Come rendere più assorbenti gli asciugamani nuovi

Tramite: O2O 24/06/2019
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Capita alcune volte, quando acquistiamo degli asciugami nuovi, che questi ultimi invece di assorbire l'acqua, tendano a 'respingerla'. Questo capita perché suddette tipologie di panni vengono sottomessi a dei trattamenti chimici particolari. Per tale fastidio, però, esiste un rimedio; infatti grazie a pochi e semplici passaggi, gli asciugamani possono diventare più morbidi che mai.
Per scoprirlo non vi resta che seguire la nostra guida, vi insegneremo come rendere più assorbenti gli asciugamani nuovi.

28

Occorrente

  • Lavatrice
  • Detersivo
  • Aceto
  • Bicarbonato
  • Acqua
  • Bacinella (opzionale)
38

Lavare l'asciugamano con l'acqua calda

Come vi abbiamo preannunciato nell'introduzione, un asciugamano tende a non essere assorbente a causa dei trattamenti a cui viene sottoposto durante il processo di fabbricazione; per questo motivo, prima del suo utilizzo, è necessario lavarlo con l'acqua calda almeno due volte, in questo modo verrà eliminata la tintura in eccesso e tutti gli altri residui chimici. Lavate l'asciugamano in lavatrice da solo a una temperatura di 60 gradi.

48

Fare il primo lavaggio con l'aceto

Iniziamo con il primo lavaggio; in questo caso l'elemento cardine per rendere l'asciugamano nuovo più assorbente sarà l'aceto, ma attenzione, perché deve essere impiegato con cautela. Infatti non va utilizzato puro, in questo modo rischiereste di scolorire il panno. Diluitelo con dell'acqua e riponetelo nella vaschetta dell'ammorbidente. L'aceto, oltre a rendere l'asciugamano più assorbente, elimina anche i cattivi odori.

Continua la lettura
58

Fare il secondo lavaggio con il bicarbonato

Nel secondo lavaggio, invece, andremo a usare il bicarbonato. Per una buona efficacia, basterà utilizzarne mezza tazza e aggiungerlo nella vaschetta del lavaggio principale, insieme al detersivo. In alternativa, potete mettere gli asciugamani a mollo all'interno di una bacinella, con acqua e bicarbonato, il giorno precedente e lasciarli 'riposare' per tutta la notte; poi successivamente lavateli in lavatrice come di consuetudine. Il bicarbonato non solo renderà gli asciugamani più assorbenti, ma anche più puliti; è particolarmente indicato per quelli di colore bianco.

68

Evitare l'utilizzo dell'ammorbidente

Durate queste fasi, vi sconsigliamo di utilizzare l'ammorbidente; infatti il suo impiego andrebbe a inficiare l'utilizzo dell'aceto e del bicarbonato. Infatti l'ammorbidente, a causa dei suoi elementi chimici, potrebbe rendere l'asciugamano idrorepellente. In più sappiate che l'aceto rende il tessuto non solo più assorbente, ma anche più morbido.

78

Evitare di asciugare i panni nell'asciugatrice

Per asciugamani più assorbenti, dovete anche evitare di asciugare i panni con l'asciugatrice, perché rischiereste di eliminare tutto ciò che avete ottenuto con l'utilizzo dell'aceto e del bicarbonato. Per questo motivo, se ne avete la possibilità, vi consigliamo di eseguire un'asciugatura all'aria aperta; magari evitate il contatto diretto con la luce del sole.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete asciugamani super morbidi e assorbenti, acquistate quelli in fibra di bambù.
  • Utilizzate, preferibilmente, un detergente in polvere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come ordinare lenzuola e asciugamani

Se in casa abbiamo un certo quantitativo di lenzuola ed asciugamani che vengono impegnati tutti a causa della famiglia piuttosto numerosa, dopo averli lavati ed asciugati, bisogna stirarli e soprattutto ordinarli nei rispettivi cassetti e scomparti. In...
Economia Domestica

10 trucchi per rendere la casa accogliente

Una casa deve sicuramente rispecchiare i gusti di chi ci abita e i mobili e gli accessori devono essere scelti in base allo stile che si vuole dare ad un'abitazione. Rendere un ambiente accogliente deve essere una delle cose principali quando si arreda...
Economia Domestica

5 consigli per rendere più sicuro il garage

In garage depositiamo tutto il nostro mondo. Proteggiamo attrezzature da giardinaggio e per il bricolage, le automobili ed i veicoli a due ruote. Tuttavia, secondo le statistiche, non è tra i più sicuri della casa. Un ladro professionista può scassinare...
Economia Domestica

Come rendere meno luminosa la lampadina

Da quando è stata inventata la lampadina è cambiata nella forma e nel contenuto tantissime volte. Grandi o piccole, trasparenti o opache, incolori o piene di colori, le lampadine sono indispensabili in qualsiasi casa. Spesso la luce delle lampadine...
Economia Domestica

Come rendere l'acqua frizzante

L'acqua rappresenta senza dubbio un elemento essenziale nella vita di ogni essere vivente. Al giorno d'oggi molte persone prediligono l'acqua frizzante rispetto a quella naturale, ma non tutti sanno però che è possibile renderla tale in maniera semplice,...
Economia Domestica

Come organizzare l'armadio per la biancheria

In ogni casa, è indispensabile ogni tipologia di biancheria, sia da letto che da bagno. La biancheria da letto che comprende lenzuola, coperte, piumoni, copripiumoni, federe, trapunte e tanto altro, deve essere organizzata alla perfezione all'interno...
Economia Domestica

Come scegliere un termoarredo per il bagno

Il termoarredo o più comunemente il scalda-asciugamani, è disponibile in commercio in due versioni: elettrico oppure collegato al riscaldamento centralizzato. È ideale per fornire un livello confortevole di calore in tutto il bagno e mantenere gli...
Economia Domestica

Come organizzare una casa pet friendly

Da una recente indagine è emerso che gli italiani sono affezionati in modo particolare ai propri animali domestici. Del resto, le ricerche scientifiche dimostrano che la compagnia di un cane o un gatto agisce positivamente sul benessere psicofisico dell'uomo,...