può contenere tutti quegli oggetti che altrimenti verrebbero collocati in vari angoli della casa. Ma se non ne possedete uno e avete la necessità...
Ristrutturazione

Come realizzare e arredare una cameretta in mansarda

Una mansarda non è solo una semplice stanza, ma costituisce a tutti gli effetti una vera e propria opportunità di avere una stanza in più in casa, inoltre con un bel panorama. Soprattutto con l'arrivo di un nuovo bambino, una mansarda può essere molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.