Come rendere sicura la camera dei bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se abbiamo intenzione di arredare la camera di un bambino, oltre all'aspetto estetico, dovremo fare molta attenzione a rendere la stanza sicura, per evitare che il bambino possa farsi male mentre gioca. Per fare ciò potremo o richiedere l'aiuto di arredatore esperto che saprà sicuramente indicarci gli arredi migliori da utilizzare e come fare per disporli in maniera corretta, o in alternativa per riuscire a risparmiare qualcosa, potremmo provare ad arredare da soli la cameretta del nostro bambino. Per riuscirci potremo seguire i numerosissimi consigli riportati all'interno delle varie guide presenti su internet, che ci aiuteranno a creare un bellissimo ambiente sicuro per il nostro bambino. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a rendere sicura la camera dei nostri bambini.

26

Occorrente

  • Seguire i consigli riportati nella guida.
36

I giocattoli

La camera dei nostri bambini è il luogo in cui si trovano la maggior parte dei suoi giocattoli e di conseguenza è bene controllare che tra essi non ve ne sia qualcuno inadatto all'età del bambino o con parti dello stesso, pericolose per la sua salute. Come prima cosa, controlliamo che tutti i giocattoli abbiano il marchio di conformità CEE e allo stesso tempo, controlliamo che siano interi, e che non presentino delle piccole parti, come viti, occhi, ecc, che possano essere ingerite dal bambino.

46

Le pareti

Per quanto riguarda le pareti della stanza, facciamo attenzione al tipo di tinteggiatura utilizzata, in quanto l'uso di tinte tossiche potrebbe avere spiacevoli conseguenze, in particolare su quei bambini che tendono ad assaggiare qualsiasi cosa, comprese le pareti di casa. Scegliamo, oltre a delle tinte atossiche, colori molto soft, come il giallo chiaro o il celeste, in grado di rilassare i ragazzi. Evitiamo colori troppo accesi, almeno fino a quando non avrà raggiunto i 14-15 anni.

Continua la lettura
56

Le luci

Per quanto riguarda le luci, i faretti sarebbero ideali di colore chiaro. Se il nostro bambino ha paura del buio, scegliamo delle lucine di cortesia, dal colore tenue che non disturbi il sonno del bimbo e preferibilmente con alimentazione a pile e non a corrente elettrica. Evitiamo accuratamente il neon perché non è salutare per la vista e perché in caso di rottura è molto pericoloso.

66

Gli arredi

Per quanto riguarda il letto ed i mobili è sempre ideale preferire il legno grezzo ma privo di schegge per non farsi male. Evitiamo i colori sintetici perché sono pericolosi sia in caso di contatto con la bocca che per eventuali allergie. Mettiamo sempre delle protezioni nel letto in modo che il bambino non corra il rischio di cadere. Evitiamo di mettere lenzuola e cuscini acrilici o di flanella, scegliamo il cotone non trattato e colorato in modo naturale. Per quanto riguarda tavolinetti e sedie, facciamo attenzione agli spigoli. Preferiamoli tondeggianti ma nel caso avessero angoli acquistiamo i salvaspigoli in silicone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come rendere soggiorno e camera più grandi

Se si abita in un appartamento con spazi limitati e si ha la necessità di rendere un soggiorno ed una camera più grandi si può pensare, come primo approccio, ad un ammodernamento degli spazi. Questa soluzione punta sulla sostituzione dei complementi...
Arredamento

5 consigli per la zona studio nella camera dei bambini

La camera dei bambini si evolve nel tempo contemporaneamente alla loro crescita. Con gli anni i bisogni e le necessità dei bambini cambiano. Noi genitori abbiamo il compito di modificare la camera dei nostri bambini per soddisfare le loro esigenze. Con...
Arredamento

Come rendere più grande la camera da letto

La camera da letto è di certo una delle camere più importanti della stanza dopo il salotto, luogo dove comunque trascorriamo la maggior parte della nostra vita per rilassarci e goderci un po' di svago casalingo. Avere una camera da letto enorme è il...
Arredamento

Progettare la camera dei bambini

Progettare la camerette dei nostri bambini è un qualcosa di molto bello e di divertente, in particolar modo se nel progettarla, teniamo pienamente conto delle esigenze dei nostri bambini. È quindi buona norma rendere la stanza molto bella ed accogliente,...
Arredamento

Come arredare in sicurezza la camera dei bambini

La camera dei bambini è lo spazio in cui i pargoli crescono, giocano, studiano e ospitano gli amici. Per questo è molto importante che la stanza, oltre ad essere bella e funzionale, debba rispondere a differenti requisiti di sicurezza, in modo da garantire...
Arredamento

Come rendere la soffitta una camera da letto

La soffitta, che può essere anche una semplice mansarda abitabile, viene spesso adibita a ripostiglio. Un luogo nascosto dove depositare vecchi oggetti in disuso per un eventuale futuro riuso. Solitamente si finisce col creare ingombro in uno spazio...
Arredamento

Consigli per rendere più accogliente la camera da letto

Se la vostra camera da letto non vi soddisfa dal punto di vista dell'arredo e nel contempo vi appare inadatta per conciliare il sonno, potete renderla più congeniale alle vostre esigenze e soprattutto accogliente. In riferimento a quest'ultima condizione,...
Arredamento

5 idee creative low cost per la camera dei bambini

La cameretta dei bambini è una delle camere, in tutte le famiglie, a cambiare più velocemente delle altre. I bambini crescono ed i mobili e gli accessori iniziali non sono indicati per tutte le fasi della crescita. È anche vero che crescendo la velocità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.